Pulire I Giunti Delle Piastrelle Annerite: I Nostri Consigli E Trucchi!

Loading...

Loading...

La piastrellatura è un rivestimento molto estetico ma anche molto resistente, sia in cucina che in bagno. Ma con il tempo e l'umidità, le giunture delle piastrelle tendono a scurirsi o addirittura a modellarsi. Oltre a dare un aspetto sporco e logoro alle piastrelle, le tenute in questo stato possono compromettere a lungo andare la loro funzione principale, la sigillatura. I nostri consigli e trucchi per restituire la tua giovinezza alle tue giunture delle piastrelle annerite.

Pulire i giunti delle piastrelle annerite: i nostri consigli e trucchi!

Candeggina per sbiancare le articolazioni annerite

La candeggina ha il potere di sbiancare i substrati su cui è depositata. Sarà molto efficace per rendere il bianco dei giunti delle piastrelle, a meno che queste articolazioni non siano colorate... In questo caso, la candeggina deve essere evitata.

Altrimenti, semplicemente strofinare le fughe delle piastrelle annerite con un pennello con una miscela di acqua e candeggina. Quando saranno di nuovo bianchi, sciacquare accuratamente le articolazioni.

Liquido per stoviglie per eliminare le giunture annerite

Un comune prodotto domestico che è sempre a portata di mano a casa, un semplice detersivo per piatti può aiutarti a pulire i giunti delle piastrelle annerite. Mescolare questo liquido con acqua tiepida e mettere questa miscela sulle articolazioni. Lasciare alcuni minuti e strofinare le giunture delle piastrelle prima di sciacquarle accuratamente.

È inoltre possibile aggiungere l'aceto bianco alla miscela di detersivo / acqua calda per una maggiore efficienza.

Le nostre soluzioni ecologiche per la pulizia dei giunti anneriti

Aceto bianco

L'aceto bianco è il prodotto miracoloso in casa per molte faccende domestiche. Non fa eccezione per la pulizia dei giunti delle piastrelle anneriti dall'umidità.

Per ripristinare il loro aspetto originale, prendi un piccolo pennello o uno spazzolino da denti e strofina le giunture con l'aceto bianco che hai riscaldato in anticipo. Una volta pulito, sciacquare le fughe con acqua pulita.

La pietra d'argilla

Come l'aceto bianco, la pietra d'argilla, chiamata anche pietra bianca o pietra d'argento, è utile ed efficace in molti usi domestici. Inoltre non contiene sostanze chimiche.

Claystone è un ottimo smacchiatore per ravvivare i giunti delle piastrelle annerite. Strofinarli con una spugna abrasiva umida impregnata di argilla. Risciacquarli per finire con una spugna pulita e umida.

Il bianco di Meudon

Il Meudon bianco, prodotto naturale al 100% proveniente da cave situate a Meudon, nella regione parigina, è un must nella manutenzione naturale della casa. È composto da particelle di carbonato di calcio ed è sotto forma di una polvere bianca fine.

Per utilizzarlo, il bianco di Meudon deve essere miscelato con acqua tiepida (5 cucchiai di acqua per 100 g di Meudon bianco) per diventare un tipo di pasta.

È questa pasta che deve essere applicata alle giunture delle piastrelle annerite e lasciate riposare per un'ora. Quindi strofinare le articolazioni e sciacquarle con acqua pulita.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è anche un ottimo alleato per la pulizia dei giunti delle piastrelle annerite. Preparare una miscela di quattro cucchiai di bicarbonato e dieci centilitri di aceto bianco. Versare questo composto in una bottiglia spray.

Devi solo spruzzare poi questa miscela sulle articolazioni della tua piastrellatura e lasciarla agire per 24 ore. Prima di risciacquare con acqua, togliere leggermente le articolazioni.

Sapone nero

Utilizzato sia per l'igiene della pelle che per l'uso domestico, il sapone nero è una delle soluzioni naturali per la pulizia dei giunti delle piastrelle annerite.

Applicare il sapone nero sulle articolazioni danneggiate e annerite con un pennello inumidito in anticipo e strofinare. Completare l'operazione risciacquando con acqua pulita.

Loading...

Video: Come rinnovare le fughe tra le piastrelle.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici