Un Giardino Che Invita A Viaggiare

Loading...

Loading...

Vista generale della valle delle erbe

Vista generale della valle delle erbe. Da sinistra a destra: filipendule, il Miscanthus 'Morning Light' e ilArundo donax. Di fronte alla cenere, rossa in autunno, una ghiaia massiccia ricavata da un vecchio olmo deformato, fiancheggiata da due ciuffi di molini. L'aquilone drago, rosso, riportato da Bali, evoca il giardino esotico.

Conosciuto dai giardinieri dell'Aquitania per assistere e animare le feste di piante e altri eventi di orticoltura regionale, Jacques Lubet ha sempre dedicato molto tempo al suo giardino e alle sue piante. Il suo campo di Gironde, che ha modellato in condizioni a volte difficili, è il luogo di espressione di una vocazione artistica che aveva precedentemente mostrato in ceramica. Un atleta di alto livello che ha vinto le maratone, non si è mai ritirato dalle attività fisiche più ingrate per raggiungere i suoi obiettivi. Per trent'anni, la data della costruzione della casa su un sacco di vigneto, il giardiniere progredisce con felici esperienze e delusioni, incontri e viaggi, molti sogni e tanto cemento. La sua carriera porta all'attuale "Golden Bottom Garden" aperto di recente, ed è particolarmente abbagliante in autunno.

Acer palmatum 'Osakazuki', uno degli aceri giapponesi più belli.


Acer palmatum 'Osakazuki', uno degli aceri giapponesi più belli, con fogliame verde in primavera, che diventa rosso in autunno.

Ispirazioni lontane

La "fontana d'oro", ribattezzata "fondo d'oro" esiste: è la fonte dell'esuberanza del giardino. Sul versante nord del giardino, è possibile vedere l'acqua scorrere e scorrere in un flusso sottile. Senza di esso, le calde estati dell'Aquitania sarebbero state probabilmente armi da fuoco, miscanto e tutto il fogliame esuberante che creava l'atmosfera. Un'atmosfera ispirata alle numerose visite ai giardini che Jacques ha fatto, dall'Inghilterra al Mediterraneo, ai paesi dell'Asia o del Sud America. Ogni inverno scappa molto lontano con sua moglie Babeth, che non ha alcun effetto sulle piantagioni e sulla scelta degli ornamenti. Le sculture sono per lo più opere del loro figlio Christophe, un altro viaggiatore che, con la sua professione di potatore, recupera bellissimi pezzi di legno per le sue creazioni. Il nome del "fondo dell'oro" annuncia i misteri di questo giardino che viene scoperto in tre parti. Il più vecchio, in cima al campo, è un giardino da vivere vicino alla casa, piantato con rose e siepi miste che suggeriscono la campagna.

Testa intagliata in legno di pioppo.


Una testa scolpita da Christophe Lubet nel bosco di un pioppo sparato al vicino.

Mi piace lo scenario e aspetto un giardino che mi sorprende.

Scacchi e successo

"Siamo fortunati ad aver avuto l'ultimo lotto ai margini di un campo che non è stato costruito", Babeth si rallegra dalla sua terrazza. Una maggiore possibilità è quella di poter sfruttare il rilievo del tumulo che non ha invidiato nessuno a causa delle difficoltà a svilupparlo. Le piantagioni nel terreno pesante del pendio si sono concluse in molti fallimenti, soprattutto a causa del calcare molto attivo in questo luogo. Nissa, Cornus controversa e così tante altre meraviglie scoperte in Inghilterra negli anni ottanta non sopravvissero. Fortunatamente a Parrotia persica successe e maestosamente corone il pendio, ombreggiano gli hostas, le primule, le rodgersie e altre piante di freschezza.

La pappagallo o l'ascia di ferro

arbusto con fogliame colorato in autunno

La cugina di amamelide, Parrotia of Persia è anche chiamata "albero di ferro" a causa della durezza del suo legno. È un piccolo albero rustico che deve essere installato in ombra parziale. Nella stagione calda, fai la doccia al fogliame la sera. Un terreno fresco e umido, acido si adatta a lui. Portare una buona quantità di compost o compost durante la semina.

Canna 'Tropicana'


La canna ben si adatta al clima di Bordeaux, soprattutto nella zona umida. Le sue foglie sono belle come i fiori, specialmente nelle varietà variegate come "Tropicana".

La nuova valle

Un'ultima parte è stata creata 5 anni fa sul fondo del pendio, in seguito all'acquisizione di un terreno umido, "le palud". Gli argini lo proteggono dalle inondazioni della Dordogna che si possono vedere nella pianura. In realtà, questo pacco si è rivelato molto fertile. "Tutto è cresciuto molto velocemente, anche la quercia verde, conosciuta come crescita lenta, ha impiegato circa 4 m dalla semina", dice Jacques.Inoltre, si tratta di un terreno calcareo calcareo, che dovrebbe consentire la coltivazione di aceri giapponesi e alberi di tulipano. Questo "sfondo dorato" è illuminato da una sessantina di specie e varietà di erbe miste a foglie di cannas, banane, colocasie, dalie e arbusti infuocati. Miscanthus che cade nella fontana e altre erbacce forma lunghi nastri di seta attorno ad aceri, liquidambar e altre essenze colorate in autunno. Per Jacques, questo giardino acquisito all'alba del pensionamento è quello della maturità: il giardiniere capì che era inutile contraddire la natura, le piante selezionate sono invece adattate, ben pacciamate con un pacciame e s fiorire con un minimo di controllo.

Massiccio di erbe immense.

Lo spettacolo delle erbe

Due ciuffi di miscanto, enormi a fine estate. A sinistra, M. floridulus, il più alto di tutti (fino a 2,40 m), ancora più grande quando vive in acqua. A destra, M. sinensis 'Malepartus' (fino a circa 2 m di altezza) con il suo spolverino per piume. Questi sono i primi rossi in estate, poi in argento in autunno, prima di passare ai walleye da novembre a febbraio. Un arredamento garantito anche nel cuore dell'inverno. Potare all'inizio di marzo.

I segreti di Jacques

Jacques e i suoi cannonieri

Gunner Magic. Jacques ne ha piantati due Gunnera manicata (Brasile) e due G. tinctoria (Cile), di comportamento simile. Si divertono in questa valle ombrosa: niente gelo sotto i -10° C e acqua sorgiva quasi a volontà. In autunno, le foglie secche sono piegate sul moncone per proteggerlo. Quando le foglie emergono dal terreno in aprile-maggio, crescono visibilmente fino a 2-3 m di altezza e larghezza. Stai attento, sono molto irritanti per la pelle!

Scala nei ceppi

Una scala di registro. La pendenza, ripida e sdrucciolevole a causa dell'umidità sull'argilla, doveva essere dotata di gradini fino in cima. Piuttosto che una scala ordinaria e lineare, piccoli tronchi immersi nella vegetazione guidano i gradini. Erano fatti con tagli di cedro, un legno duro e a prova di muffa. Tronchi alti da 40 a 50 cm e di diametro sono incuneati nel pendio. Ognuno è coperto con filo di pollo per evitare lo scivolamento. La rampa, progettata su misura, è stata realizzata in legno esotico da un falegname amico e dipinta con una lacca rossa, come in Giappone.

Jacques e il suo fico

Un bellissimo albero di fico. Alla deliziosa "Ronde de Bordeaux" (un raccolto unico a fine estate), Jacques ha preferito la varietà "Goutte d'Or" al frutto verde dorato, resistente (-15° C) e dando due raccolti (frutti grandi in giugno, bacche dolci in agosto). La vera ragione della sua scelta: il trasporto dell'albero. È piccolo (2-3 m) e ben bilanciato con fogliame molto tagliato e molto estetico.

I punti di riferimento

Luogo: 25 km a nord di Bordeaux, ai margini dei vigneti di Fronsat.
clima: forte influenza oceanica: mite e umida, con periodi di freddo accidentale (-20° C nel 1985). Gelate episodiche a - 8° C, periodi caldi e secchi in estate. La presenza di acqua sul terreno crea un microclima favorevole.
Sol: calcareo argilloso, con aree di calcare molto attivo; in fondo, limi più neutri e fertili.
esposizione: la pendenza è rivolta ad ovest.
manutenzione: monitoraggio regolare durante tutto l'anno, incluso l'inverno per le taglie (eccetto durante i lunghi viaggi). In stagione, interventi puntuali. In primavera, aiuto esterno per diserbo.

Rubrica

Il Garden of the Gold Bottom è classificato come "Remarkable Garden"; È visitabile da metà aprile a fine ottobre ogni pomeriggio dalle 14 alle 18 ore e dalle 16 alle 19 ore in luglio e agosto. Ingresso: 5 euro. 7, rue Saint-Exupéry, 33240 Lugon-et-L'Ile-du-Carney. Telefono: 05 57 84 45 79. Email: [email protected] Lejardindufonddelor.fr

Loading...

Video: BRIAN WEISS - Meditazione Antistress Guidata Completa per il Rilassamento.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici