Come Scegliere La Bilancia: Consigli, Modelli, Costi, Regole Di Sicurezza

Loading...

Loading...

La scala è l'elemento essenziale in casa per cambiare una lampadina, per dipingere un soffitto, in breve per tutto il lavoro che richiede di guadagnare altezza.

La scala è anche utile per il giardinaggio e il bricolage fuori casa. Esiste una scala adattata a ciascun tipo di lavoro. Panoramica dei diversi modelli e delle loro regole d'uso.

Scala per fai da te e lavori, come scegliere?

Descrizione dei diversi modelli in scala

Molti modelli in scala sono disponibili sul mercato. Ognuno di essi corrisponde a tipi specifici di lavoro. Che si tratti di legno, fibra di vetro o alluminio, troverai necessariamente una scala adatta alle tue esigenze.

La semplice scala o supporto

Questo tipo di scala, che consente l'accesso ad un'altezza limitata, è posto in appoggio contro una parete verticale. Può essere utilizzato per lavori interni ed esterni. Questa è la scala più semplice e comune.

La scala articolata

Come la scala semplice, la scala articolata viene utilizzata per accedere a quote limitate. Si appoggia contro un muro verticale ma può anche essere usato come un mini-scaffold.

La scala scorrevole

La scala scorrevole esiste in 2 o 3 piani. In 2 colpi, si intende raggiungere un'altezza media, mentre in 3 colpi, consente l'accesso molto alto. La scala scorrevole viene utilizzata con una corda che fa scorrere i piani verso l'alto o verso il basso. È una scala che si appoggia contro un muro. È più adatto al lavoro all'aperto.

La scala trasformabile

La scala trasformabile è la scala più versatile. Come indica il nome, questa scala viene trasformata: può essere contemporaneamente posizionata contro un muro come la scala semplice, trasformarsi in una doppia scala, come uno sgabello, o essere facilmente posizionata su una scala. Come la scala scorrevole, esiste in 2 o 3 piani. La scala trasformabile è particolarmente adatta per il lavoro nel mezzo di una stanza. Questa scala può essere utilizzata per raggiungere grandi altezze con i suoi piani modulari e può anche essere utilizzata per lavori di potatura o di facciata.

La scala del tetto

La scala del tetto è destinata al lavoro sul tetto (pulizia, installazione, ristrutturazione, ecc.). Per la massima sicurezza, questo tipo di scala è dotata di ganci per trattenere e bloccare la cresta del tetto. Così posato, la scala aderisce bene al tetto senza il rischio di cadere.

Scala di macinazione

Questa scala consente a un individuo di raggiungere un soppalco, un attico o un attico in casa. Ha la particolarità di avere passi piatti e profondi per il comfort del suo utilizzo, ma anche per problemi di sicurezza. Alcuni modelli di scale di fresatura possono avere una rampa opzionale.

La scala telescopica

La scala telescopica è una scala la cui dimensione (fino a 3 metri) può essere facilmente modulata in base alle sue esigenze e al suo utilizzo. È molto comodo muoversi considerando il poco spazio necessario una volta completamente piegato e grazie al suo peso molto leggero (circa 10 kg).

Come scegliere una scala?

A seconda dell'altezza del lavoro

Il criterio principale per scegliere una scala è l'altezza del lavoro da eseguire o degli spazi da raggiungere. C'è una formula per scegliere la scala più adatta all'utilizzo che vuoi fare. Calcola l'altezza massima che puoi raggiungere in piedi sulla scala, posizionata al massimo sul quinto gradino prima della cima della scala: aggiungi un metro all'altezza totale della scala.

A seconda del suo utilizzo

Per accedere a un'altezza limitata, vale a dire entro 5 metri, sceglierai una scala semplice o una scala articolata. Per medie altezze è più adatta una scala scorrevole a 2 piani o una scala a 2 piani trasformabile. Infine, per raggiungere grandi altezze, è necessaria una scala scorrevole o 3 lati trasformabili.

La posizione in cui lavorerai conta anche nella scelta di una scala. Se puoi lavorare solo contro un muro, un albero, una facciata, ecc., Dovrai scegliere una scala semplice o scorrevole.Se hai la possibilità di appoggiarsi a un muro o usare la scala come scala a pioli, preferisci una scala trasformabile che viene utilizzata in entrambe le posizioni.

Considerare anche il tipo di terreno su cui verrà posizionata la scala. Su terreni sconnessi, per una maggiore sicurezza, utilizzare una scala trasformabile con una base svasata.

Le regole di sicurezza per l'utilizzo di una scala

L'uso di una scala può essere pericoloso. È importante rispettare alcune norme e regole per prendere il minor numero possibile di rischi. In primo luogo, quando effettui l'acquisto, assicurati di scegliere una scala che soddisfi determinati standard di resistenza e conformità. Pertanto, le norme francesi NF o europee EN 131 garantiscono resistenza a un carico massimo di 150 kg per bar. Questo ti dà la certezza che la scala ha subito una batteria di test per valutare la sua resistenza.

Quindi, per uso occasionale o occasionale, scegli una scala con pad antiscivolo. La maggior parte dei modelli a scala semplice ne ha uno. Le scale che consentono l'accesso a grandi altezze, come le cabriolet, sono in principio dotate di cinghie di sicurezza che ne impediscono la separazione e quindi evitano incidenti. È inoltre importante controllare sempre i sistemi di chiusura, in particolare su scale articolate, scorrevoli o trasformabili.

Un'altra precauzione da prendere con una scala semplice: non usarla mai come ponte orizzontale tra due punti. In generale, la regola di base della sicurezza quando si utilizza una scala è di lasciare sempre almeno quattro gradini sopra di voi per garantire il bilanciamento della scala.

L'uso di una scala sul tetto per eseguire lavori sul tetto della casa è particolarmente rischioso. Per prevenire qualsiasi incidente, è necessario dotarsi di un'imbracatura, un cordino con un moschettone e un casco. L'ideale è quello di fornire una borsa a tracolla con i tuoi strumenti per evitare di andare e venire sulla scala del tetto.

A seconda del lavoro svolto, pensa anche al materiale della scala. Se lo usi per lavori elettrici, prendi una scala fatta di legno o fibra di vetro che sono due isolanti elettrici.

Quanto costa una scala?

Il prezzo di una scala varia enormemente a seconda del modello. La scala semplice è la più economica: puoi trovare da 40 euro. Quindi, a seconda che sia trasformabile o scorrevole, a seconda del materiale di produzione, una bilancia può costare tra 70 e 300 euro, e anche oltre i 500 euro.

Loading...

Video: Peso e dimensioni massime dei bagagli aerei: perchè?.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici