Acacia Dealbata: La Mimosa Invernale

Loading...

Loading...

1358946294acaciadealbata

L'acacia dealbata, nota come mimosa invernale, adorna i nostri giardini con una bellissima fioritura giallo dorato da gennaio a marzo a seconda del clima.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: acacia dealbata
famiglia: Mimosaceae
tipo: albero

altezza
: Da 4 a 10 m
esposizione: Soleggiato
terra: Ben drenato e sabbioso

fogliame: Persistente
fioritura
: Da gennaio a marzo

Piantare acacia dealbata:

L'acacia dealbata è piantata indifferentemente primavera o aautunno in un luogo soleggiato e idealmente al riparo dal vento. Va notato che l'acacia dealbata tollera siti leggermente ventosi.

L'acacia dealbata adora i luoghi piuttosto soleggiati e riparati, ma anche e soprattutto suoli ben drenati.

  • Acacia dealbata è adatto solo per le aree del Mediterraneo o al confine con l'Oceano Atlantico
  • Eviterete terreni pesanti e argillosi.
  • Nel terreno calcareo preferisco una mimosa innestata che si adatti meglio a questo tipo di terreno
  • Segui il nostro consigli per piantare.
  • Moltiplicazione della mimosa di talee in estate.

Se si sceglie l'acacia dealbata in vaso, per balcone o terrazza, il suo profumo imbalsamerà il posto non appena compaiono i primi fiori.

Nelle regioni con inverni rigidi preferisci una piantagione di acacia dealbata in vaso in modo da poterla restituire in inverno

Acacia dealbata in inverno:

L'acacia dealbata può resistere al congelamento quando moderato (-5° massimo) ma soprattutto quando non duraè troppo lungo

Per il mimosa in vaso, la sua resistenza al gelo è meno importante, toglila dal gelo, in una stanza fresca durante l'inverno se gela nella tua zona.

  • Possiamo anche usare un velo svernante che permette di avvolgere i palchi all'inizio della prima genesi e protegge il gel di mimosa
  • Proteggi anche il piede con un buon pacciame di foglie secche

in terra piena e se si blocca pesantemente nella tua zona, proteggi il tuo albero seguendo il nostro consigli per proteggere le piante dal freddo.

Dimensioni, mantenimento dell'acacia dealbata:

La dimensione dell'acacia dealbata è dopo la fioritura perché se tagli il tuo albero in inverno, non avrai fiori.

  • Taglia leggermente i gambi con i fiori.
  • Non appena appaiono, elimina gli scarti che crescono direttamente sul terreno, poiché indeboliscono il resto dell'albero.

se alla fine dell'inverno, vedi rami danneggiati e anneriti dal gelonon esitare a potarle in quanto potrebbero indebolire l'albero.

Irrigazione dell'acacia dealbata:

L'acacia dealbata non è un albero che richiede molta irrigazione, a meno che non sia in vaso.

esso teme l'umidità in eccesso che tendono a marcire le radici e quindi il tuo albero.

Annaffiando l'acacia dealbata nel terreno:

Bisogna acqua in caso di siccità prolungata ma le riserve contenute nella terra dovrebbero essere sufficienti per i bisogni della mimosa.

Annaffiando l'acacia dealbata in vaso:

Le mimose coltivate in vaso richiedono a irrigazione regolare ma limitato in inverno, quando non si congela.

In estate e in caso di caldo, acqua di notte per impedire all'acqua di evaporare immediatamente.

Per saperne di acacia dealbata:

acacia dealbata

L'acacia dealbata è famosa per i suoi bellissimi fiori giallo oro che adornano giardini e terrazza nel cuore dell'inverno o all'inizio della primavera...

Il suo fogliame è persistente e la sua fioritura gradevolmente profumata.

È proprio nel cuore dell'inverno che quest'albero prende tutti i suoi colori e viene a imbalsamare i giardini del suo odore riconoscibile.

Puoi anche goderti i benefici dell'acacia dealbata sulla tua terrazza piantandola in una grande vasca e innaffiandola non appena la terra si secca.

Acacia dealbata fu introdotta sul lato Riviera nel 1820 e ce ne sono più di 1200 specie di mimose in tutto il mondo.

Si noti che c'è una certa confusione nel nome che viene comunemente chiamato Mimosa è in realtà un'acacia mentre la cosiddetta acacia è in realtà il locusta.

Consulenza intelligente su acacia dealbata:

Non c'è bisogno di aggiungere fertilizzanti perché la Mimosa no non c'è bisogno di fertilizzante, specialmente alla piantagione.

Un semplice pacciamatura abbastanza, impedirà all'acqua di evaporare e alle erbe infestanti di crescere.

Loading...

Video: Mimosa pianta.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici