Canna Comune (Phragmites Australis), Palude

Loading...

Loading...

Phragmites australis o canna comune

I canneti o canna comune è un erba, rizomatosa, porta esile perenne, che cresce nelle paludi, acquitrini, stagni, zone umide e lungo l'acqua, nelle zone temperate ma anche le zone tropicale.

I canneti che le ance costituiscono ai margini delle paludi, offrono un ricco biotopo per la fauna aviaria in particolare.

Gli steli sono robusti, con foglie decidue piatte e lineari di verde medio a verde grigio.

In autunno, pennuto pannocchie capelli di seta, di misura 30 a 40 cm di altezza, con un massimo di dieci spighette appaiono di colore bruno-viola procedendo al giallo con il tempo. Sono asciugati, a volte, per incorporarli in mazzi secchi.

Attenzione alle canne invasive, molto rustico, che sta crescendo rapidamente: meglio tenere i bidoni, anche quando immerso per limitare il loro sviluppo.

Non confondere la canna comune (Phragmites australis) con la canna o il tifa (Typha latifolia) che forma spighe floreali a forma di fuso che ricordano una conocchia.

  • Famiglia: Poaceae
  • Tipo: perenne
  • Origine: zone temperate e tropicali
  • Colore: spighette marrone-viola
  • Semina: no
  • Taglio: no
  • Piantare: primavera
  • Periodo di fioritura: da settembre a novembre
  • Altezza: fino a 3 m

Terreno ideale ed esposizione per piantare canne

Le ance hanno bisogno di un terreno costantemente umido, non molto fertile, esposto al sole.

Data di divisione e piantagione della canna

È in primavera che dividerete i rizomi. Le piantagioni sono anche tra marzo e giugno immergendo i contenitori.

Consiglio di manutenzione e coltivazione della canna

A febbraio, è meglio ripiegare i gambi secchi.

Raccolta, conservazione e uso della canna

Puoi tagliare le infiorescenze e asciugarle a testa in giù, al buio, per creare mazzi secchi.

Gli steli sono stati tagliati a fine autunno per rendere le canisses, una volta asciutte.

Malattie, parassiti e parassiti della canna

Roseau (Phragmites australis), palude: impianto, coltivazione, manutenzione

Nessun nemico è conosciuto

Posizione e associazione favorevole della canna

È una pianta che cresce sul bordo ornamentale bacino naturale ma anche in laguna per fitodepurazione delle acque reflue, grazie alle sue proprietà ossigenanti per area di filtrazione dell'acqua.

A causa del suo tracciamento dei rizomi, serve anche a riparare le banche e le aree soggette all'erosione.

Varietà raccomandate di canna per piantare ai bordi di uno stagno

Il genere ha 4 specie in totale. Phragmites australis è la canna comune. Quando il suo fogliame è variegato, si tratta di Phragmites australis 'Variegatus' che è anche meno invasivo.

Phragmites australis 'Humilis' supera appena 1,20 m di altezza, e Phragmites australis 'Rubra' ha la piuma rossa...

Loading...

Video: Palù delle Regole di Castelfondo - m 1240 (TN).

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici