Festa Del Giardiniere Amatoriale A Thiais (94) Il 13 E 14 Settembre 2014

Loading...

Loading...

Festa del giardiniere amatoriale in Thiais

Con il tema "Garden History, Garden Stories", il 37 Festa del giardiniere amatoriale che si terrà a Thiais (94), sabato 13 e domenica 14 settembre 2014, sarà il tema della storia dei giardini.

Ricordiamo quasi tutta l'orto dei nostri genitori o nonni con ranghi carote, fagioli o cavolo, ma lo sapevate che l'imperatore Nerone mangiato porri di schiarirsi la gola e, senza dubbio, i suoi giardinieri lo coltivarono vicino al suo palazzo? Che cosa sappiamo, inoltre, dei giardini dei conventi del 14° secolo in cui i monaci coltivavano salvia, zenzero, mandragole e altre piante medicinali? Inoltre, Nerone avrebbe dovuto aspettare fino al XV secolo per assaggiare pomodori, patate o zucche!

Il visitatore può scoprire la mostra e la vendita di piante e prodotti artigianali, partecipare a laboratori educativi e divertenti, incontrare professionisti del giardinaggio e varie associazioni. Anche la musica e lo spettacolo (Amel Bent Concert and Fireworks) saranno in programma e, come sempre dalla creazione della festa, tutto è gratis (ingresso, animazioni, concerti).

Tra i 80 stand, il pubblico potrà apprezzare le varietà di pomodoro 150 presentati dall'Accademia di Pomodoro e fucsia, possibilmente fornirà piante medicinali con Arom'Antique, specialista in impianti medievale e aromatica fornirà bulbi e rizomi piante antiche come il tulipano Angélique di Amaryllis Prestige.

La casa Vacherot & Lecoufle, fondata nel 1886, la più antica azienda di famiglia in tutto il mondo per la produzione e le orchidee di mercato, offrono al pubblico, Phalaenopsis, Paphiopedilum e Cattleya e altri splendori.
Il progetto del paesaggio intorno al tema scelto sarà fornito dai servizi di spazio verde di diverse città e tirocinanti nell'educazione continua per adulti (CAPA Landscaping Greta MTI 93 dell'Accademia di Créteil).

Alain Baraton, Capo giardiniere del Dominio Nazionale di Trianon e del Grand Parc di Versailles, ci racconterà la piccola storia di giardini che non sempre era molto saggio, sabato alle 16:30.

Una sessione di firma del libro sarà organizzata dalla libreria Brossard.

Nel Palais Omnisports, il pubblico potrà conoscere la storia dei parchi e giardini della Val-de-Marne con APJ94, ammirare modelli di giardini e paesaggi e incontrare i volontari dell'Associazione Amici del Giardino delle Rose Val-de-Marne (1° roseto creato nel mondo, situato a Hay-les-Roses).

Gérard Chauvet e l'AFCPO (Associazione francese di cultura e protezione delle orchidee) ci faranno viaggiare domenica con "i grandi botanici e le loro esplorazioni".

La mostra-vendita di animali da cortile, sempre molto apprezzata dal pubblico, riunirà molti esemplari di conigli, anatre, galline...

In un'antica fattoria, mucche, asini, capre, pecore, maiali attendono le carezze dei bambini.
Un'animazione equestre che presenta diversi dipinti corrispondenti a 3 periodi storici sarà proposta da 5 attori e 6 cavalli.

Molte attività educative e divertenti

In linea con ciò che vale per molte classi, la città di Thiais numerosi incontri e laboratori didattici durante il festival per i bambini che parteciperanno al workshop sui cereali dove fanno la farina, l'esercizio fisico direzione di riconoscere meglio le piante utili (aromatiche, profumi, medicinali, tintura, tessili) guidate dal Conservatorio des Plantes nel profumo di Milly-la-Forêt, scoprire la storia di apicoltura con il Gâtinais miele, imparare a identificare gli uccelli con i giochi organizzati dalla Bird Protection League.

Sarà installato anche un museo itinerante del negozio di alimentari di ieri e una lattina.

Informazioni pratiche:

  • Luogo: Palais Omnisports De Thiais (dentro, fuori) Place Vincent Van Gogh (94)
  • Ingresso e spettacoli gratuiti
  • Informazioni: 01 48 92 42 42 / ville-thiais.fr

Scritto da Nathalie il 28/08/2014

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici