Come Scegliere Un Tosaerba Elettrico?

Loading...

Loading...

Se si dispone di un piccolo giardino con una superficie piana, non superiore a 600 m², l'acquisizione di una falciatrice elettrica piuttosto che termica è sufficiente, soprattutto perché è molto meno rumoroso e non richiede quasi intervista: il tuo investimento sarà inferiore e l'efficienza sarà lì anche se ti devi abituare al "filo alla zampa"!

tosaerba elettrico

I diversi modelli di tosaerba elettrici

Le falciatrici elettriche con filo collegato a una presa elettrica rappresentano la maggioranza delle falciatrici elettriche. Devi solo avere una presa di corrente non troppo lontana, abituarti alla presenza del filo e fare attenzione a non rotolarvi sopra! Non sono autoportanti (eccetto eccezioni) ma sono più leggeri delle falciatrici termiche, quindi su un terreno relativamente piatto di piccole dimensioni, sono sufficientemente grandi. Se non sei meccanico, non dovrai fare manutenzione se non affilare la lama di tanto in tanto.

I tosaerba elettrici su cuscini d'aria non hanno ruote che li rendono più leggeri e quindi più facili da maneggiare: l'alito propulsivo li pone sopra il terreno, proprio all'altezza giusta per tagliare correttamente il prato. Le loro prestazioni sono ovviamente limitate e questi modelli sono riservati a piccole aree.

Le falciatrici a batteria sono la risposta a coloro che non supportano il solo fatto di avere un cavo per monitorare e trascinare, perché altrimenti le loro prestazioni sono provate. Tuttavia, si tenga presente che l'autonomia di questi modelli (circa 1/2 ora) non consente di tagliare a lungo, o un'area ampia, quindi. Per quanto riguarda i telefoni cellulari, dopo un po 'le batterie colpiranno e dovranno essere cambiate, e non verranno date!

Le falciatrici robot sono l'equivalente di aspirapolvere robot per l'interno della casa, tranne che, invece di succhiare, tagliano l'erba! Oltre al fatto che, inizialmente, deve essere perfettamente impostato, la preoccupazione rimane il prezzo poiché richiede più di 1000 € minimi. Non dimenticare che la batteria ha un'autonomia limitata, quindi deve essere ricaricata regolarmente, il che non consente di falciare immediatamente il prato se è un po 'esteso.

I criteri per la selezione del tosaerba elettrico

Poiché la falciatrice elettrica è principalmente utilizzata per piccole aree senza rilievi, non è necessariamente necessario scegliere tra i pochi modelli semoventi: la maggior parte non è semovente.

La potenza varia tra meno di 1000 Watt e oltre 1500 Watt: sta a te scegliere un buon compromesso a seconda del terreno.

Per un tosaerba elettrico, diciamo che una larghezza di taglio di 40 cm è un buon compromesso. Controlla anche la facilità di regolazione dell'altezza di taglio.

La funzione di pacciamatura è un vantaggio che può essere interessante se non si desidera falciare troppo spesso, altrimenti è necessario tagliare più frequentemente lasciando l'erba sul posto. Tuttavia, hai ancora la possibilità di recuperarlo in un cestino.

Se il terreno è ripido, il tosaerba su cuscini d'aria può essere prezioso in quanto è molto leggero. Tuttavia, le falciatrici elettriche non pesano più di 20 kg, il più delle volte girano intorno ai 13/15 kg e alcune sono solo di 8 kg.

Per le falciatrici a batteria, lascia quelle con nichel-cadmio per optare per quelle batterie agli ioni di litio che si ricaricano più velocemente e mantengono il loro potere tutto il tempo che hanno ancora energia.

Infine, tutto dipende dal budget che hai deciso di dedicare alla falciatrice: il primo prezzo di un tosaerba elettrico cablato parte da € 60 per superare i € 300, i tosaerba su cuscini d'aria vanno da € 80 a € 200, Le falciatrici a batteria vanno da € 200 a € 650 e le falciatrici robot iniziano a € 1300 per raggiungere oltre € 3.000!

Loading...

Video: Un tagliaerba elettrico da sogno.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici