Come Gestire Gli Animali Domestici Durante Le Vacanze?

Loading...

Loading...

Se oggi esistono molte soluzioni per mantenere il suo cane in vacanza o il suo gatto, è diverso dall'organizzazione da mettere in atto quando polli, conigli, pecore, capre, un cavallo o alveari, per esempio. Tuttavia, questi mini animali domestici non dovrebbero essere una scusa per rinunciare alle vacanze per visitare altri paesi e incontrare altri animali!

Gestire le galline durante le vacanze

Gestire le galline durante le vacanze

Con 3 o 4 galline per mangiare tutti i rifiuti organici della tua casa durante l'anno, sei andato più volte nel weekend senza preoccupazioni ma come partire per 15 giorni? Non avrai altra scelta che chiedere a un vicino oa qualcuno vicino di venire regolarmente, specialmente con la calura estiva, avranno bisogno di acqua e saranno più fragili.

Quando hai trovato l'amico pronto a raccogliere le uova in cambio di qualche attenzione per i tuoi polli, fai una grande manutenzione biennale per pulire e disinfettare il pollaio e lasciarlo in condizioni perfettamente pulite, e pianificare l'attrezzatura necessario affinché non abbia alcuna difficoltà a soppiantarti: installare abbeveratoi se non fosse ancora finito e metterli all'ombra in modo che le galline non abbiano acqua calda da bere, conservare i cereali in un contenitore ermetico in modo che il cibo non manchi, sapendo che il tuo amico può naturalmente portare i suoi rifiuti di cucina alle galline. Dimostragli la tua "routine" quotidiana per controllare che tutto vada bene e trovi le uova a volte ben nascoste!

Gestisci i conigli durante le vacanze

Se è un coniglio nano, può essere trasportato con la sua gabbia ai parenti durante la tua assenza, ma se hai conigli in hutch, dovrai chiedere a qualcuno di passare guardali e dai da mangiare I conigli sono animali particolarmente fragili, quindi richiedono grande attenzione per rilevare qualsiasi segno di cattiva salute. Fai una lista dei sintomi anormali che dovrebbero avvisare la persona a cui li darai durante la tua assenza, e dire loro cosa fare. Un pensionato che sa come nutrire i conigli sarà l'ideale.

Come con il pollaio, fai una pulizia accurata della gabbia o della hutch prima di partire. Dì al tuo custode che i bevitori e gli alimentatori devono essere sempre tagliati, e se ci sono piccoli conigli, la sua vigilanza deve essere raddoppiata.

Gestisci i conigli durante le vacanze


Gestisci il tuo cavallo durante le vacanze

La passione per l'equitazione spesso porta i proprietari di casa con un sacco di soldi per comprare un cavallo per il quale creano un paddock e una scatola. Ma quando arrivano le vacanze, è impossibile lasciare il cavallo da solo: a parte i cavalli "in pensione", dovrà essere scalato ogni giorno per tirarlo fuori e allungarlo, o anche per farlo funzionare un po '. Per non parlare del fatto che farà comunque in modo che l'irrigazione automatica funzioni bene, e forse gli porterà il fieno se fa molto caldo e l'erba è più corta.

Portare il cavallo a bordo di un club è pesante e costoso, ma è una soluzione, così come la sella professionale. Ma l'ideale è affidare la supervisione del cavallo a un cavaliere esperto nella zona: apprezzerà avere la libertà di cavalcare un cavallo gratuitamente mentre si coccola! Controlla tutti che la tua assicurazione ti copre bene, l'una e l'altra. Ancora una volta, dovrai elencare i punti da monitorare e curare di fornire in caso di preoccupazione non omettendo di annotare le informazioni di contatto del veterinario disponibile (non lasciare).

Gestisci pecore e capre durante le vacanze

In generale, le tue pecore e capre installate su un terreno che si prendono cura di falciare, possono rimanere sole durante le vacanze non appena hanno a disposizione un'annaffiatura automatica. Tuttavia, come tutti gli esseri viventi, possono farsi male, ammalarsi o... fuggire. È quindi più sicuro chiedere la sorveglianza di un vicino che può controllare regolarmente che il trogolo funzioni bene, che il recinto non sia stato aperto da un camminatore malizioso o stordito, che nessun animale sembra zoppicare o soffrire, ecc.

Gestisci pecore e capre durante le vacanze

Gestisci i tuoi alveari durante le vacanze

Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, gli alveari richiedono un po 'di vigilanza, soprattutto in estate. Prima di partire, controlla che il tuo apiario non sia nei guai.I rischi riguardano principalmente lo sciami, cioè la divisione della colonia, la mancanza di fiori da foraggiare e l'introduzione di calabroni nell'alveare. Dato che questo è un allevamento nazionale particolarmente insolito e potenzialmente pericoloso per un neofita, è meglio avvisare un amico apicoltore che stai andando via e chiedergli di dare un'occhiata all'opportunità, idealmente una volta alla settimana; quindi, in caso di preoccupazione, saprà cosa fare.

Tutti questi suggerimenti sono validi anche per gli animali domestici vicini a quelli qui descritti, come oche, tacchini, asini, triglie, ecc.

Loading...

Video: Vet Pet & Food. Gestione benessere del pet durante trasporto e soggiorno in vacanza estiva.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici