Come Scegliere Il Tuo Rifugio Per La Piscina: Soluzioni, Modelli E Costi

Loading...

Loading...

Il riparo della piscina è l'elemento essenziale se si vuole godere il piacere di fare il bagno il più a lungo possibile, in sicurezza e, soprattutto, il più comodamente possibile.

Come scegliere il tuo rifugio per la piscina: soluzioni, modelli e costi

Il riparo della piscina è una specie di bolla posta sopra il bacino che isola incluso il tempo esterno. Quali sono i diversi modelli di shelter per piscina? Quali norme rispettare? Quanto costa un rifugio per piscina?

Quota copertura per piscina! Gratuito e senza impegno!

Qual è lo scopo di un recinto per piscina?

Un riparo per la piscina aiuta a proteggere e rendere più confortevole una piscina interrata o semi interrata. Ben protetta, la tua piscina offre un'area recintata totalmente dedicata al nuoto e al relax.

La copertura della piscina è composta da una struttura e pareti vetrate. La struttura può essere in alluminio, legno o acciaio. Il legno è il materiale scelto per il suo buon isolamento e fascino. D'altra parte, richiede una manutenzione regolare. L'alluminio è un buon compromesso per una struttura elegante ma la sua capacità di isolamento non è massima, a differenza dell'acciaio che offre robustezza ed estetica. Le pareti del rivestimento della piscina possono essere realizzate in vetro, policarbonato, plexiglass, PVC o resina.

La copertura per piscina fa parte dell'attrezzatura che consente di rispettare le regole di sicurezza imposte dalla legge. Per essere approvato, la copertura per piscina deve essere conforme allo standard NF P90-309.

Permette anche di prolungare la stagione balneare perché, proteggendo la piscina come una coperta, la copertura della piscina aiuta ad aumentare la temperatura dell'acqua, ma anche l'aria esterna della piscina. Limita anche l'evaporazione dell'acqua.

La copertura della piscina è anche una protezione contro il maltempo o l'inquinamento, ad esempio. Pertanto, il tuo pool richiede meno manutenzione e la qualità dell'acqua rimane più a lungo senza che sia necessario il tuo intervento.

Un rifugio per la piscina è anche molto più estetico di un semplice foglio di plastica che si estende sopra la piscina. Aiuta ad aggiungere un valore significativo alla tua casa e alla tua casa.

I diversi modelli di rifugi piscina

La scelta è ottima tra i diversi modelli di pensilina disponibili sul mercato. Ce n'è necessariamente uno che si adatta alla tua piscina e alle tue esigenze d'uso.

Le diverse altezze di un rifugio per la piscina

La copertura per piscina bassa

La copertura per piscina bassa è un massimo di un metro di altezza. È un modello che si integra bene con il paesaggio circostante poiché è discreto. Come tutti i ripari della piscina, aiuta ad aumentare la temperatura dell'acqua di balneazione. È facile da maneggiare ma il suo principale svantaggio è la sua altezza ridotta che impedisce ogni circolazione intorno al bacino.

La copertura per piscina alta

Con le sue dimensioni, da 1,90 a più di 3 metri di altezza, questo tipo di copertura per piscina è un elemento che ti consente di sfruttare al meglio la piscina. È infatti possibile nuotare in pace ma anche poter utilizzare senza problemi i dintorni del bacino.

La copertura per piscina semi-alta

Questo tipo di copertura per piscina è un buon compromesso tra il modello basso e il modello alto. Di solito è tra 1,20 e 1,80 metri.

Quota copertura per piscina! Gratuito e senza impegno!

Le diverse forme di un rifugio per la piscina

La copertura della piscina giusta

Il giusto rifugio per la piscina è il più classico. Si adatta perfettamente a un bacino di forma rettangolare. Le pareti verticali e il tetto sono dritti e formano un vero coperchio sopra il bacino.

Il riparo della piscina con i lati tagliati

Questo tipo di copertura per piscina offre, oltre a un riparo classico, una peculiarità estetica per coloro che desiderano dare un lato elegante alla propria piscina. Se le pareti e il tetto sono diritti, i suoi angoli sono tagliati per un bellissimo effetto visivo.

La copertura della piscina a forma di cupola

Molti proprietari di piscine optano per una copertura per piscina a cupola. Ha il vantaggio di essere estetico pur essendo resistente.

I diversi tipi di apertura di una copertura per piscina

Una copertura per piscina è fissa o aperta. I primi sono vere stanze da vivere e di solito richiedono un permesso di costruzione. I ripari della piscina di apertura possono essere parzialmente o completamente.Il riparo completamente rimovibile consente ad esempio di scoprire completamente la piscina. È una struttura composta da moduli leggeri che possono essere spostati facilmente accanto alla piscina. L'apertura può anche essere parziale con una copertura per piscina scorrevole o semi-scorrevole, o totale con una copertura per piscina telescopica: quest'ultima ha parti che si adattano l'una all'altra per aprirsi completamente.

Per facilitare l'apertura e la chiusura della copertura della piscina, se non è fissa, prendere in considerazione la motorizzazione. Queste opzioni comportano ovviamente un costo aggiuntivo, ma contribuiscono notevolmente a rendere più piacevole l'uso del tuo rifugio.

Gli elementi da prendere in considerazione per scegliere il tuo rifugio per la piscina

La copertura per piscina è un elemento che dovrebbe facilitare l'uso della piscina. Alcuni criteri devono quindi essere presi in considerazione per scegliere l'attrezzatura giusta.

Una copertura per piscina deve essere facile da gestire

Una copertura per piscina non dovrebbe essere un ostacolo al nuoto. Al contrario, aiuta a renderlo più piacevole e più confortevole. È quindi necessario assicurarsi di scegliere attrezzature facili da maneggiare. La copertura della piscina deve poter essere aperta e chiusa facilmente.

Una copertura per piscina deve essere facile da mantenere

Un rifugio per la piscina è mantenuto allo stesso modo dello stagno e della sua acqua, se si vuole garantire la sua longevità. Si consiglia di pulire regolarmente le pareti e la struttura e aprirla, anche al di fuori del periodo di balneazione, per controllarne il funzionamento.

Ricordarsi di mantenere una buona ventilazione nel rivestimento della piscina

Affinché il tuo bagno rimanga il più piacevole possibile sotto il tuo riparo della piscina, pianifica un buon sistema di ventilazione per evitare la formazione di condensa all'interno.

Quali sono le regole amministrative da rispettare per dotare la tua piscina di un rifugio?

Le autorizzazioni necessarie per dotare la piscina di un rifugio dipendono dalle dimensioni della piscina:

  • per una piscina con una superficie inferiore o uguale a 10 m², non è necessaria alcuna autorizzazione a meno che la piscina non si trovi in ​​un'area protetta,
  • per una piscina tra 10 e 100 m² e se l'altezza della copertura della piscina è inferiore a 1,80 m, è obbligatoria una dichiarazione preliminare di lavoro. Nel caso in cui l'altezza è maggiore di 1,80 m, è richiesto un permesso di costruzione,
  • se la piscina è più grande di 100 m², è necessario un permesso di costruzione per costruire un recinto per piscina.

Quota copertura per piscina! Gratuito e senza impegno!

Quanto costa un rifugio per piscina?

Il prezzo di una copertura per piscina dipende dal tipo e dalle dimensioni in particolare. Un rifugio basso può costare tra i 2.500 e gli 11.000 euro a seconda che sia rimovibile, telescopico o scorrevole. Per una copertura per piscina alta, il modello più costoso, conta tra 5.000 e 20.000 euro.

Loading...

Video: PROPOSTA 7/2018: UNA VILLA VISTA MARE!.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici