Coltivare Il Rabarbaro

Loading...

Loading...

piede di rabarbaro

Un piede di rabarbaro dà da 10 a 15 kg di gambi in una stagione.

Il suo piccolo sapore piccante stuzzica le nostre papille gustative. I suoi grandi gambi dai colori brillanti donano allegria ai nostri dessert. Regina degli orti tra gli inglesi che la coltivano con fervore per servire in versione dolce o salata, merita che anche noi facciamo un piccolo spazio nel nostro giardino. Luce vegetale (15 kcal / 100 g), richiede un po 'di zucchero per perdere la sua acidità. Conoscere il dosatore senza eccesso. E divertiti, semplicemente.

Una cultura spensierata

La piantagione

piede di rabarbaro

  • Rabarbaro (catarro) gode di terreni ricchi, freschi e molto umici.
  • Su terreni molto drenantie con tempo asciutto, paglia ai piedi della pianta per mantenere il terreno umidoe.
  • Piantala preferibilmente in primavera dargli il tempo di mettere radici
  • Portare un po 'di letame ben decomposto o alcune pale di compost al momento della semina.
  • Innaffia bene, specialmente all'inizio per una buona guarigione, e assicurati, da quel momento, che il rabarbaro non manchi mai di acqua. I suoi pezioli potrebbero quindi avvizzire. Lasciare uno spazio di circa 1 m2 per ogni piede

l'intervista

Nell'autunno successivo alla semina, e ogni anno nella stessa stagione, portate una buona dose di sostanza organica (letame ben decomposto che incorporate scavando). Non lasciare che i gambi del seme si alzino, il che esaurisce inutilmente la pianta. Cancellali mentre vai.

Una volta installato correttamente, un piede di rabarbaro può rimanere in posizione e dare steli per 6-8 anni. Dopo 4-5 anni, se la produzione è inferiore, dividere il ciuffo con una vanga per ottenere da 4 a 6 nuovi piedi. Fai attenzione alle lumache che amano le foglie come i gambi. Spargere pellet di lumaca con Ferramol® sicuro per altri animali nel giardino.

Il raccolto

piede di rabarbaro lacrimante

Picking, un semplice gesto: un quarto di giro ed è buono.

Evita di raccogliere l'anno di semina per permettere alla pianta di stabilizzarsi bene, o solo di alcuni steli se non resisti. Nella primavera seguente, la raccolta può iniziare. È meglio raccogliere gli steli man mano che crescono, purché siano ancora teneri e senza fili. Più aspettiamo, più diventano duri e nervosi. Per raccogliere i gambi (o piccioli), tirare leggermente la barra verso di sé e girarla di un quarto di giro: arriverà facilmente. Fai attenzione, le foglie molto ricche di acido ossalico non vengono consumate. Lasciali al loro posto, svaniranno in inverno.

Alcune varietà di rabarbaro

rabarbaro

• "Framboozen Root": facile da coltivare, né in anticipo né in ritardo. Da metà maggio a settembre. I suoi steli molto colorati sono rosso lampone, come indica il nome fiammingo, verde all'interno.

• 'Valentine': questa è l'unica varietà completamente rossa. E che rosso! Molto brillante, dona un colore eccezionale a torte, composte e marmellate. Inoltre, è dolce e non ha bisogno di molto zucchero. Perfetto per chi teme l'acidità di questo ortaggio. Vendemmia tra il 10 maggio e la fine di agosto. Polpa davvero molto rossa che conferisce un colore molto bello a torte, composte e marmellate. Molto dolce, non richiede molto zucchero

• 'Goliath': molto produttivo, dà grandi steli da 200 a 400 g. Carne verde, molto più acida della media. Da metà maggio a fine agosto.

• 'Mikoot': molto presto, fornisce steli buoni da consumare dal 15 aprile e fino a metà agosto. Una carne rossa e verde. Selezione proposta da Mathieu Vermes, asilo nido di Domaine de la Source, Saint-Riquier (Somme) tel. 03 22 28 65 21.

logo-reg.png

In cucina con Regal

  • Torta di fragole e rabarbaro

Loading...

Video: Piante officinali: come si coltiva il rabarbaro.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici