Fatto Pratico: Papaveri Annuali

Loading...

Loading...

Papaveri in un prato

Carta d'identità

Nome latino : papaver sp.
Nome francesepapavero annuale, papavero.
categoria: pianta annuale.
famiglia: papaveraceae.
origine: Europa centrale, Asia orientale.
dimensioni : Da 0,25 a 1,50 m di altezza a seconda della specie, 0,50 m di estensione.
esposizione: pieno sole
terra: ben drenato, se possibile ricco.
temperatura: calore moderato ma nessuna situazione calda.

Le chiavi del successo

1) Terreno ricco e molto drenante

Nel loro ambiente naturale, i papaveri crescono in ghiaione. È quindi importante farli crescere in un substrato ben drenante. Il terreno ricco promuoverà un'abbondante fioritura.

2) Acqua, ma moderatamente!

Per crescere bene, i papaveri necessitano di un apporto regolare di acqua. In luoghi asciutti, l'irrigazione di volta in volta non li danneggerà. Fare attenzione a non esagerare, tuttavia, perché nei terreni bagnati o impregnati d'acqua, i papaveri potrebbero marcire. Questo è il motivo per cui preferiscono i substrati ben drenati.

3) Il pieno sole

I papaveri annuali amano il pieno sole. È quindi meglio piantarli in situazioni luminose e soleggiate, senza essere troppo caldi. All'ombra, tendono a non sbocciare.

4 varietà di papaveri da provare

Papaver somniferum 'Double Raspberry Blush'

Papavero lampone

Il papavero da oppio (Papaver somniferum) è una delle piante da giardino più interessanti. Ci sono molte varietà con fiori singoli o fiori doppi.

Papaver commutatum 'Lady Bird'

Papavero coccinella

Papaver commutatum 'Lady Bird', papavero coccinella appare come papaveri con un colore più forte e macchie nere sui petali, da qui il suo nome.

P. somniferum 'Paeony fiorito'

Papavero rosa 'Paeony fiorito'


Il suo nome e la sua forma ricordano il fiore di peonia.

P. somniferum 'Black Beauty'

Poppy Black Beauty

Il fiore di papavero "Black Beauty" è quasi nero

Seminare i papaveri è facile!
Lasciali strappare da soli. Il terreno sabbioso sulla superficie facilita notevolmente questa semina spontanea. Nel bel mezzo della primavera, germogli una moltitudine di giovani papaveri. Devi solo prenderne alcune e rimetterle dove vuoi che crescano. Puoi anche raccogliere i semi in estate e spargerli dove vuoi i papaveri l'anno prossimo.

Loading...

Video: KeBio Agricoltura Naturale: campo di papaveri nell'Azenda Agricola di Gubbio.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici