Le Malattie Del Limone E Altri Agrumi

Loading...

Loading...

Mealybug (Pseudococcus viburni) - Malattia dell'albero di limone

Un giardino di agrumi, è un sogno! Tuttavia, se tutti gli agrumi possono essere coltivati ​​all'aperto in zone con clima mite altrove, dovrebbero essere piantati in contenitori in modo che possano essere portati in inverno per proteggerli dal gelo. Questo è probabilmente il luogo in cui le malattie e i parassiti prosperano...

I cocciniglia amano gli agrumi

In effetti, è spesso l'atmosfera della serra o della veranda che promuove lo sviluppo di cocciniglie (Pseudococco viburni), poiché i predatori come i merletti non ci sono. Li vedrai nelle ascelle delle foglie e sotto. Questi piccoli insetti pungenti sono protetti da un guscio ceroso: pompano la linfa della pianta e inevitabilmente finiscono per indebolirla. Inoltre, lasciano una sorta di melata che non è altro che i loro detriti appiccicosi, ma è molto difficile da eliminare, inoltre favorisce la muffa fuligginosa. Quest'ultimo, causato da un assortimento di funghi, forma un deposito nero simile a fuliggine, che scompare con l'eliminazione di cocciniglie.

Poiché la loro invasione può essere molto veloce, si consiglia di ispezionare il fogliame molto regolarmente (almeno ogni mese) al fine di rilevare la loro possibile presenza al fine di poter agire il più rapidamente possibile.

Se il tuo piede di agrumi è invaso da cocciniglie, sono disponibili diverse soluzioni:

  • usa un getto d'acqua un po 'potente per farli cadere dalle foglie e affogarle. Sono poco appesi e più posti, in realtà.
  • spruzzare su una soluzione alcolica al 10% decentrata al 10% o una soluzione di sapone nero (2 cucchiai / litro di acqua) diluita in acqua con alcool (1 cucchiaino / litro d'acqua) acqua).
  • spruzzare una soluzione di olio di colza (2 cucchiai) e sapone ((2 cucchiai) con 1 litro di acqua: l'attacco sapone gusci di cocciniglia e intrappolata mentre l'asfissia olio.

Tigna dell'albero di limone

La falena di limone (Prays citri) è un insetto che passa dal bruco al palcoscenico farfalla in breve tempo: la sua completa evoluzione è tra 1 e 2 mesi. Si moltiplica tutto l'anno e quindi attacca gli agrumi senza interruzioni. Sono proprio i bruchi che divorano i fiori, le gemme, impedendo la formazione di frutta.

fiore di albero di limone attaccato da tigna

È difficile individuarli perché il bruco è piccolo e penetra all'interno del bocciolo che affonda prima di attaccarne un altro.

Se si rileva la presenza di falena limone, tagliare i boccioli di fiori attaccati. Puoi anche spruzzare un insetticida biologico a base di Bacillus thuringiensis, efficace contro tutti i bruchi.

Le mosche bianche possono anche verificarsi sugli agrumi, così come i ragni rossi, tuttavia è meno comune e meno grave. Se le foglie diventano piede agrumi di colore giallo prima di cadere, questo è normale, al momento della fruizione perché la pianta mette tutte le sue riserve al servizio della maturazione dei frutti a scapito di sviluppo fogliare. Sarà sufficiente per te intagliare la fecondazione dopo la produzione dei frutti.

E ricorda che, contrariamente a quanto si crede, gli alberi di limoni non sono per nulla al loro interno, devono andare in inverno intorno agli 8° C. Non appena i rischi di gelo vengono rimossi, toglili perché hanno bisogno di una forte differenza di temperatura tra il giorno e la notte per il fiore e la frutta.

Meglio ti prendi cura del tuo albero di limoni (potatura, irrigazione, calore, concimazione, svernamento...) meno rischi di malattie e dannosi!

(foto 1 di Bachelot Bachelot Pierre J-P, CC BY-SA 3.0)

Loading...

Video: LE MALATTIE DEL LIMONE QUALI SONO E COME CURARLE.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici