Nutrire La Cavia: Cosa Mangia La Cavia?

Loading...

Loading...

La cavia è un erbivoro severo, vale a dire che consuma esclusivamente piante: piante, frutta e verdura fresca o secca. Il suo fabbisogno energetico deve essere soddisfatto dando un decimo del suo peso in verdura fresca ogni giorno, piccole quantità di frutta e foraggio (fieno) a volontà.

√ą anche possibile fornire pellet (estrusi) che gli permettono di avere qualcosa da mordicchiare, ma non devono essere la base della sua dieta. In realt√†, il porcellino d'India, un altro nome per il porcellino d'India, ha bisogno di una dieta varia, sana e fresca possibile per fornire le vitamine e i minerali necessari per la sua vitalit√†. Nessun cibo industriale pu√≤ sostituirlo.

Nutrire la cavia: cosa mangia la cavia?

Quali integratori alimentari per la cavia?

Gli alimenti estrusi sono una fonte di cibo interessante per i porcellini d'India, a patto che siano appositamente progettati per i porcellini d'India, poiché gli alimenti per altri roditori, come le miscele di semi, possono disturbare lo stomaco. Inoltre, il vantaggio del pellet è che il porcellino d'India non può ordinare il contenuto, sarebbe naturalmente con i semi, il cui grasso è il suo preferito. Tuttavia, la cavia dovrebbe essere particolarmente sorvegliata a causa della sua tendenza all'obesità e qualsiasi cibo non idoneo può essere la causa di problemi intestinali, urinari e dentali.

Infine, le erbe fresche non trattate, raccolte in natura da te e sciacquate accuratamente, sono raccomandate per la sua salute. Devono anche essere somministrati con parsimonia per evitare il rischio di diarrea e imperativamente non sporchi di urina o escrementi di animali. La cavia ha bisogno anche di vitamina C, i cui granuli sono spesso fortificati, ma niente batte gli agrumi (clementina, arancia, pompelmo) per dare con moderazione.

Quali cibi freschi da dare alla sua cavia?

Le verdure raccomandate per la cavia sono numerose e ognuna ha benefici per la salute e svantaggi se somministrata in quantit√† inadeguate. L'assunzione di frutta e verdura dovrebbe essere pi√Ļ vicina alla dieta del coniglio, piuttosto che quella del criceto che √® un roditore onnivoro. Cos√¨, pu√≤ essere dato cetriolo, broccoli, sedano, zucchine, melanzane, finocchio, pepe, ravanello, pomodoro...

D'altra parte, la carota non è raccomandata perché è ricca di zuccheri. L'insalata come la batavia, la riccia e la romana devono essere date in meno quantità perché favoriscono la diarrea. Le verdure fresche (cicoria, dente di leone, crescione, basilico, piantaggine, ortica, ravanello e carota) possono essere offerte da un piccolo manico.

Alimenti vietati per la cavia

Va notato che gli alimenti raccomandati da un lato, perché troppo ricchi o cattivi se consumati in eccesso, e alimenti tossici per la cavia. Questi rappresentano un vero pericolo di avvelenamento: aglio, avocado, erba cipollina, cipolle, porri, patate, carciofi, fagioli, cavoli. Altri alimenti da vietare, come carote, barbabietole e rape, lattuga (ricca di nitrati), rabarbaro (troppo acido), non uccidere la tua cavia ma alla fine può portare a problemi urinari e intestinale e / o per promuovere l'obesità.

Tra gli aromatici, erba cipollina, salvia, santoreggia, acetosa e rosmarino sono velenosi. Alcune erbe fresche come erba medica e falciatura dell'erba devono essere evitate. Sul lato dei frutti, vietate il fico, la data, le prugne e le prugne, l'anguria, il pistacchio. Il cocco, ricco di vitamina D ma molto oleoso, dolce frutta esotica (banana, mango), ciliegia e uva dovrebbe essere dato con moderazione.

Loading...

Video: Alimentazione cavia - Come alimentare in modo perfetto la cavia (porcellino d'india).

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici