La Zappa: Strumento Per Diserbo O Aerazione Del Terreno

Loading...

Loading...

La zappa è uno strumento a manico corto (circa 1 m10) con una piastra di ferro rettangolare, larga da 15 a 20 centimetri e con un angolo acuto rispetto allo zoccolo. Questo strumento di giardinaggio è utilizzato per pulire un campo di erbe infestanti che lo invadono; questo è chiamato zappare. Questa vecchia parola di giardinaggio che risale al Medioevo significa "fare due volte". Quando usiamo solo salamoia per diserbo, parliamo di diserbo. Ma dopo averlo scavato, il giardiniere che rimuove la terra per la seconda volta.

La zappa: strumento per diserbo o aerazione del terreno

L'azione del pescatore consiste quindi più precisamente nell'allentare e aerare lo strato superficiale del terreno attorno alle piante coltivate. Sotto l'effetto di irrigazione e pioggia, la terra spesso si indurisce e forma una crosta che impedisce alle piante di respirare. Rompendo questa crosta con una zappa, la penetrazione dell'acqua nel terreno è facilitata ed evita il fenomeno della battuta, cioè della regressione e del degrado del suolo con la formazione di questo famoso crosta sotto l'azione della pioggia.

Secondo il detto, "una zappa vale due innaffiature".

La zappatura può essere eseguita usando strumenti manuali o meccanicamente usando strumenti specializzati (zappe).

La zappa viene anche chiamata zappa o hoyau. In inglese, una zappa si chiama "zappa".

Loading...

Video: preparare la risemina del prato.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici