5 Meravigliose Bacche Rosse

Loading...

Loading...

Questa recente varietà è degna erede della fragola "Gento", nota da tempo a tutti i giardinieri dilettanti. Ma ora, il delizioso 'Gento' stava iniziando a sperimentare problemi di degenerazione, e l'allevatore Marionnet ha rilasciato 'Maestro'®. Questa varietà rivitalizzante e rustica regala grandi frutti, molto brillanti e particolarmente gustosi, da vendemmiare da giugno fino alle gelate. Facile da scegliere

Per una cultura di successoPiantare le fragole (un piede ogni 40 cm) in un terreno leggero, ricco di humus, diffondendo bene le radici. Acqua al mattino evitando di bagnare i frutti, portare regolarmente concime "alla fragola". Raccolto come frutti arrossire.

Raspberry 'Marastar': un successone in Technicolor

lampone marastar

Questa varietà molto vigorosa e soggetta a malattie produce frutti grandi, conici, sodi e molto saporiti (sottile miscela di acidità e dolcezza). Questo miglioramento della varietà "Zeva" è molto produttivo, fino a 3 kg per pianta dal secondo anno. I frutti sono ben conservati e sono freschi freschi come trasformati (marmellate, coulis...). Vendemmia da giugno a novembre a partire dal secondo anno (da agosto a novembre il primo anno).

Per una cultura di successo: semina i lamponi in ombra parziale, in terreno ben drenato e leggero. Portare letame o compost alla piantagione e fertilizzante in primavera e autunno. Bagnali bene in estate, tra due fructificazioni. Paglia il terreno all'inizio dell'estate. Taglia le vecchie canne dopo le prime gelate; i nuovi germogli di primavera daranno in estate. Si consiglia di sollevare le gru contro un muro o tra i poli distanziati tra 3 e 5 m.

Ribes nero 'Neva': finalmente un dolce ribes nero

Cassis neva

Lo scricchiolio senza fare una faccia! I suoi grani molto grandi hanno un sapore dolce, pochissimo acido e fruttato. Vantaggi, questa varietà dalla Svizzera è autofecile e resiste molto bene all'oidio. Vendemmia da luglio fino alla fine di agosto.

Per una cultura di successo: Il cassissier ha bisogno di un terreno fresco e ricco di humus. Niente terra sabbiosa, niente sole troppo forte. Portare una buona dose di letame ben decomposto nella pianta e annaffiare bene. Alcune varietà devono essere associate ad altre per essere impollinate: fare la scelta giusta al momento dell'acquisto. Potare ogni inverno per incoraggiare una nuova crescita e abbondanti frutti l'estate successiva.

Il mirtillo "Darrow": assaggia, assaggia!

mirtillo

È sicuramente il mirtillo che ha più profumo. Le sue bacche sono molto dolci, un po 'aspre, sode e resistenti allo scoppiare. Molto tardi, questa varietà dà in agosto, ma la raccolta può spesso estendersi a settembre. Si sviluppa in 6-8 settimane in totale.

Per una cultura di successo: richiede sole e terreno acido (pH inferiore a 5,5) e luce. Innaffia bene in estate. Sebbene la maggior parte dei mirtilli sia autofecondante, è consigliabile combinare diverse varietà per promuovere l'impollinazione e ottenere una resa migliore.

Il "Reuben" di mora: il primo gelso in crescita al mondo

mora

Possiamo dire che nel mondo delle bacche, è una rivoluzione. Questa pianta rustica è
iperproduttivo e dà grandi frutti sodi e gustosi. Produce in maggio / giugno / luglio, poi a settembre e fino al gelo. Fruttuisce dall'anno della semina.

Per una cultura di successo: nel sud, pianta in parziale ombra e acqua regolarmente. Altrove installarlo al sole, lontano dai forti venti. Preferisci un terreno fresco, ricco di humus e ben drenato. Portare una buona dose di letame ben decomposto all'inizio della primavera. Dopo la fruttificazione, chiudi i vecchi rami a livello del terreno, lascia che siano i germogli dell'anno
frutterà l'anno seguente

Loading...

Video: Croatian Food - Delicious Meal in Zadar, Croatia.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici