Carota (Daucus Carota), Ortaggio A Radice Ricco Di Carotene

Loading...

Loading...

Coltivata come annuale, carota è una pianta erbacea biennale di verdure con foglie finemente seghettato, morbide, sono circa un piede alto e emanano un forte odore aromatico. Sviluppa fiori umidi bianchi ermafroditi, da maggio a ottobre, il secondo anno di coltivazione. Tuttavia, è principalmente la radice fittone e carnosa della carota che viene consumata: da rossa a gialla, ma anche bianca o viola, questa radice può raggiungere i 20-30 cm di lunghezza.

Carota (Daucus carota), ortaggio a radice ricco di carotene

Viene coltivato precocemente per una raccolta primaverile o estiva, ma anche per la conservazione invernale. Alla carota piace il clima mite e umido.

La carota è prime popolari (verdure grattugiato prime che sono rari in inverno), cotto (purea di Vichy, besciamella, in brodo, spezzatino...) o succo rimineralizzante. Cura il fegato oltre ad essere diuretico, depurativo, nutritivo, anti-anemico, appetitoso, lenitivo. Con 33kcal / 100g, il nucleo è molto ricca di provitamina A (carotene) e vitamine anche B1, B2, B5, B6, C, E, K, PP. Esso fornisce molte fibre nonché sali inorganici (iodio, manganese, arsenico, magnesio, bromo, nichel, calcio, fosforo, rame, zolfo, ferro, potassio, sodio...).

  • famiglia: Apiaceae (Ombrellifere)
  • tipo: pianta biennale cresciuta come annuale
  • origine: Europa o Asia centrale
  • semina: sì
  • piantagione: da febbraio a giugno
  • vendemmia: 3 a 6 mesi dopo la semina
  • altezza: Da 30 a 40 cm

Terreno ideale ed esposizione per carote in crescita

La carota necessita di un'esposizione soleggiata, terreno profondamente sporco, fresco, ricco e ben drenato. Se il tuo terreno è pesante o sassoso, usa varietà a breve o media lunghezza, altrimenti rischi di raccogliere carote spaccate.

Data di semina della carota

Da febbraio ad inizio aprile, seminare frettolosamente o forzare varietà sotto la cornice. Da metà maggio fino alla fine di giugno, seminare nel terreno. È consigliabile seminare in una luna calante, un giorno "radice". Disponi le tue file da 25 a 30 cm e ricopre i piccoli semi con uno strato sottilissimo di terra fine o compost, prima di riempire con la parte posteriore di un rastrello. Schiarisci in 2 volte: ogni 2-3 cm quando le tue piante hanno 4-5 foglie poi una seconda volta, da 7 a 8 cm.

  • Vedi anche il nostro file sulla semina delle carote

Consigli di manutenzione e cultura della carota nell'orto

Binez e erba molto regolarmente. Acqua regolarmente Non esitare a pacciamare per mantenere il terreno umido ed evitare le erbacce.

Raccolta, conservazione e uso di carote

I primi raccolti sono fatti in primavera, come e quando necessario, con una forchetta.

Per la conservazione invernale, puoi farlo:

  • nel terreno aperto purché siano protetti dal freddo, coprirli con paglia o foglie morte,
  • conservandoli nel silo o nella tua cantina. Ordina attentamente le carote, tenendo solo quelli che non sono danneggiati o parassitati. Taglia le foglie e mettile nella sabbia.

raccolta di carote

Malattie, parassiti e parassiti della carota

Muffa, ragno rosso, larva di carota, afide di carota, millepiedi, oidio sono gli attacchi principali delle carote.

Posizione e associazione favorevole della carota

La cipolla, il porro, lo scalogno, vicino alla carota svolgono un ruolo protettivo contro i parassiti come la mosca carota. Ravanello, lattuga, pomodoro, salvia, rosmarino sono anche buoni per lo sviluppo regolare delle carote.

Sentiti libero di coprire leggermente le file di carote con fondi di caffè. Il suo odore farà fuggire alcuni parassiti.

Dill e patate, tuttavia, devono allontanarsi dalla carota.

Varietà di carote consigliate per la semina in giardino

Ci sono molte varietà di carote tra cui molti ibridi F1. Tra le prime varietà, puoi scegliere il "Mezzo lungo migliorato Nantes", un classico ma molto buono, il 'Presto frettoloso Bellot' da inizio a breve radice, il 'Touchon' con carne ferma, il 'Short Croissy', il "Chantenay mezzo lungo", ecc., e quindi per la cultura destinata alla conservazione, puoi optare per 'Long Smooth of Meaux' che offre una buona resistenza, il 'Long Saint Valéry' molto produttivo non ha paura del freddo, il 'Solista' versatile, facile e gustoso...

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici