Posa Di Lino: Consigli, Vantaggi, Svantaggi, Costo Del Linoleum

Loading...

Loading...

Linoleum, il vero nome per linoleum, è un materiale naturale di alta qualità costituito da una miscela di sostanze al 100% naturali. Questo pavimento viene spesso scambiato per pavimenti in PVC o vinile, che è di plastica.

Il lino ha il vantaggio di essere sano e ipoallergenico, quindi è particolarmente adatto per le stanze dei bambini in particolare. La sua posa deve, tuttavia, essere molto precisa per garantirgli tutte le sue facoltà.

Posa di lino: consigli, vantaggi, svantaggi, costo del linoleum

I benefici di Lino

Come altri pavimenti in plastica, il linoleum esiste in varie forme in commercio. Innanzitutto, sotto forma di rotoli da attaccare. Ma anche, sotto forma di lame da annidare o lastre da tagliare tra di loro. Qualunque sia la forma, il linoleum ha molti vantaggi.

Il lino è ecologico

A differenza dei pavimenti in PVC o vinile con cui il lino viene spesso confuso, è composto da materiali al 100% naturali. Prende il nome dall'olio di lino che entra nella sua composizione con sughero, resina di pino, polveri di legno e pigmenti. Tutti questi materiali sono mescolati tra loro e, una volta induriti, vengono applicati su una tela per dare il linoleum. Quest'ultimo è completamente biodegradabile.

Il lino è un rivestimento sano

Materiale naturale, il lino ha proprietà antibatteriche, vale a dire in grado di uccidere i batteri e ipoallergenico. Questo rivestimento è anche antistatico: impedisce l'accumulo di cariche elettrostatiche. Tanti vantaggi che rendono il lino un materiale perfetto soprattutto per le camerette dei bambini.

Il lino è resistente e isolante

Il lino è un pavimento che ha una buona durata nel tempo. Quelli di ottima qualità possono avere una vita di 50 anni! La sua resistenza è dovuta in particolare alla presenza di olio di lino nella sua composizione. Il suo spessore lo rende anche meno sensibile al calpestio e all'usura. Il lino ha capacità isolanti, in particolare dal punto di vista acustico ma anche termico, che lo rendono un rivestimento molto confortevole.

Nota: il lino può essere posizionato su un riscaldamento a pavimento.

Il lino è molto decorativo

Il lino esiste in una moltitudine di colori che si adatteranno necessariamente al tuo interno. Sempre pi√Ļ popolare, ora offre anche modelli o effetti di materiali di tendenza e di design, dall'effetto lino-parquet all'effetto piastrellato o cerato.

Il lino è semplice da mantenere

Il linoleum è un rivestimento per pavimenti particolarmente facile da mantenere. Basta spolverarlo con una scopa o un aspirapolvere prima di pulirlo con una scopa ben strizzata. Fare attenzione, tuttavia, a non utilizzare prodotti di pulizia troppo abrasivi che a lungo andare possono danneggiare il film sottile che protegge la superficie del lino. Le macchie ostinate possono essere facilmente pulite con sapone nero o cristalli di soda miscelati con acqua.

Gli svantaggi di Lino

Il lino ha molti pi√Ļ vantaggi che svantaggi. La cosa principale da notare √® la sua scarsa compatibilit√† con l'acqua. Pertanto, il lino non √® raccomandato in una stanza umida come il bagno, ad esempio.

Inoltre, il linoleum, in particolare quello venduto in rotoli per attaccare, richiedono una buona conoscenza di se stessi, e buona disciplina e pazienza per essere in una posizione perfetta e dare un risultato perfetto. Il meglio per questo rivestimento è quello di utilizzare i professionisti per la sua installazione.

Quanto costa il lino e come si adatta?

Potete trovare nel commercio di lino da 20 euro il m2 per quello presentato in lastre e 15 euro il m2 per i rotoli. A seconda della qualit√†, del colore o degli elementi decorativi, il linoleum pu√≤ costare fino a 80 euro al m2 o pi√Ļ.

Se hai il tuo lino messo da un professionista, dovrai aggiungere i suoi prezzi. Contare tra 10 e 20 euro al m2 in media.

Nota: il lino richiede di essere posizionato su un terreno perfettamente piano, duro e liscio. Potrebbe essere necessario prendere in considerazione un budget extra per applicare la patch al pavimento. Un professionista può chiedere tra 20 e 35 euro al m2 per questo lavoro.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici