Un Tavolino Per Il Salotto, Sì, Ma Come Scegliere? Il Nostro Consiglio

Loading...

Loading...

Nel salotto, il tavolino è parte integrante della decorazione. Può anche avere un lato funzionale in base allo stile di vita di ciascuno. Scegliere un tavolino per il tuo salotto non è una cosa facile in quanto il numero di modelli, colori, materiali e stili è vasto. Il nostro consiglio per vedere più chiaramente e scegliere il tavolino per il salotto.

Tavolino per il salotto in legno e su ruote

Scegliere un tavolino per la sua estetica

Il primo criterio che motiva la scelta di un tavolino per il suo salotto è il suo aspetto estetico. La sua forma, il suo materiale e le sue finiture sono elementi primordiali.

Quale forma per il mio tavolino?

Oltre alla storia del gusto, la forma del tavolino soddisfa criteri specifici. Quindi, i tavolini da caffè rotondo e ovale sono più adatti agli spazi limitati in quanto sono più facili da aggirare. Quando si hanno figli piccoli a casa, queste forme di tavolino sono anche più sicure.

Possono essere anche i tavolini dello spettacolo piazza. Questa forma consente una maggiore facilità d'uso perché le persone posizionate sono equidistanti dal centro del tavolo. Sono anche più pratici se sei abituato a consumare i pasti sul tuo tavolino.

Quindi, i tavolini da caffè possono essere rettangolare o allungato. Queste forme sono preferite e più spesso scelte per spaziosi salotti: sono posizionate in mezzo a due divani disposti faccia a faccia, per esempio. Se vuoi dare un aspetto di design al tuo salotto, puoi optare per forme più originali, triangolari o esagonali.

Che materiale per il mio tavolino?

La scelta di un particolare materiale per il tavolino da caffè nel tuo salotto è prima di tutto una questione di gusti. Ma ognuno porta anche peculiarità specifiche. un tavolino in legno, con il suo lato naturale, porta calore nel soggiorno. Il legno, materiale senza tempo, è anche garanzia di solidità e buon invecchiamento. Si adatta a molti stili di decorazione, dall'universo nordico al più design. L'unico inconveniente del legno è la sua manutenzione; oro, un tavolino da caffè nel soggiorno deve essere protetto dall'acqua o da qualsiasi altro tipo di macchie. Se hai già mobili in legno nel tuo salotto, fai attenzione a non mescolare troppi legni diversi nella stanza.

Preferiresti scegliere un tavolino da caffè metallo o acciaio per lo spettacolo se il tuo arredamento è più tendenza industriale. Questi materiali sono molto facili da mantenere e molto resistenti. La combinazione di metallo e legno, entrambe le materie prime, è ideale per gli spazi in stile contemporaneo.

Se stai cercando un tavolino da salotto, resistente e di facile manutenzione, puoi scegliere un tavolino in laminato (particelle di legno rivestite con uno strato di plastica). Questo materiale esiste in una grande moltitudine di colori e può anche presentare effetti di legno, pietra, ecc.

il tavolino in vetro per il salotto è un classico. È discreto e dà un'impressione di leggerezza. È perfetto soprattutto per i piccoli spazi. Inoltre, un tavolino in vetro si adatta a diversi stili di decorazione, dal più classico al più contemporaneo. Se è facile da mantenere, ha, d'altra parte, il principale svantaggio di essere fragile. Quindi evita se hai bambini piccoli.

Se preferisci dare un look chic al tuo salotto, puoi scegliere a tavolino in pietra come il marmo, o un lato più industriale con un tavolo di cemento.

La plastica è anche un materiale molto popolare per i tavolini da caffè nel soggiorno. Leggero, resistente, facile da spostare, tavolini di plastica sono ideali in piccole stanze e quando si hanno bambini piccoli. Inoltre, portano allegria e freschezza con la loro vasta gamma di colori.

Un tavolino adatto al mio stile di vita

Il salone è una sala dedicata al relax e alla convivialità dove è necessario sentirsi a proprio agio. Il tavolino del soggiorno deve quindi essere perfettamente adattato a queste caratteristiche, in particolare dalla scelta delle sue buone dimensioni. Il tavolino del salotto non dovrebbe essere troppo grande per interferire con una buona circolazione nella stanza. Un tavolino trundle, con i suoi elementi modulari, è anche il più adatto in salotti di piccole dimensioni per il massimo spazio.

L'altezza del tavolino più comune è tra 25 e 40 cm.Ma è importante adattarsi all'altezza dei diversi posti a sedere dello spettacolo, specialmente il più basso, in modo che sia il più funzionale possibile, specialmente se lo si usa spesso per consumare i pasti.

In un soggiorno, può avere funzioni diverse in base allo stile di vita. Può essere un semplice tavolino dove mettere giornali, libri o riviste. Può anche servire come un tavolo di pasti o antipasti. In questo caso, si consiglia un tavolino di grandi dimensioni. Ancora meglio, un tavolo flip-top è la soluzione ideale. Il tavolino del soggiorno può essere utilizzato anche come contenitore se è dotato di cassetti o riviste. D'altra parte, se si sposta regolarmente il tavolino nel salotto, scegliere un modello con ruote, molto alla moda in un deco di tipo industriale, ad esempio.

Loading...

Video: il nostro salotto tour.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici