Angelica Archangelica, La Pianta Dei Canditi

Loading...

Loading...

Angelica archangelica (Angelica archangelica)

Chiamato anche arcangelo officinale, l'erba degli angeli o le radici dello spirito santo dagli inglesi, l'angelica è una bella perenne rustica perenne con fogliame deciduo di circa 2 metri. Di colore verde chiaro, le sue foglie bipennate di dimensioni molto grandi sono molto profumate e emanano un odore di anice molto fresco quando vengono sfregate contro le mani. I gambi cavi tubolari e costoluti sono molto ramificati, di solito terminano in un parasole a forma di parasole bianco-verdastro.

I frutti sono acheni ovoidi. Commestibili, i gambi di angelica si consumano canditi: la città di Niort ha fatto la sua specialità sin dal XVIII secolo. Facciamo anche deliziose marmellate miste al rabarbaro o al liquore... I suoi aromi di menta e génépi risaltano! Inoltre, avendo virtù digestive, l'Angelica prescriveva il decotto e l'infusione per curare il gonfiore e l'indigestione.

  • famiglia: apiaceae (umbelliferae)
  • tipo: erbacea perenne
  • origine: Europa settentrionale e Asia minore
  • Colore del fiore: verde biancastro
  • altezza: fino a 2 m
  • semina: sì
  • taglio: non
  • piantagione: primavera
  • vendemmia: Luglio e agosto

Terreno ed esposizione ideale alla pianta angelica nell'orto

Attenzione, l'angelica non supporta troppa esposizione al sole, quindi preferisci luoghi ombrosi, con terreno sia acido che fertile, ma soprattutto bagnato.

Semina, semina, moltiplicazione di angelica

Le piantine di angelica sono fatte in primavera.

Consiglio: quando si pianta l'Angelica, i buchi dovrebbero preferibilmente essere molto profondi e ben disinfettati in modo che le radici della pianta possano crescere bene.

Consigli per la cura e la coltivazione di angelica

Programmare una dimensione dei fiori per impedire che tutti entrino nei semi.

Raccolta, conservazione e uso dell'angelica

L'Angelica viene raccolta in luglio e agosto per essere confit, ad esempio.

Malattie, parassiti e parassiti dell'angelica

Lumache, lumache.

Posizione e associazione favorevole di angelica

L'Angelica officinale è idealmente raccomandato nell'orto o nei massicci per fare volume in altezza.

Varietà di Angelica consigliate per piantare in giardino

La foresta dell'angelica, Angelica sylvestris, è meno profumato ma ha le stesse proprietà terapeutiche, mentre l'angelica cinese, Angelica sinensis dovrebbe essere usato solo per le sue radici.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici