Dipladénia In Inverno: I Nostri Consigli Invernali

Loading...

Loading...

dipladenia in inverno

Se la dipladénia ha bisogno di sole in estate, è importante restituire la tua dipladénia dall'autunno e soprattutto in inverno.

il Dipladenia è una pianta che teme freddo e gelo e chi non vorrebbe vivere fuori dall'inverno.

Quando restituire la tua dipladénia, quali sono le cure e le annaffiature per portarlo in inverno, ecco i nostri consigli

  • Leggere anche: mantenere una dipladénia

Dipladénia in inverno:

In generale, quando le foglie iniziano a diventare gialle, il giorno a ridursi e le temperature a scendere sotto i 12-13° di notte, è il momento di restituire la tua dipladénia.

In inverno, la dipladenia ha bisogno di luce, ma può anche resistere al riparo di una serra le cui temperature non scendono sotto i 12-13°.

Sarai in grado di restituire la tua dipladénia all'interno, evitando parti troppo riscaldate della casa perché questa pianta ha anche bisogno di distinguere tra inverno ed estate.

  • Prima di restituire la tua dipladénia, ispeziona la pianta per vedere se ce n'è afidi o cocciniglie
  • Se ci sono tracce di insetti e parassiti, trattali perché potrebbero moltiplicarsi all'interno della tua casa
  • Rimuovere le foglie che si sono ingiallite a fine estate
  • Quindi restituisci la tua dipladénia in una stanza luminosa, riscaldata moderatamente
  • Ridurre l'irrigazione mentre arriviamo in inverno
  • Durante i mesi più freddi, puoi semplicemente infangare il fogliame con acqua non calcarea.

In inverno, la tua dipladenia è in riposo vegetativo e il la dipladenia non sboccia piùquesto è completamente normale.

Consigli intelligenti sulla dipladenia in inverno

A fine inverno, con l'arrivo del bel tempo, non lasciare la tua dipladénia troppo velocemente. Aspetta che finisca il gelo e fallo prima solo durante il giorno prima di stancarti di notte.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici