1001 Come Usare Il Vimini Nel Giardino

Loading...

Loading...

Per definizione, il vimini è un germoglio di salice. Si distingue offrendo un'ampia varietà di colori, dal bianco al marrone passando per il viola, il cenere o il giallo, a seconda dell'età e della corteccia. Generalmente conosciamo il vimini attraverso gli oggetti di vimini, sappiamo meno la sua funzione decorativa e pratica nel giardino.

Siepe di salici intrecciati

Cos'è il vimini?

La cultura del vimine inizia con la semina del salice che si fa alla fine dell'inverno, specialmente per talea. I rami crescono durante le belle giornate e si asciugano durante l'autunno. Prendiamo il vimini per il vimini durante questo periodo in cui la linfa è giù. Non confondere il vimini con il rattan, una sorta di palma, nonostante il loro aspetto piuttosto simile. Infatti, se il primo appartiene alla famiglia dei salici e cresce generalmente nell'emisfero settentrionale, il secondo si trova nei paesi asiatici. Pertanto, se il rattan viene utilizzato nella fabbricazione di mobili, il midollino viene generalmente utilizzato come materia prima per i cesti. Con un po 'di lavoro manuale, il vimini può essere tessuto e trasformato in bellissime decorazioni viventi per il suo giardino.

Ci sono diverse varietà di salici che possono essere utilizzati in giardino. Tra i più comuni vi sono il salice nero di Vilaine, il Salix Alba Vitelina, il Salix Purpurea e la Touraine grisette.

Coltiva la pianta e padroneggia l'intrecciatura

Il vimini viene solitamente utilizzato per creare una siepe intrecciando i fili della pianta. Il primo passo è delineare la terra su cui pianifichi di crescere la tua siepe. Bisogna fare attenzione a farla crescere lontano da muri bassi e altri marciapiedi, in quanto le radici della pianta possono causare disagi nel tempo. Il terreno dovrebbe essere preparato per una larghezza di circa 40 cm e una profondità di 30 cm. Quindi aggiungere il compost. Metti un paletto su entrambi i lati della lunghezza del terreno per lavorare e lega tra loro due file di fili. Tra questi due estremi, le poste devono essere poste a un intervallo di circa 2,5 m. Possiamo piantare le lame di vimini in gruppi di quattro, sapendo che alle estremità pianificheremo solo in gruppi di due. Gli intervalli tra i gruppi saranno distanziati di 20 cm l'uno dall'altro.

Siepe di salici intrecciati

Una volta che i fili sono messi nel terreno, andiamo alla fase di intreccio. Inizia in basso, scegli un'estremità e piega i due fili ai trefoli vicini. Per i fili centrali, i due vanno a sinistra e i due vanno a destra. Fare attenzione ad attaccare le intersezioni con rafia. Saliamo come e fino a raggiungere le altezze. Infine, abbiamo la possibilità di scegliere tra diverse opzioni, possiamo unire i fili a coppie come abbiamo fatto in precedenza e legare con la rafia. Possiamo anche lasciarli liberi per un risultato rurale.

Per manutenzione, acqua regolarmente, diserbo e taglio due volte l'anno. Una volta adottata la tecnica di tessitura, puoi usare il vimini in una moltitudine di varianti, basta usare la sua creatività. Ci sono capanne di vimini viventi, che sono molto popolari con i bambini. È inoltre possibile creare labirinti, pergolati o capanne per i servizi igienici all'aperto.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici