Toussaint: Celebrazione Religiosa E Tradizione Popolare

Loading...

Loading...

Crisantemi tutti i santi

Una festa religiosa in onore di tutti i santi, il 1° novembre è diventato il giorno dell'omaggio ai morti.

Questa è l'opportunità di incontrarsi con la famiglia per sbocciare le tombe.

Da leggere anche: coltiva il crisantemo

Storia di tutti i Santi

Il giorno di Ognissanti ha una lunga storia. Contrariamente alla credenza popolare, non trova la sua origine nella Bibbia, ma è apparso nel settimo secolo per celebrare i martiri cristiani. Solo nel Medioevo, nell'anno 835, Luigi il Pio (figlio di Carlo Magno) organizzò una festa di tutti i santi il ​​1° novembre. Cresciuto in tutto l'Occidente, diventa un importante incontro cristiano nel sedicesimo secolo. All'inizio del XX secolo, Papa Pio X rese obbligatorio per i fedeli la messa in quel giorno.

Invitando a pregare i santi la cui luce illumina gli esseri umani, All Saints testimonia della speranza cristiana prima della morte, cioè che la vita eterna ha successo nell'esistenza cristiana. Questo è probabilmente uno dei motivi per cui tutti i Santi, nel tempo, si sono mescolati con il Giorno dei Morti che è fissato per il 2 novembre sul calendario religioso.

Toussaint: pubblico e commerciale

Alla data di chiusura, oltre a una ragione pratica: 1 novembre è un giorno festivo, ma non il giorno dopo, l'abitudine è stato portato al cimitero sulla Ognissanti per i fiori sulle tombe dei morti. La comparsa di tombe di famiglia del XVIII secolo e la graduale rimozione dei cimiteri nella città rafforzano la necessità di meditazione che ha la precedenza sul originale Halloween.

Nel corso del XX secolo, la tradizione popolare prende il posto delle celebrazioni religiose. Oggi, All Saints non riguarda solo i credenti. Per le famiglie, che vivono sempre più distanti tra loro, questa è un'opportunità da raccogliere per rendere omaggio ai propri cari. Le vacanze scolastiche concesse in quella data facilitano il viaggio e rafforzano questo fenomeno, il cui impatto è significativo a livello commerciale. La Toussaint è diventato un evento da non perdere per fioristi, operatori funebri, professionisti del cibo e supermercati.

Da leggere anche: coltiva il crisantemo

Fabienne Smooth

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici