Dicksonia Antartica: La Felce Di Albero Più Rustica

Loading...

Loading...

Dicksonia antartica

Dicksonia antartica è splendida coltivata in isolamento o associata a piante rampicanti come felci rustiche, hosta, edera e erbe verdi.

Relativa resistenza

Sebbene essere la più rustica delle felci arboree, Dicksonia antartica dovrebbe essere protetto se le temperature si abbassano sotto i - 10° C. Il fogliame è danneggiato da - 7° C ma ciò non influisce sulla pianta che produrrà nuove fronde in primavera. Può sopportare lunghi periodi di freddo se ne beneficia a buona protezione invernale.

Crescita lenta

Il tronco si alza solo da Da 2 a 5 centimetri all'annod'altra parte, il fogliame può raggiungere una grande scala anche su piante giovani, che compensa ampiamente la sua crescita lenta. Nella sua area originale, Dicksonia antartica può raggiungere le dimensioni di un grande albero. Alle nostre latitudini, non eccellerà Da 3 a 4 metri di altezza dopo molti anni di coltivazione nel terreno.

Una piantagione con esposizione ombreggiata e in terreno fresco

Piantiamo Dicksonia antartica idealmente Aprile-maggioquando tutti i rischi di congelamento vengono scartati. Scegli un posto ombreggiatoo parte ombra nelle regioni in cui le estati non sono troppo calde, preferibilmente al riparo dai venti freddi.

Dicksonia antartica in piccolo gruppo

Dicksonia antartica piantato in piccoli gruppi sotto il baldacchino protettivo di alberi ad alto fusto.

Dicksonia antartica apprezzare il terreni freschi, umidi e ben drenati. Fai un buco 2 o 3 volte più grande della zolla e mescola una buona quantità di terreno con il terreno originale. Attenzione a mai fare fertilizzante direttamente nel terreno. I fertilizzanti organici, come i fertilizzanti minerali, bruciano il fragile sistema radicale di queste felci.

Irrigazione e concimazione nel cuore della pianta

Dicksonia antartica proviene da regioni con precipitazioni elevate. Lei apprezza particolarmente il clima mite e umido dalla facciata atlantica. Pertanto, si deve garantire acqua con molta acqua in condizioni climatiche asciutte e calde versando acqua direttamente nel cuore delle fronde situato nella parte superiore del tronco. L'acqua scorrerà lungo il tronco, inumidendo il cuore e il sistema canalare alle radici. Goditi l'annaffiatura della sera fogliame nebuloso in caso di tempo caldo.

Cuore di dicksonia antartica

Dicksonia antartica deve essere sempre annaffiato e concimato nel centro delle fronde, direttamente nel cuore che forma una leggera depressione nella parte superiore del tronco.

il fecondazione è fatto come l'irrigazione, direttamente nel cuore della pianta, usando a fertilizzante liquido "piante verdi" diluito della metà in relazione alla dose prescritta. Una volta alla settimana, tra Aprile e settembre, preparare una bottiglia di un litro e mezzo di acqua più fertilizzante, versare lentamente il composto direttamente nel cuore. Dicksonia antartica Risponde molto bene ai fertilizzanti solubili producendo rapidamente fronde grandi, belle, coriacee, verde brillante.

Dicksonia antartica

La concimazione regolare nel cuore della felce dà piante superbe, con fronde molto grandi che possono formare una corona di più di due metri di apertura alare

Coltiva una Dicksonia in vaso

Dicksonia antartica si adatta molto bene alla cultura del vaso. È un modo di crescere facilmente protezione invernale in zone con inverni rigidi.

rinvasare ogni due anni usando un bene terriccio "piante verdi". Metti uno strato di Da 3 a 5 centimetri di sfere di argilla o ghiaia sul fondo della pentola per garantire il drenaggio. Quando la felce è già in un grande contenitore, è sufficiente sostituire il substrato superficiale di pochi centimetri.

Dicksonia antartica coltivata in vaso

Da aprile a ottobre, luogo Dicksonia antartica fuori, in un luogo ombreggiato e riparato

Il substrato dovrebbe essere mantenuto bagnato dalla primavera all'autunno con l'irrigazione sempre nel cuore delle fronde. fertilizzare ogni 15 giorni diluendo di mezzo fertilizzante "piante verdi". Versare il composto nel cuore della felce, mai sul substrato. Inverno prima delle prime gelate, in un luogo fresco e luminoso come una veranda o un giardino d'inverno mantenuto gelo. È possibile raggruppare o addirittura tagliare le foglie per conservare più facilmente la pianta durante l'inverno. il le annaffiature sono ridotte e gli input di fertilizzanti si sono fermati tra Novembre e inizio marzo.

Efficace protezione invernale per Dicksonia coltivata all'aperto

È essenziale per proteggere Dicksonia antartica cresciuto in pieno campo in condizioni di freddo estremo o in regioni con temperature in calo sotto i - 10° C in inverno. Il metodo più semplice è quello di potare tutte le fronde a novembre / dicembre, quindi per circondare il tronco di a cilindro di tostatura coperto da un velo svernante. Riempi questo cilindro con foglie secche verso l'alto e posizionare a coperchio o un pezzo di plastica su di esso per proteggere la pianta dalle precipitazioni invernali. Rimuovi la protezione tra fine febbraio e metà marzoquando non si devono temere forti gelate.

protezione invernale dicksonia antartica

I fai-da-te possono anche fare vere e proprie piccole capanne di legno e polistirolo da proteggere Dicksonia antartica il freddo. Qui le fronde tagliate fungono da pacciame protettivo sul terreno.

Dove trovare Dicksonia antartica?

Incontriamo sempre più spesso questa bella felce arbustiva nel giardinaggio, spesso sotto forma di soggetto giovane.

È anche possibile ordinare campioni più grandi online (vedere la rubrica di seguito).

  • A l'Ombre des Figuiers - Nursery / horticulturist - Maggiori dettagli
  • My Eden - Garden Center, vendita per corrispondenza e impianti di e-commerce - Maggiori dettagli
  • Mypalmshop - Giardinaggio, vendita per corrispondenza e impianti di e-commerce - Maggiori dettagli

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici