Salicornia (Salicornia Europaea), Fave Di Mare O Alghe False

Loading...

Loading...

Salicornia (Salicornia europaea), fave di mare o alghe false

La salicornia è una pianta annuale selvatica che cresce principalmente in riva al mare o nei prati salati intorno. Il suo nome deriva dal latino salche significa sale e cornuto per corno, per via dei suoi steli che ricordano le corna degli animali. E 'noto anche come corno marino, mare sottaceto, fava di mare, alghe finte, lavello in pietra...

I gambi - che non hanno foglie - sono carnosi come quelli di una pianta succulenta. In estate, piccoli fiori giallastri appaiono senza molto interesse.

Questi sono i giovani germogli di steli che vengono usati come condimento (sottaceti) o come fagiolini. Il salicorne è ricco di sali minerali, iodio, ferro, magnesio, vitamina B12. I lavoratori di ostriche e il sale, i professionisti che coltivano finocchio marino, si sono impegnati a un approccio di qualità, rispondendo a una serie di specifiche, identificate dalle parole "Firmata Poitou-Charentes" e "Agricoltura biologica".

Per errore, accade che il samphire venga confuso con il finocchio marino (Crithmum maritimum) che cresce sulle rocce e sulle rocce del mare e viene anche consumato: il suo sapore ricorda le carote, che è molto diverso!

  • Famiglia: Chenopodiaceae
  • Tipo: perenne
  • Origine: Europa
  • Colore: fiori giallastri
  • Semina: si
  • Taglio: no
  • Piantare: autunno
  • Fioritura: estate
  • Vendemmia: da maggio a giugno fino ad agosto
  • Altezza: da 20 a 50 cm

Terreno ideale ed esposizione per il salicorne

Il samphire ha bisogno di un terreno sabbioso, umido e salato, ricco di azoto, idealmente soleggiato ma si accontenta anche della semi-ombra.

Data di semina, taglio e messa a dimora di salicornia

La salicornia è selvaggia, all'origine: si riproduce. I semi vengono riseminati in autunno, inverno nel terreno, quindi si sviluppano in primavera.

Le condizioni sono raramente soddisfatte per coltivare la salicornia nel suo giardino: è meglio lasciarla ai salatori delle mariami salate!

Consigli di cura e coltivazione del salicorne

Puoi pizzicare i giovani piedi per renderli folti. Assicurati che ci sia sempre acqua o che il terreno sia umido. Cospargere con acqua di mare o con acqua che hai salato.

Raccolta, conservazione e uso del salicorne

I giovani germogli sono tenuti in aceto e vengono poi usati come sottaceti. Freschi raccolti, possono essere consumati crudi in insalata o cotti e conditi con una nocciola di mare come contorno.

Alla fine dell'estate, i gambi diventano più duri: sono sempre buoni ma dovranno essere cotti.

Malattie, parassiti e parassiti del salicorne

La Salicornia non ha nemici specifici conosciuti.

Posizione e associazione favorevole del salicorne

È una pianta che viene coltivata solo in saline o prati salati.

Varietà raccomandate di salicorne per piantare nel giardino

il Salicornia europaea è quello coltivato dal mare (Vandea, Somme Bay, Bretagna, Charente-Maritime) e il Salicornia emericii è più in Lorena nelle saline.

La salicorne fruticosa (Sarcocornia fruticosa) è una specie di cugino che viene consumata allo stesso modo e la PerenneSarcocornia perennis) è meno delicato da gustare. Entrambi sono passati Salicornia al genere Sarcocornia.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici