Cavoli Ripieni Con Confit D'Anatra

Loading...

Loading...

anatra farcita al cavolo

Facile da preparare, questa ricetta di cavoli ripieni di anatra confit è una vera delizia.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fogli di cavolo verde
  • 20 g di burro 1/2 sale
  • 300 g di confit d'anatra
  • 50 g di formaggio di pecora crudo
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai. cucchiai prezzemolo inseguito
  • 1 pomodoro
  • 1 scalogno
  • 1 filetto di olio di girasole
  • Sale e pepe macinato fresco

Leggi anche: la deliziosa ricetta di cavolo ripieno

Cavoli ripieni con confit d'anatra

- In una casseruola con acqua bollente e salata, sbollentare le foglie di cavolo per 5 minuti.

- Scolare e raffreddare sotto acqua fredda o in una ciotola di acqua ghiacciata.

- Usando un coltello, rimuovere le costolette grosse.

- Coprire il pomodoro, seminare e tagliare a cubetti. Prenotare.

- Tagliare il formaggio di pecora a cubetti.

- Sbriciolare il confit d'anatra.

- In una ciotola, luogo d'anatra confit sbriciolato, formaggio feta dadi, uova, scalogno tritato e il prezzemolo tritato. Pepper. Mescolare bene Controlla il condimento.

- Guarnire ogni foglia di cavolo con il ripieno di confit. Piegare il lato destro, poi il sinistro sul ripieno. Restituiscili

- In una padella, sciogliere il burro con un filo di olio di girasole.

- Lascia dorare per 5 minuti, quindi ruota delicatamente.

- Aggiungere i cubetti di pomodoro, irrorare con un po 'd'acqua, coprire e far sobbollire a fuoco basso per 20 minuti. Controllare che non vi sia carenza di acqua durante la cottura.

Cantina, vino per accompagnare il cavolo ripieno:

Accordo fatto senza il pomodoro: se il confit e il formaggio portano una dimensione di fusione al tutto, la trama dominante di questo

piatto rimane il carattere fibroso dato da entrambi i cavoli e la carne. Un fibroso senza alcuna siccità grazie alle modalità di

cottura utilizzata sia per verdura che per anatra Di conseguenza, la morbidezza che ne deriva non è priva di fermezza, che consente stili di vino diversi a seconda che si desideri favorire l'uno o l'altro di questi sentimenti, a condizione di scegliere vini sufficientemente potente per affrontare la ricchezza del primer.

Così, con un vino che è al tempo stesso denso e succoso, ma per bilanciare la dominato sud dal calore e morbidezza, come un St Chinian, si metterà in evidenza la tenerezza e la flessibilità di tutto, mentre con il profilo più strutturato, sia acido e tannico, un Madiran, porterà freschezza e sollievo lungo le linee di fermezza senza, con il suo frutto piccante e matura, evidenziando il carattere vegetale cavolo.

M. Chassin

Essere bee e cavolo

Molto basso contenuto di calorie, il cavolocome altre piante crocifere, aiuterebbe a proteggerci dai tumori, in particolare quelli dei polmoni e del sistema digestivo.

Ricetta: A. Beauvais, Foto: C. Herlédan

Loading...

Video: MasterChef Italia 4 - La ricetta di chef Antonino Cannavacciuolo.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici