Raccolta Di Piante Selvatiche: Il Calendario Annuale!

Loading...

Loading...

Alcune foglie piante vengono raccolte quasi tutto l'anno, ma altri di cui sono infiorescenze che vengono utilizzati per le loro virtù medicinali o culinari fioriscono solo di tanto in tanto, in modo da meglio conoscere il loro periodo di fioritura. A volte sono le gemme piene di linfa che sono ricercate, le radici, le bacche o i semi.

Tuttavia, questo ha un interesse indicativi in ​​quanto, secondo gli anni, la vegetazione può essere presto o tardi, e poi a seconda della regione, lo sviluppo clima influenza impianto lieve o grave. Impossibile non sia completo, ma nel corso del tempo, attraversando la campagna, si impara a riconoscere il momento giusto in cui le parti ambita una pianta è buona per prendere.

12 mesi di raccolta delle piante medicinali

gennaio

Vischio è raccolto nel mese di gennaio, come vi abbraccio dopo il primo giorno del mese, così come le noci di cipresso e del polmone.

vischio da raccogliere a gennaio

febbraio

Si scelgono i fiori di farfara e violetta, anche i boccioli di abete e di betulla.

Marte

Le foglie di tarassaco e pervinca sono a vostra disposizione, compresi i fiori di quest'ultimo. I pioppi offrono i loro boccioli proprio quando la linfa inizia la sua ascesa tra i rami.

aprile

I fiori cominciano ad essere più numerosi tra i pesci, narcisi, primule, bianco ortica, edera terrestre, fumaria. Saranno tagliate le foglie di primula e di uva ursina e le radici di valeriana.

maggio

Foglie e viola del pensiero e polmonari raccogliere fiori, sommità fiorite, che sono più che il fiore poiché comprendono la testa di fiori e parte del gambo può essere preso di assenzio, marrubio bianco o crescione. I fiori di biancospino e borragine a vostra disposizione, così come melissa, crespino, parietaria e canapa. Puoi anche cadere sulle lance degli asparagi selvatici!

giugno

L'angelica steli sono in modo ideale per essere conservato, mentre la raccolta di fragole, ciliegie e lamponi sono prolifici in questo mese che annuncia l'inizio dell'estate. Inoltre, tutti i tipi di foglie o fiori saranno disponibili: angelica, assenzio, arnica, asperula, bardana, borragine, tromba, camomilla, capillare, crescione, cardo, cicoria, papavero, rosa canina, finocchio, ginepro, marshmallow, lattuga, lavanda, giglio, camomilla, lavanda, miele, giglio, arancia, piantaggine, rosa, salvia, calendula, sambuco (per sambuco frizzante), veronica, verbena...

luglio

Gli stimmi o le setole di mais sono maturi, come lo sono i semi di avena, frumento, orzo, lupino. Si pizzica le foglie di fiori e boccioli di basilico, calament, erba gatta, centaury, celidonia, issopo, maggiorana, melissa, menta, erba di San Giovanni, origano, regina dei prati, santoreggia, salvia, timo, tanaceto, timo, tiglio... I fiori che sbocciano mirtillo, borragine, camomilla, di cartamo, fiordaliso, caprifoglio, papavero, marshmallow, malva, rosa, papavero, verga d'oro, in particolare, daranno il loro meglio.

fiori di blu e papavero

agosto

L'estate continua, così tante piante che avrai trovato a luglio saranno ancora raccolte ad agosto. Tuttavia, sarà, inoltre, a vostra disposizione, coni di luppolo, foglie, pesce, semi di cumino, cumino, finocchio, anice, il frutto della ciliegia inverno o capo uva spina...

settembre

Dopo i fiori, sono i frutti che sono in ripresa come mirtillo, crespino e crespino, mele cotogne, coriandolo, rosa canina, fichi, melograni, giuggiole, noci, uva, sambuco. I preziosi stimmi dello zafferano hanno raggiunto la maturità! Le radici cominciano a dare il meglio perché la pianta ha accumulato riserve che non vengono utilizzati, poi recuperare, secondo, le vostre esigenze, quelle di Angelica, asparagi, cicoria, gramigna, finocchio, ginestra, iris, zizzania, valeriana e apiaceae di tutti i tipi.

ottobre

Nuove radici sono maturi come bardana, Bryony, consolida, fragola, rabarbaro, zizzania. Alcuni frutti vengono raccolti come Capo uva spina, mandorle, aneto, angelica, bardana, ginepro, il lino, tanaceto.

bacche di ginepro

novembre

L'inverno si avvicina, e, a parte le radici di ginestra, potentilla e corteccia di quercia e frassino, la natura si impoverisce.

dicembre

Scorte con foglie di rovo il cui decotto allevia l'infiammazione della gola durante l'inverno che c'è. Colleziona agrifoglio, rami di abete, ginestre e altre piante invernali per realizzare le tue decorazioni natalizie con ciò che è in natura o in giardino!

Loading...

Video: 182nd Knowledge Seekers Workshop, Thursday, July 27, 2017.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici