Bardana (Arctium Lappa), Una Buona Radice Vegetale Per La Pelle

Loading...

Loading...

Bardana (Arctium lappa), una buona radice vegetale per la pelle

La bardana è una delle piante che crescono spontaneamente in luoghi abbandonati e in aree desolate. Spesso considerata una pianta infestante, con lunghe radici profonde, sono ancora le stesse radici, con il paesaggio, che sono consumati in Giappone e apprezzato per il loro piccolo assaggio che richiama il carciofo. Nella terra del sole nascente, chiamiamo la bardana "Gobo".

Nella fitoterapia, bardana viene utilizzato per le sue proprietà dermatologiche contro l'acne, la psoriasi, l'eczema o le bolle, ad esempio: contribuisce a creare una bella pelle luminosa! Questo è il motivo per cui è anche chiamato "l'erba nana".

Le sue foglie sono un po 'come quelle del rabarbaro: misurano da 35 a 50 cm. Sotto, sono bianchi vellutati, mentre la parte superiore è verde chiaro. In estate fioriscono le capolini rosa-viola, circondati da brattee uncinate. I frutti si appendono dappertutto, sui peli di cani o gatti, sui vestiti, un po 'come "Velcro" e così, spargeranno i loro semi un po' oltre...

  • Famiglia: Asteraceae
  • Tipo: Biennale
  • Origine: Francia
  • Colore: fiori rosa-viola
  • Semina: si
  • Taglio: no
  • Piantare: primavera
  • Fioritura: estate
  • Altezza: fino a 2 m

Terreno ideale ed esposizione per la piantagione di bardana

Bardana godrà di terreno ricco, profondo, piuttosto pesante, umido con ombra solare o parziale. Si adatterà bene a tutti gli ambienti!

Data di semina e piantagione di bardana

Se vuoi davvero installare la bardana nel tuo giardino, le piantine sono a posto, in primavera o in settembre. Puoi anche dividere un ciuffo.

Consiglio di amministrazione e cultura bardana

Nessuna manutenzione particolare tranne la rimozione di steli secchi alla fine della stagione e soprattutto per tagliare i fiori per impedire loro di produrre semi che si inclinerebbero in tutto il giardino.

Raccolta, conservazione e uso di bardana

Per raggiungere e strappare la radice in profondità, utilizzare una forcella a forcella. Come la radice si ossida immediatamente, metterla immediatamente nell'acqua. Puoi mangiarlo come scorzonera.

Le radici, i fiori e le foglie sono utilizzati in decotto o in infuso per alleviare i disturbi digestivi e depurativi.

Malattie, parassiti e parassiti di bardana

Le lumache apprezzano particolarmente la bardana.

Posizione e associazione favorevole di bardana

Questa non è una pianta che viene coltivata in giardino: preferisci prenderla in campagna durante le tue passeggiate.

Varietà raccomandate di bardana per piantare in giardino

La grande bardana (Arctium lappa) è quello che viene coltivato, mentre la piccola bardana (Arctium meno) che non supera 1 m di altezza si trova principalmente in natura, ma viene consumato altrettanto. Bovera tomatica o pelosa (Arctium tomentosum) sembra la grande bardana ma il suo capitulum è corneale, come se fosse stata tessuta una ragnatela.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici