Come Scegliere Una Piscina Indipendente: Consigli, Modelli E Costi

Loading...

Loading...

La piscina indipendente è una delle piscine chiamate in superficie, vale a dire che non è sepolta nel terreno. Questa è una variante della piscina gonfiabile. Questo tipo di piscina non richiede lavori di sterro o scavare il terreno dall'esterno o permessi di costruzione o autorizzazione preventiva nella maggior parte dei casi.

È anche il meno costoso delle piscine. Per tutti questi motivi, la piscina indipendente è la soluzione più semplice per godersi i piaceri del nuoto nei giorni di sole. I nostri consigli per la scelta della piscina indipendente.

Come scegliere una piscina indipendente: consigli, modelli e costi

La piscina indipendente: per quali usi?

Il pool indipendente, se è il più facile da installare, non è il più resistente considerando la sua struttura. In realtà è una busta in PVC o poliestere che viene riempita d'acqua. Tuttavia, questo tipo di piscina è perfettamente adatto per bambini e giochi d'acqua con la famiglia. A seconda delle sue dimensioni, fino a 5 metri di diametro per piscine rotonde indipendenti, 15 metri per il rettangolo e altezza massima di 1,60 metri, può ospitare contemporaneamente più bagnanti.

La piscina indipendente è una buona soluzione per rilassarsi, rinfrescarsi e giocare nell'acqua, ma non è pensata per le persone che vogliono acquisire una piscina per nuotare o nuotare.

Questo tipo di piscina non è soggetto ai requisiti di sicurezza (recinzione, allarme, ecc.) Come altri modelli di piscina, ma, ovviamente, la supervisione, soprattutto dei bambini, è essenziale.

Dove installare una piscina indipendente nel suo giardino?

Se il pool freestanding è molto facile da installare ed è compatto, non dovrebbe trascurare la sua posizione. La terra in cui verrà posizionata deve infatti essere piana, liscia, stabile e senza detriti, per assicurare la sua longevità. L'ideale è posare uno strato di sabbia sotto la sua posizione e coprirlo con un tappetino.

Ricordarsi inoltre di installare la piscina vicino a una fonte d'acqua che faciliterà il riempimento con un tubo da giardino, nonché vicino a una presa di corrente esterna per collegare il sistema di filtrazione.

Lo spazio che hai nel tuo giardino determinerà la dimensione del tuo pool indipendente. Non dimenticare di aggiungere spazio a quest'area per installare una scala, per poter circolare facilmente intorno alla piscina o per posizionare sdraio o altri elementi che renderanno piacevole l'uso della tua piscina.

Finché la vostra piscina indipendente è inferiore a 20 m2 e l'altezza delle sue pareti a 1 metro, la sua installazione non è soggetta alle regole di pianificazione. Tuttavia, una piscina di oltre 10 m3 destinata a rimanere sul posto per più di tre mesi deve essere oggetto di una dichiarazione preventiva ai servizi del municipio della vostra casa.

I diversi modelli di piscine indipendenti

Molto facile da installare, in genere in meno di un'ora dal tempo di riempimento dell'acqua, la vasca indipendente consiste di una flangia che deve essere gonfiata e una fodera, sia in PVC che in poliestere. Basta quindi riempire la piscina con acqua fino al livello del suo sanguinaccio. È la pressione di quest'ultimo esercitata sulle pareti della piscina che stabilizza la piscina. Quando termina la stagione balneare, è solo necessario scaricare l'acqua e sgonfiare la piscina indipendente. Troppo fragile e non resistente alle intemperie, quest'ultimo non è progettato per stare fuori in inverno.

Questo tipo di piscina, solitamente rotonda, ovale o rettangolare, è adatta a tutta la famiglia, in particolare ai bambini piccoli perché la sua profondità è inferiore, da 80 cm a 160 cm. Viene spesso offerto come kit che fornisce gli accessori necessari per l'installazione e l'uso (panno protettivo per pavimento, scala, sistema di filtrazione, ecc.).

Esistono due grandi modelli di piscine indipendenti:

Il pool indipendente non rinforzato

Di piccole dimensioni, consiste in un anello gonfiabile che circonda la parte superiore delle sue pareti. La pressione dell'acqua che riempirà la piscina è sufficiente per stringere e irrigidire la struttura della piscina.

La piscina indipendente rinforzata

Funziona sullo stesso principio della vasca flangia superiore autoportante, tranne per il fatto che, grazie al suo maggior volume, la sua struttura è rinforzata all'esterno grazie a rinforzi metallici che consentono alle pareti della piscina di resistere ai movimenti creati da bagnanti. La piscina freestanding rinforzata è consigliata per un uso intensivo. Presentato in forma tubolare o in kit, è anche più resistente nel tempo.

Quanto costa un pool indipendente?

A seconda della sua dimensione, forma e gli accessori disponibili con i prezzi di piscine freestanding vanno da 30 euro per i più piccoli a più di 6 000 per il più grande e il più resistente. Una fascia di prezzo molto ampia che consente a tutti di trovare il proprio pool freestanding ideale.

Loading...

Video: Villa Indipendente con parco e piscina a CastelNuovo di Porto.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici