Azérolier (Crataegus Azarolus), Colonna Vertebrale Della Spagna

Loading...

Loading...

L'azolier (Crataegus azarolus), chiamato anche azaroliero o spina dorsale della Spagna, ricorda un piccolo albero spinoso, con la porta arrotondata, ancora in grado di raggiungere i 10 metri di altezza nonostante la sua crescita lenta. Originario dell'Europa meridionale, √® stato a lungo coltivato nel sud della Francia per i suoi frutti globosi, gli az√©roles, un po 'pi√Ļ grandi dei cenelles, i frutti del biancospino (Crataegus laevigata) che appartiene allo stesso genere. Non √® che l'azolo non √® rustico ma al di fuori del clima mediterraneo, non dar√† frutti.

Azérolier (Crataegus azarolus), colonna vertebrale della Spagna

I giovani germogli dell'Azerol sono leggermente soffici, e le foglie, verde scuro, lucide, decidue, misurano tra i 5 e i 7 cm di lunghezza, con un taglio in 3 lobi, normalmente tagliati nella parte superiore.

In aprile, i fiori bianchi di 1 cm di diametro, raggruppati in corimbi, emanano un odore sgradevole. Sono seguiti da frutti chiamati azeroli o, pi√Ļ in particolare nel gergo del Sud, "zigomi", le dimensioni di piccole mele gialle o rosse (da 2 a 4 cm di diametro), contenenti 3 nuclei, sia succosi che dolci, con un sapore piccante, che ricorda la mela, ottimo crudo o cotto in composta, marmellate e gelatine. Gli az√©roles sono molto nutrienti (100 kcal / 100 g), contengono zuccheri, pectina, vitamina A e C e antiossidanti (flavonoidi).

  • Famiglia: Rosacee
  • Tipo: albero da frutto selvatico
  • Origine: Europa meridionale
  • Colore: fiori bianchi
  • Semina: si
  • Taglio: s√¨
  • Piantare: autunno
  • Fioritura: aprile
  • Vendemmia: settembre
  • Altezza: fino a 10 m

Terreno ideale ed esposizione per azoli

L'azérolier viene coltivato in pieno sole in una regione calda, in tutto il buon terreno del giardino, anche in calcare e asciutto.

Data di semina, taglio e messa a dimora dell'azoliera

√ą in autunno che seminerai l'azolier che avr√† bisogno di un periodo di dormienza prima della sua germinazione dopo pi√Ļ di un anno. L'innesto sulla spina bianca sar√† pi√Ļ veloce.

La semina avviene di solito in autunno.

Consigli di manutenzione e cultura dell'azérolier

Ameolaire non richiede alcuna manutenzione particolare se non la rimozione di legno morto ogni anno.

Raccolta, conservazione e uso dell'azoliera

A settembre, le azerole mature vengono raccolte per produrre composte, marmellate o gelatine, ma possono anche essere consumate crude.

Le azere sono antidiarroiche mentre i fiori infusi hanno proprietà ipotensive e soporifere

Malattie, parassiti e parassiti dell'azérolier

Il fuoco batterico è il nemico dell'azoliera.

Posizione e associazione favorevole dell'azoliera

√ą un arbusto che puoi mettere in una siepe difensiva.

Varietà raccomandate di azérolier per la semina in giardino

Le specie selvatiche (Crataegus azarolus) √® il pi√Ļ interessante, ma ci sono cultivar. Tuttavia, idealmente, prima di scegliere un azolier, dovrebbe essere in grado di assaggiare i suoi frutti perch√© la loro consistenza e sapore variano molto da una cultivar all'altra.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici