Mandorlo: Un Albero Da Frutto Pieno Di Interessi

Loading...

Loading...

1365510600amandier

Il mandorlo è un bellissimo albero da frutto, ben noto per la sua spettacolare fioritura bianco-rosa.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Prunus amigdalus, prunus dulcis
famiglia: Rosaceae
tipo: Albero frutteto

altezza
: Da 6 a 9 m
esposizione: Soleggiato
terra: Ordinario

fogliame
: Caduc
fioritura: Febbraio-marzo
vendemmia: Da luglio a novembre

Da leggere anche: benefici e virtù della mandorla dolce

La manutenzione e le dimensioni del mandorlo contribuiscono alla qualità della raccolta di mandorle.

Piantare un albero di mandorlo:

Si consiglia di piantare il mandorlo in autunno per promuovere il radicamento prima dell'inverno, perché questo albero entra molto presto nella vegetazione.

Se devi pianta in inverno, primavera o estateevitare periodi di gelo o di calore per piantare e acqua regolarmente in estate.

  • Fornire irrigazioni regolari dalla piantagione e durante i primi 2 anni seguenti.
  • Anche se è autofertile, il mandorlo sarà molto produttivo se è in presenza di un altro impollinatore
  • Segui il nostro consigli per piantare

Se il mandorlo non teme il freddo, è la fioritura che rischia di essere abortita in caso di gelate tardive.

  • I fiori sono molto sensibili al freddo, si consiglia di trovare un vento invernale molto riparato

Dimensioni e manutenzione del mandorlo:

La dimensione del tuo mandorlo è praticata abbastanza presto, dal fine estate e inizio autunno.

Il mandorlo entra dolcemente durante il periodo di riposo vegetativo e questo periodo permette dievitare un flusso eccessivo di linfa che spesso porta alla gommosi.

Non c'è bisogno di piegare il mandorlo troppo francamente.

  • un semplice schiarimento da dentro l'albero per promuovere la luce del sole è sufficiente.
  • Rimuoverai anche rami morti, fragili o intrecciati.

Per conoscere il mandorlo:

di cultura facile e manutenzione limitata, il mandorlo ha anche il vantaggio di offrire molto bella fioritura alla fine dell'inverno e una generosa fruttificazione a luglio.

  • I fiori del mandorlo compaiono prima delle foglie
  • È il primo albero da frutto a fiorire a fine inverno
  • Il mandorlo è considerato uno dei simboli della verginità

Spesso piantato in isolamento, le sue dimensioni ridotte consentono anche l'installazione in piccoli gruppi di 3 o 4.

I frutti hanno una dimensione di circa 4-5 cm e sono consumati sia di colore verde in estate, sia secchi in autunno.

Simboli di amore e verginità, il mandorlo è adornato con un abito bianco in primavera, anche prima che appaiano le foglie. Questo vestito bianco è simile a quello di una sposa nel giorno del suo matrimonio.

Da leggere anche: benefici e virtù della mandorla dolce

Raccolta delle mandorle:

La raccolta avviene in 2 periodi distinti durante l'anno, a seconda che siano freschi o asciutti.

Le mandorle del mandorlo sono raccolte alla fine della primavera, verso Maggio-giugno se li vuoi fresco (in verde) e spesso intorno al mese di settembrealla fine dell'estate se li vuoi asciutto.

  • Per raccogliere le mandorle attendere che il guscio (parte attorno al guscio) sia aperto e asciutto.

Attenzione perché ilmandorla amara (frutta di mandorle selvatiche) contiene acido cianidrico che è tossico per gli umani e può persino essere mortale a determinate dosi.

Benefici della mandorla sulla salute

mandorle sul mandorlo

La mandorla è ricca di olio, proteine, carboidrati e vitamine.

Noi usiamodolce mandorla per i suoi benefici per la salute.

Ha anche proprietà cosmetiche, emollienti e idratanti in caso di infiammazione della pelle (cosmetica curativa e antinfiammatoria).

La mandorla ammorbidisce e tonifica la pelle che la rende un apprezzato uso in dermatologia.

Infine, i boccioli di mandorla sono usati nella gemmoterapia perché avrebbero una proprietà anti-sclerotica negli anziani.

Con gli animali anche il kernel è efficace perché i veterinari lo usano per le sue proprietà lassative per il bestiame.

Un consiglio intelligente sul mandorlo:

Dopo la raccolta, separare le mandorle dalle loro bucce (il guscio) e lasciarle asciugare al sole su griglie che consentono una buona ventilazione.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici