Il Cormorano, Corvo Marino

Loading...

Loading...

Il cormorano √® un uccello acquatico di medie dimensioni della famiglia Phalacrocoracidae dell'ordine Peleciformes come sule, pellicani o fregate. Il suo nome deriva dalla contrazione del suo nome latino Corvo marinus che significa corvo di mare. Ci sono diverse specie di cormorani, tra cui il pi√Ļ diffuso, il grande cormorano, il cormorano a doppia cresta o il cormorano crestato. √ą un eccellente pescatore, tanto che √® stato domato dagli umani in alcune parti del mondo per catturare il pesce al suo posto.

Il cormorano, corvo marino

Come riconoscere un cormorano?

I cormorani sono uccelli dal piumaggio scuro e brillante con riflessi metallici. Alcune varietà hanno parti inferiori bianche. Questi uccelli sono riconoscibili con i loro piedi palmati. Le loro fatture sono lunghe, potenti e storte. Hanno anche una caratteristica a livello della gola, una specie di piccola tasca.

Grido e canto del cormorano

Il cormorano maschio √® quello che sentiamo di pi√Ļ. Rende suoni rauchi che sembrano gracchiare e lamentarsi. Usa queste urla durante le esibizioni del corteggiamento, in caso di pericolo e quando vola via o atterra.

Cormorano in volo

Habitat Cormorano

Il cormorano √® un uccello acquatico che vive vicino alla costa, in particolare sulle scogliere, laghi e fiumi dove trova cibo. √ą molto abile nell'acqua ma piuttosto goffo sul terreno. Il cormorano √® molto spesso gregario, cio√® vive in colonie composte da moltissimi congeneri, vicino alle sue fonti di cibo. Si noti, installato su pertiche una volta finita la pesca, le ali ampiamente dispiegate per asciugare il suo piumaggio non sono impermeabili. Dorme anche in gruppo in luoghi sicuri, in alberi o cespugli. Le colonie di cormorani raggiungono il loro spot ogni giorno su voli a V e linee ondulate riconoscibili.

Dieta cormorana

Il cormorano si nutre quasi esclusivamente di pesce, dal pi√Ļ piccolo al pi√Ļ grande, come le anguille, che cattura pescando sott'acqua azionato dai suoi piedi palmati. Alcune variet√† di cormorani che frequentano la spiaggia possono immergersi fino a 25 o 50 metri per catturare il loro cibo. Ritorna sulla superficie dell'acqua per ingerire la sua preda, sempre per prima cosa. Il cormorano rifiuta, una volta al giorno, tutte le parti del pesce che non digerisce (i bordi e le squame) sotto forma di palle. Mangia anche crostacei, molluschi, rane, rettili e insetti acquatici.

Il cormorano si nutre quasi esclusivamente di pesce

Riproduzione di cormorani

I cormorani di solito nidificano in alberi o cespugli circondati dall'acqua, di solito in colonie. Ma può anche costruirlo in edifici umani. La maggior parte delle specie di cormorani ha una sola covata all'anno. La femmina depone da 2 a 4 uova a fine aprile, inizio maggio, che cova a sua volta con il maschio circa 25 giorni. I giovani lasciano il nido dopo 80 giorni.

Il cormorano è utile o dannoso per il giardino?

Dato il numero molto elevato di cormorani nelle nostre regioni, sono accusati di minacciare alcune specie di pesci. Va detto che hanno bisogno in media di 1 kg di pesce al giorno. Nel giardino, può anche essere la causa della scomparsa di rane e rospi per coloro che hanno un'amenità da laghetto.

Loading...

Video: ConŐÉece a tuŐĀa Natureza O corvo marinŐÉo cristado.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici