Erica Estiva Ed Erica Invernale

Loading...

Loading...

estate invernale

Uno fiorisce fino a novembre, l'altro prende il sopravvento: l'erica calluna e l'erica permettono di comporre un tappeto floreale per buona parte dell'anno.

Per leggere anche:

  • Estate: mantieni bene il tuo calluna erica
  • Inverno: mantieni la sua erica erica

Calluna, estate erica

Erica estiva ed erica invernale: erica

Fiori facili, quasi esenti da manutenzione, di erica comune (calluna vulgaris) da luglio a novembre a seconda della specie. Naturalmente presente nelle brughiere, i suoi fiori dalle tonalità calde (viola, bianco, lilla, tutte le sfumature del rosa) evocano la natura scozzese e portano in giardino un fascino selvaggio.

In una forma di tappeto, culminante con un'altezza di 20 cm, la calluna è un ottimo coprisuolo. Piantala in gruppi, lasciando 30 cm di spazio tra ogni piede per comporre un tappeto monocromo o, alternando i colori, un patchwork floreale che durerà più di due mesi.

Terreno acido, l'erica estiva tollera terreni neutri ma non ama l'umidità stagnante. Installare in ombra parziale in un terreno ben drenato o in una fioriera. La manutenzione è quasi inesistente: basta tagliare le parti asciutte alla fine dell'inverno.

Da leggere anche: mantieni bene il suo heather calluna

Erica, erica invernale

Erica estiva ed erica invernale: estiva

Proveniente dalle Alpi, l'erica carnea, una delle eriche invernali, è una specie non gelata che fiorisce da novembre a maggio, i suoi fiori bianchi, rosa o rossi che sfidano il freddo invernale. Anche la neve non li spaventa!

Come il suo cugino estivo, le piace terreni leggeri e ben drenati, preferibilmente da neutri a acidi, ma supporta terreni leggermente calcarei. Porta un po 'di terriccio o torba nel buco della piantagione. Durante il primo anno, copri il piede con un pacciame di verdure schiacciate o scaglie di lino per mantenere fresche le radici. Acqua in caso di siccità.

Non esitate a piantarlo in una fioriera per fiorire le finestre nella stagione fredda. Combinalo con fiori di ciclamino (protetti sotto una campana di notte), bacche di pernettya rosa, foglie di edera verde... Se la tua acqua è calcarea, aggiungi un po 'di aceto o usa l'acqua piovana per l'irrigazione, per evitare l'ingiallimento delle foglie.

Da leggere anche: mantieni la sua erica erica

Laure Hamann

Crediti fotografici: Truffaut, La pianta del mese

Loading...

Video: Fiori e piante in autunno.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici