Gli Uccelli Più Utili Nel Giardino

Loading...

Loading...

passero

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, gli uccelli svolgono un ruolo primordiale nel giardino, fanno parte degli ausiliari che partecipano al buon equilibrio della natura. Per facilitare la loro installazione vicino al tuo giardino, tieni le siepi il più possibile ma fai attenzione non solo a quelle: siepi fatte di varie specie della tua regione e non di siepi di cedro! Mantenere gli alberi se la terra è piena e fornire una fonte d'acqua per gli uccelli a venire a bere. Quindi, saranno nella cornice ideale per nidificare!

Che cosa mangiano gli uccelli

La maggior parte degli uccelli caccia gli insetti e le larve per nutrire i loro piccoli, con il bel tempo. Come molti parassiti come gli uccelli contribuiranno ad annientare o diminuire per evitare l'invasione. Durante l'inverno, insetti, bruchi e ragni saranno sempre le loro prede, ma più difficili da trovare, quindi cambieranno la loro dieta facendo riferimento a bacche, semi e frutti vari.

Non utilizzare insetticidi poiché potrebbero avvelenare gli uccelli. Alcuni spruzzati sugli arbusti possono persino bruciare le zampe degli uccelli che si posano sui rami trattati.

Uccelli da accogliere in giardino

La tit è molto vario nel giardino con molte specie. La cinciarella, con questo caratteristico colore sulla sommità della testa, caccia larve, bruchi, afidi, piccoli coleotteri, ragni, punteruoli. La cinciallegra è molto forte sui bruchi che divora e aiuta a combattere il verme cavolo. La cincia bigia, le tette più granivore, corre ancora dietro insetti e bruchi. Il cinciallegra boreale si nutre anche di ragni, insetti e larve di lepidottero. La cinciarella e la cincia dalla coda lunga cacciano insetti, larve, afidi, ragni e altri imenotteri. La cincia dal ciuffo ha dei ragni per le preferenze del menu, ma mangia anche altri insetti e bruchi.

Passero si nutre di semi di piante come coleotteri cardo o di ortica, ma la caccia (punteruoli, scarabei, coleotteri, fare clic coleotteri...), afidi, cocciniglie, ragni, grilli, formiche...

Lo storno è un grande insettivoro. Mentre gli piace: grilli, cavallette, grilli, bruchi, larve, formiche, ragni gialli, porcellini di terra, millepiedi, insetti, ma anche lumache, lumache, lombrichi, lucertole, rane...

Il pigliamosche nero o grigioCome suggerisce il nome, inghiotte insetti come mosche, tafani, zanzare, vespe, calabroni, farfalle Pierides, falena pino, insetti... I coleotteri, bruchi, larve, vermi e le bacche sono anche apprezzati volare.

Il picchio muratore mangia gli insetti e le loro larve. Formiche, bruchi, ragni, cockchafers, tonchi e molte altre pupe e scarafaggi sono cacciati da questo uccello.

Il rampicante dei giardini divorerà uova, larve e bruchi insetti piccolissimi e ragni, così come afidi, woodlice, piccoli coleotteri, emittero, Ditteri...

Il simpatico troglodita sembra una piccola palla. Si nutre anche di insetti e ragni ma la sua particolarità è di avere una canzone estremamente potente.

Le casette per gli uccelli per gli uccelli?

Anche le diverse voci e canti degli uccelli fanno parte dei motivi per attirarli in giardino: è così piacevole, persino rilassante, ascoltarli e ascoltarli, specialmente quando tornano i giorni di sole!

Per incoraggiare l'installazione degli uccelli a casa, puoi costruire casette per gli uccelli: fai attenzione, devi adattarli a specie diverse perché uno storno non si adatta ad una tana, ad esempio!

Se desideri trovare suggerimenti per la produzione e modelli di annidamento fai-da-te, consulta l'eccellente libro "Accolgo e osservo gli uccelli nel mio giardino" di Gilles Leblaisornitologo (Edizioni Terre Vivante - 7 marzo 2016).

Loading...

Video: Come Spaventare Topi, Uccelli, Talpe dall'Orto con una Bottiglia.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici