Come Scegliere Il Timone O Il Timone: Il Nostro Consiglio

Loading...

Loading...

Essenziale per preparare il terreno del giardino prima di piantare, il timone o il timone sono strumenti motorizzati molto utili per riportare il terreno senza molta fatica e più velocemente che con una semplice pala o zappa. La scelta tra un timone o un timone dipende prima di tutto dalla superficie da lavorare e ci si aspetta un risultato più o meno preciso.

Scegli il tuo timone o barra del timone

A che cosa serve un timone o un timone?

Il timone e il timone servono entrambi a preparare bene il terreno prima di piantare un prato o delle verdure nell'orto, ad esempio. Il timone consente in un solo passaggio di diserbare e zappare le piante coltivate in giardino. Queste funzioni sono destinate alla cura delle infestanti e impediscono l'evaporazione dell'acqua. Il timone facilita inoltre l'aratura e la sbriciolatura del terreno per preparare una trama per la semina o la semina futura.

Il timone ha le stesse funzioni del timone ma con più prestazioni. Più potente, il timone ti permette di lavorare più a fondo sul terreno, su superfici più grandi rispetto al timone, e può essere equipaggiato con attrezzi da giardino come strumenti di taglio o di taglio o un aratro.

Descrizione dei diversi modelli di motozappe e motozappe

Il timone è relativamente leggero e maneggevole, dotato di fragole, una specie di ruote composte da artigli che mescolano la terra. Il suo trasporto e lo stoccaggio sono anche pratici. Esistono due tipi di motozappe.

La motozappa elettrica

Funziona collegato a una presa elettrica, che può ostacolare la facilità del suo utilizzo. Il timone elettrico può essere utilizzato solo per piccoli lavori di giardinaggio. D'altra parte, a causa della sua bassa potenza, il terreno su cui viene utilizzato deve essere facile da lavorare. La motozappa elettrica ha il vantaggio di tacere.

Il timone termico o benzina

Più autonomo rispetto al timone elettrico perché non è collegato da un cavo a una presa, il timone consente di arare aree più grandi. Il più delle volte è equipaggiato con un motore a quattro tempi con una potenza da 4,5 a 6 HP. Il motore del timone è posizionato dietro il corbezzolo che guida grazie a una cintura o un cardano.

Il timone è più efficiente ma più pesante e più difficile da manovrare di un timone. Grazie alla sua potenza (il suo motore è da 5 a 8 HP), dà risultati migliori perché rende possibile lavorare il terreno più difficile, su grandi superfici e con maggiore precisione. A differenza della barra del motore, il timone è dotato di ruote larghe e aderisce meglio al terreno. Per rendere la lavorazione più facile, il timone ha diverse velocità di lavoro e alcuni modelli hanno una retromarcia. Può anche ospitare altri oggetti come un aratro o un piccolo rimorchio.

Come usare un timone o una barra del timone? Suggerimenti per l'uso

Il timone: per piccoli lavori di giardinaggio

Una barra del timone è l'ideale per piccoli lavori di giardinaggio come la preparazione del terreno per piantare piante, aiuole, verdure in un piccolo giardino o la manutenzione di aiuole. Un timone permette anche di mescolare concimi verdi o compost con il terreno, per disfare lo strato superiore del terreno o per l'erba. È utile per lavorare su piccole aree che vanno da 100 a 1000 m² massimi e ad una profondità di circa 30 cm.

Il timone: uno strumento quasi professionale

Il timone è preferito per lavori di giardinaggio di medie e grandi dimensioni, oltre che per lavori intensivi. Permette l'inversione di vaste aree di terra e una maggiore profondità. Il timone può infatti lavorare superfici superiori a 1000 m², fino a una profondità di 30 - 35 cm.

Come scegliere un timone o un timone?

Sia che tu opti per un timone o un timone, per fare la scelta migliore, devi considerare diversi criteri:

Il numero di fragole

Determina la qualità del lavoro di un timone o di un timone. Maggiore è il numero di fragole, migliore è il lavoro del terreno. A seconda del modello, il numero di frese è da 2 a 6 e consente, per una barra elettrica, di trasformare una striscia di terra larga 16 cm e, per un timone, una larghezza di 80 cm.

La potenza del motore

La potenza del motore deve essere in linea con il peso del timone o del timone e l'uso che vogliamo realizzare.Sappi che per lavori di giardinaggio con un'area inferiore a 1000 m², è sufficiente una potenza di 3 HP. Oltre i 1000 m² è richiesto un minimo di 5 CV.

Quanto costa un timone o una barra del timone?

Il timone elettrico, meno potente e riservato al piccolo giardinaggio, è il più economico. Può essere trovato nel commercio da 60 euro. Per una motozappa, conta da 200 a oltre 500 euro a seconda della potenza. Il timone, molto più efficiente, costa almeno 600 euro.

Loading...

Video: 54 - L'INGANNO DI DARWIN di Roberto De Mattei.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici