Grano Saraceno (Polygonum Fagopyrum O Fagopyrum Esculentum), Grano Saraceno

Loading...

Loading...

Grano saracenoFagopyrum esculentum o Polygonum fagopyrum) è un cereale annuale senza essere parte di erbe. È comunemente chiamato grano nero quando è trasformato in farina. Ma il grano saraceno è anche usato come concime verde per pulire il terreno pieno di erbacce. I baccelli di grano saraceno sono anche un ottimo pacciame contro lumache e chiocciole che si attaccano dappertutto.

Grano saraceno (Polygonum fagopyrum o Fagopyrum esculentum), grano saraceno

Con i suoi grandi steli rossastri ramificati, il grano saraceno raggiunge facilmente i 60 cm di altezza? Le sue foglie verde scuro, a forma di cuore alla base, sono alterne e misurano dai 5 ai 7 cm di lunghezza. In estate, i profumati fiori bianchi si raccolgono in piccoli mazzi terminali: daranno semi che, una volta raccolti, vengono macinati per fare la farina, ma si può anche grigliare il chicco del kernel chiamato "kacha".

Il grano saraceno ha una crescita rapida, è di facile coltura, non molto impegnativo, ma ha paura di congelarsi da 0° C.

Da un punto di vista nutrizionale, il grano saraceno è ricco di vitamine del gruppo B e PP, contiene calcio, fosforo, ferro, carboidrati e una buona proporzione di proteine, ma senza glutine.

  • Famiglia: Polygonaceae
  • Tipo: annuale
  • Origine: Asia centrale, Himalaya
  • Colore: fiori bianchi
  • Semina: si
  • Taglio: no
  • Piantare: primavera
  • Vendemmia: estate
  • Altezza: da 60 a 70 cm massimo

Terreno ideale ed esposizione per grano saraceno o grano saraceno

Il grano saraceno viene coltivato in pieno sole, caldo, in terreno povero, leggero, sabbioso, sassoso.

Data di semina di grano saraceno

È in primavera che seminerete il grano saraceno dopo le ultime gelate della primavera, quando la terra sarà ben riscaldata, verso la metà di maggio, al ritmo di 50 g / 10 m ².

Consiglio di manutenzione e cultura del grano saraceno

A parte un po 'di zappata in erba, se necessario, il grano saraceno non richiede niente di speciale. Il suo tempo di crescita è breve: da 8 a 10 settimane.

Raccolta, conservazione e utilizzo del grano saraceno

La raccolta dei semi avviene prima della fine della fioritura, quando i gambi sono ancora molto rossi, in una bella giornata calda: puoi macinarli per fare la tua farina di grano con cui cucini polpettine.

semi di grano saraceno (Polygonum fagopyrum o Fagopyrum esculentum), grano saraceno

Il grano saraceno viene usato nei terreni erbosi: seminato in un raccolto primaverile o estivo prima di un raccolto tollerante alle erbacce o resistente alle erbe infestanti, in modo da evitare le infestazioni di erba sulle giovani piantine quindi non richiedono pesanti diserbo. Dovrà essere schiacciato e incorporato nel terreno prima che salga a seme. Questo concime verde fornisce anche l'humus di azoto e terreno.

I baccelli di grano saraceno possono essere usati per pacciamare (5 cm di spessore) intorno alle piantine perché si attaccheranno su lumache e chiocciole che sarebbero tentate di venire a rosicchiare le piantagioni. Per le fragole, la pacciamatura appena prima della fioritura previene le erbacce e mantiene il terreno caldo evitando che i frutti vengano sporcati o danneggiati dal contatto diretto con il terreno bagnato.

Malattie, parassiti e parassiti del grano saraceno

Il grano saraceno non ha parassiti fastidiosi noti. D'altra parte, fai attenzione, è facilmente riseminato.

Posizione e associazione favorevole di grano nero

È una pianta che viene coltivata dopo estenuanti piante per il suolo (patate in particolare) perché predilige terreni poveri.

Varietà raccomandate di grano saraceno da piantare in giardino

Il tipo principale di grano saraceno è seminato (Fagopyrum esculentum o Polygonum fagopyrum).

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici