Canapa Agricola (Cannabis Sativa Sativa), Molte Risorse E Opportunità

Loading...

Loading...

Canapa agricola, detta anche canapa tessile o canapa industriale (Cannabis sativa sativa) è una pianta dioica annuale dello stesso genere della canapa illegale o "ricreativa", nota anche come cannabis (Cannabis sativa indica), con la differenza che è stato selezionato dall'INRA per limitare il suo livello di THC (tetraidrocannabinolo), un elemento psicotropico, allo 0,2%, in conformità con le normative europee.

canapa agricola, detta anche canapa tessile o canapa industriale (Cannabis sativa)

I suoi grandi steli, la cui parte legnosa è chiamata chenevot, che può raggiungere i 3 metri o più, portano eleganti foglie tagliate in foglioline allungate e dentate. Le sue radici cardine consentono di scavare in profondità nei nutrienti mentre si lavora il terreno in modo benefico. Piccoli fiori verdastri maschili o femminili secondo i piedi, sbocciano in estate, espirando un caratteristico odore balsamico, quindi si sviluppano semi, chiamati canapa, contenenti un olio grasso.

Per secoli la canapa è stata coltivata per l'uso delle sue fibre nell'industria tessile, nelle corde e nella fabbricazione della carta, ma considerando il suo uso come narcotico e lo sviluppo dell'agro-chimica, progressivamente gli agricoltori 'sono dirottati: la sua cultura era quasi scomparsa a metà del XX secolo, mentre non è molto esigente e ha una crescita rapida (ciclo da 4 a 5 mesi).

Negli ultimi anni, canapa settore agricolo sta riprendendo, in particolare con lo sviluppo di prodotti di isolamento termico naturale ed ecologico per edifici, in quanto la canapa è usato per fare pannelli truciolari, mattoni, particolarmente salubre e lana isolante, specialmente quando la canapa è associata alla calce.

Un altro sbocco, quello della plastica, riguarda anche la canapa dato che le sue fibre fanno parte della composizione delle parti in plastica, che è particolarmente interessante non solo dal punto di vista ambientale (sostituzione dell'olio, facile riciclaggio) ma anche conto finanziario dato il costante aumento dei prezzi del petrolio.

In agricoltura, la canapa è usata come un impianto di pulizia e strutturazione. Il suo rapido sviluppo soffocherà le erbacce, frenerà alcune piante perenni e interromperà i cicli parassitici. La sua cultura ha un doppio vantaggio: un raccolto di paglia, che saranno valutati e una collezione di semi al prezzo di vendita più alto rispetto ai cereali tradizionali, ma dobbiamo essere scrupolosi circa la sua raccolta e lavorazione, che sono delicati.

A casa, il chènevotte viene utilizzato come lettiera per la sua capacità di assorbimento e nel giardino rende anche pacciamatura eccellente sia lumache e chiocciole repellenti. Per quanto riguarda i semi, servono come miscela con altri semi per nutrire gli uccelli ma anche, sotto forma di torta ricca di proteine, per nutrire il bestiame.

semi di canapa o semi di canapa

In cucina, i semi e olio di canapa rivelano i loro benefici nutrizionali: il seme di canapa è ricca di fibre, vitamine, proteine ​​(8 aminoacidi essenziali), e l'olio ha un alto contenuto di acidi grassi polinsaturi (omega 3 e 6 ) e pochi acidi grassi saturi, che è buono per prevenire eventi cardiovascolari e limitare i livelli di colesterolo. I birrai artigianali hanno anche sviluppato birre alla canapa invece del luppolo.

Come un problema di bellezza, l'olio di canapa ha proprietà emollienti, è molto efficace contro tutti i tipi di infiammazione e per migliorare la pelle secca o irritata, per trattare l'eczema e idratare la pelle, in particolare l'epidermide matura.

  • Famiglia: Cannabaceae
  • Tipo: annuale
  • Origine: Asia
  • Colore: fiori verdastri
  • Semina: si
  • Taglio: no
  • Piantagione: maggio
  • Fioritura: estate
  • Altezza: fino a 3 o anche 5 m a seconda della specie

Terreno ideale ed esposizione per la canapa

La canapa è coltivata in pieno sole, ha bisogno di calore e di un terreno ben riscaldato, che non è idromorfico o troppo acido.

Data di semina di canapa

È maggio che seminerete la canapa, quando non si temono le gelate, in un terreno che sarà ben riscaldato in modo che il sollevamento (da 4 a 10 giorni) sia più veloce delle erbacce. I semi dovrebbero essere sepolti da 2 a 3 cm di profondità.Dopo ciò, sarà necessario schiarire per mantenere solo un piede ogni 20-25 cm.

Conserva attentamente i pacchetti di semi e le fatture in modo da poterli presentare in caso di assegno.

Consiglio per la cura e la coltivazione della canapa

La canapa è un raccolto facile che non richiede l'irrigazione in modo specifico. Il ciclo della canapa è essenzialmente condizionato dalla lunghezza del giorno o dal fotoperiodo, cioè, qualunque sia la data della semina, la fioritura della raccolta avverrà a date fisse, come indicato dal seme. Solo i ritorni varieranno.

Raccolta, conservazione e uso della canapa

Il raccolto di canapa varia a seconda che si tratti di varietà precoci o tardive, ma in generale è fatto in agosto e settembre.

La raccolta è la fase delicata della coltivazione della canapa, richiede attrezzature adeguate: una mietitrice per raccogliere i semi e una pressa per imballare la paglia in balle. I semi di canapa, molto fragili, devono essere asciugati immediatamente in un essiccatore specifico.

Come visto in precedenza, gli sbocchi per la canapa sono numerosi: tessile, isolamento, plastica, pacciamatura, cucina, cosmetici...

corda di canapa

Malattie, parassiti e parassiti della canapa

La canapa è molto insensibile alle malattie e ai parassiti, non richiede l'uso di alcun pesticida. Al momento della semina può verificarsi solo smorzamento quando manca calore.

Posizione e associazione favorevole di canapa

Non assomigliare alla canapa nello stesso posto dell'anno successivo. Nell'agricoltura, la canapa è un successore di un cereale, una verdura o una coltura che ha favorito la proliferazione dei semi di piante infestanti.

Data la sua altezza, è una pianta che può essere installata nel giardino ornamentale sul fondo del massiccio, per godersi il suo fogliame chiaro.

Varietà autorizzate di canapa agricola da piantare nel giardino

Le uniche varietà autorizzate a essere coltivate da privati ​​e dagli agricoltori sono le cultivar sviluppate dall'INRA, iscritte all'articolo 2 del decreto del 22 agosto 1990 che attua l'articolo R. 5132-86 del codice di sanità pubblica per la cannabis. Sono per lo più varietà monoiche, con fiori femminili più produttivi poiché i fiori maschili non danno semi; per esempio, Felina 32, Fedora 17, Epsilon 68, Fibror 79, Uso 31…

La canapa è soggetta alle normative francesi ed europee, consentendo solo varietà con meno dello 0,2% di THC. Le sementi utilizzate devono quindi essere certificate e registrate nel catalogo europeo. Ogni sacchetto di seme porta un'etichetta SOC ufficiale (servizio di controllo ufficiale).

Il settore è attualmente in fase di ristrutturazione: la Federazione nazionale dei produttori di canapa (FNPC), che detiene quasi tutte le varietà utilizzate in Europa, il CCPSC (Cooperativa dei produttori di semi di canapa), l'istituto tecnico Terres Inovia, con la missione di InterChanvre, l'interprofessionale...

Loading...

Video: Mediterranea Social Canapa video spot.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici