Clematis Alpina: Blu In Abbondanza

Loading...

Loading...

1371454583clematitealpina

La clematide alpina offre una bella fioritura blu porpora.

Sia facile che precoce, vi godrete in primavera i suoi fiori abbondanti.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Clematis Alpina
famiglia: ranuncolo
tipo: Arrampicata

altezza
: 3 m
esposizione: Soleggiato, mezz'ombra
terra: Profondo e fresco

fogliame
: Caduc
fioritura: Da aprile a maggio

  • Scopri il nostro articoli su clematide

Piantagione di clematis alpina:

Pianterai la tua clematida alpina preferibilmente laautunno per un buon radicamento prima dell'inverno e quindi una buona ripresa in primavera.

Ma, comprati nel secchio, puoi piantare la tua clematide alpina su primavera, al di fuori dei periodi di congelamento.

  • La clematida alpina sopporta bene la semi-ombra e teme il sole cocente

L'ideale, e persino indispensabile, è quello il piede rimane all'ombra. Piantare altri fiori intorno al piede la manterrà fresca.
Se il piede è esposto ai raggi del sole, coprilo per esempio con una tessera o con alcune pietre.

  • Distanza il piede del suo supporto da circa 20 a 30 cm circa
  • Inclinare il piede verso il muro o il supporto su cui si arrampicher√†
  • La fecondazione dalla piantagione con un po 'di compost o letame disidratato consente un recupero migliore
  • La stratificazione e talee sono facili da fare con clematide.

Coltivazione di clematidi alpini in vaso:

L'alpina clematita è assolutamentet adattato alla cultura in vaso grazie alla loro debole crescita.

  • √ą necessario un buon terreno per le piante da fiore
  • La pentola deve essere forata sul fondo e di diametro sufficiente
  • Sar√† necessario un terriccio ogni 2 o 3 anni in modo che la tua clematide in vaso possa continuare a crescere e fiorire

Dimensioni e manutenzione di clematis alpina:

La taglia non è non necessario su clematide alpina.

Puoi ancora potare per limitare la crescita o rimodellare la tua clematis alpina.

  • √ą fatto dopo la fioritura, di solito esegue maggio.

Per conoscere le clematidi alpina:

Originario delle Alpi, questa pianta rampicante è caratterizzata da a fioritura blu abbondante e generosa.

Molto rustico, La clematide alpina resiste alle gelate primaverili ed è adatta alla maggior parte dei climi perché anche se il corno si congela, spesso se ne vanno alla base senza alcuna preoccupazione.

Clematis trova legittimamente il proprio soprannome Regina delle liane.

Annaffiatura di clematis alpina:

L'irrigazione è raccomandata durante i primi 2 anni, ma nessun fertilizzante non è necessario; facilitandone la manutenzione

  • In vaso dobbiamo acqua regolarmente clematis alpina, soprattutto in estate
  • Mantenere il terreno leggermente umido
  • Copri sempre il piede con un oggetto come una piastrella o una pietra per tenerlo fresco

Un consiglio intelligente su clematis alpina:

Potete affrontare le clematidi alpine per mantenere un buon orientamento durante la sua crescita!

  • Scopri il nostro articoli su clematide

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici