Come Installare I Pavimenti Galleggianti?

Loading...

Loading...

Come installare i pavimenti galleggianti?

Parquet flottante ha la particolarità di essere installato senza colla e quindi di poter essere posizionato sopra un pavimento esistente. Il pavimento galleggiante è abbastanza facile da mettere anche per un amatore dilettante. Un vantaggio perché questo tipo di parquet, che offre un'ampia varietà di effetti e colori, è diventato un prodotto molto deco e di tendenza.

Il principio di posa di pavimenti galleggianti è nell'assemblaggio di listelli di parquet insieme a clips. L'installazione può essere facilmente eseguita in poche ore, a condizione che seguiate attentamente i vari passaggi.

Preparare l'installazione del parquet galleggiante

Per garantire il miglior ambiente per l'installazione di un pavimento galleggiante, alcune regole devono essere rispettate:

  • Rimuovere gli zoccoli dalla stanza se le condizioni dei muri lo consentono
  • Smontare le porte per avere più facilità per la posa di pavimenti galleggianti
  • Lasciare il vecchio rivestimento del pavimento finché è ancora sano e piatto. Parquet flottante può essere facilmente posato su pavimento piastrellato o pavimento in PVC. Se il vecchio rivestimento è in moquette, si consiglia di consultare il produttore di pavimenti in laminato. Se, tuttavia, si rimuove il vecchio rivestimento, è necessario assicurarsi che il supporto su cui si installa il pavimento galleggiante è pulito e asciutto e privo di ogni traccia di colla particolare.
  • Ricordarsi di conservare il pavimento galleggiante 48 ore prima dell'installazione nella stanza in cui è destinato. La sua velocità di igrometria deve essere effettivamente la stessa della stanza.

Posa di un pavimento flottante richiede avere a portata di mano i seguenti strumenti: un martello o mazzuolo, un metro, una piazza, una matita, un blocco di intercettazioni, cunei, un puzzle.

Pianifica la posa di un sottostrato

L'installazione di uno strato inferiore di polietilene, detto resiliente sotto il pavimento galleggiante si consiglia di ridurre il rumore dei passi e fare più isolamento acustico che l'isolamento contro l'umidità. Su pavimenti riscaldati e pavimenti al piano terra senza vespaio, l'installazione di uno strato secondario, e più precisamente di un film di polietilene, è obbligatoria. Occorre prevedere per rintracciare lo strato bande sotto di almeno 5 centimetri lungo le pareti.

Per iniziare l'installazione del pavimento galleggiante

Come primo passo, è necessario definire la direzione di posa del pavimento galleggiante. Per un migliore effetto visivo, ma anche per limitare l'effetto di espansione, si raccomanda invece posare il pavimento della lama parallela alla lunghezza più lunga della stanza. Un'altra possibile soluzione: la posa può essere fatta nella direzione della luce che entra nella stanza.

Come qualsiasi parquet, i pavimenti galleggianti possono espandersi. Per evitare questa deformazione, posizionare piccoli spessori 8 millimetri lungo le pareti. Per iniziare la posa del laminato, è necessario inserire uno dopo l'altro lame a partire dalla parete senza fissaggio, da loro clipping insieme. La prima pedana deve essere posizionata contro la parete laterale della lingua.

Puoi usare un martello per guidare bene il disco se non si adatta perfettamente. Un'installazione lineare della prima fila di schede è essenziale per il proseguimento dell'installazione del pavimento galleggiante. Per l'ultimo consiglio per chiedere se avete bisogno di tagliare, marchio e tracciare una linea con un taglio quadrato nell'asse della lama precedente.

Come realizzare i ritagli dei pavimenti galleggianti?

Posa di un pavimento flottante richiede alcuni tagli specifici temporali in un pezzo di tale lasciano spazio per tubi. Introdurre la lama di pavimenti galleggianti contro il tubo e segnare il passaggio sopra il tubo espandendo la pista ad accogliere l'eventuale espansione della pedana galleggiante. Quindi eseguire il taglio circolare con la punta piatta, quindi con un seghetto alternativo.

Le finiture di posa di un pavimento galleggiante

Si consiglia di attendere almeno un'ora per rimuovere i cunei posizionati tra il muro e le tavole del pavimento galleggiante. Una volta rimossi questi spessori, tagliare l'eccesso di sottostrato con la taglierina.

Battiscopa

Una volta che il parquet flottante, battiscopa può essere montato a parete con colla o mastice chiodi avendo cura di lasciare sempre un piccolo spazio con pavimenti galleggianti per consentire la sua espansione.

Davanzali delle porte

Per una finitura ed un'estetica perfette, i davanzali delle porte devono essere installati tra le stanze accanto al pavimento galleggiante. Questi davanzali devono anche rispettare uno spazio di espansione.

Loading...

Video: APPTEC - Installazione pavimento sopraelevato.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici