Cardon (Cynara Cardunculus), Un Carciofo Spinoso

Loading...

Loading...

Cugino del carciofo, il cardo è una pianta vegetale molto apprezzata per le sue costole carnose e non per le sue foglie spinose. A seconda della varietà, il cardo raggiunge facilmente i 2 metri di altezza. Le sue foglie grandi sono grigio argento e i fiori raggruppati in capitula sono violacei.

Cardon (Cynara cardunculus), un carciofo spinoso

Queste sono le costole eziolate del cardo che vengono consumate. Il loro sapore è vicino a quello del carciofo e questo ortaggio viene usato cotto, gratinato, al curry o salsa bianca.

Cardon ha molte virtù terapeutiche, tra cui lassativi e diuretici. Oltre alle sue qualità gastronomiche, il cardo è molto povero di calorie (13 kcal / 100 g) e ricco di vitamine B e C, calcio e potassio. Poiché è una vegetazione facilmente sviluppata, il cardo è considerato da alcuni agricoltori come una pianta invasiva, ma è anche apprezzato nel giardino ornamentale per il suo fogliame che si armonizza molto bene con una massa di annuali o perenni.

  • famiglia: Asteraceae
  • tipo: vecchia verdura perenne
  • origine: Bacino del Mediterraneo
  • Colore del fiore: blu malva
  • semina: sì
  • taglio: non
  • piantagione: aprile
  • vendemmia: Ottobre, novembre
  • altezza: Da 1,5 a 2 metri

Terreno ideale ed esposizione per la crescita del cardo nell'orto

Terreno profondo, ricco di humus e fresco, con buona esposizione al sole.

Data di semina e piantagione del cardo

Dopo la semina in vivaio o in vaso in aprile, trapiantare le piante alla fine di maggio, non appena hanno 3 foglie.

Consiglio di manutenzione e cultura cardo

Acqua regolarmente, specialmente durante la siccità. Per sbiancare il cardo, si consiglia di pacciamare ai piedi del cardo, 3 settimane prima della raccolta.

Raccolta, conservazione e uso del cardo

Il cardo deve essere consumato al più presto possibile dopo la raccolta e per renderlo meno amaro, è meglio sbiancare le costole.

Strappati in un tumulo, alla fine di ottobre, possono essere tenuti, piantati nella sabbia, in cantina per tutto l'inverno.

Malattie, parassiti e parassiti di cardo

Dovrebbero essere monitorati i punti fogliari, le lumache e gli attacchi degli afidi.

Posizione e associazione favorevole di cardo con altre verdure

Il cardo è coltivato nell'orto, con benevolenza, ravanello e trifoglio bianco come vicini benevoli.

Varietà di cardon raccomandate per una piantagione in giardino

Troverete diverse varietà come Vaulx-en-Velin Cardon Green, Ribbon Ribbon, Cardin spinoso di Tours, Bianco migliorato, Liscio completo (senza spine)...

Loading...

Video: Raccolta cardo selvatico.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici