Come Sostituire Uno Scarico Della Doccia?

Loading...

Loading...

Il tappo è un elemento centrale della doccia. La sua prima funzione è quella di evacuare l'acqua ma anche di evitare l'ostruzione dei tubi. Ma col passare del tempo, lo scarico della doccia può degradare e fuoriuscire, a causa della sua usura e della ruggine in particolare, e diventa inefficace evacuare l'acqua a seconda dei casi. Se è complicato cambiare un tappo della doccia che ha una doccia incorporata senza l'uso di un idraulico, fortunatamente la sostituzione è più facile per le docce con una doccia fuori terra. Spiegazioni.

Come sostituire uno scarico della doccia?

Che cos'è uno scarico della doccia?

Lo scarico della doccia, posto all'apertura dello scarico della doccia, è un elemento essenziale per il collegamento della doccia al sistema di drenaggio dell'acqua. Con un sistema di flap che si apre e si chiude, lo scarico della doccia consente il deflusso delle acque reflue. È direttamente incorporato nel ricevitore. In realtà, la spina doccia è costituito da diversi componenti non visibili quando installato: un tappo (la parte visibile), un sifone, un tubo di collegamento, un supporto della spina, un vettore griglia e una griglia di protezione.

Più comunemente, gli scarichi delle docce disponibili in commercio sono in ottone cromato, metallo o plastica. Indipendentemente dal materiale, dopo un certo tempo lo scarico della doccia si perde o si arrugginisce o, se si tratta di una doccia sopra una vasca da bagno, il suo sistema di apertura e chiusura la chiusura non funziona più. È quindi il momento di sostituirlo.

Sostituire uno scarico della doccia in 4 passaggi

Se la sostituzione di un filtro doccia è relativamente semplice da eseguire da parte di un tuttofare, la difficoltà risiede soprattutto nella possibilità di raggiungere i vari elementi che compongono il tappo, il più delle volte non visibile. Ad esempio, in una doccia walk-in, si romperà sicuramente la piastrella che copre il ricevitore per raggiungere l'intero scarico e sostituirlo. Questa operazione sarà necessaria per tutte le docce con doccia incorporata. Si raccomanda l'intervento di un professionista per questo tipo di docce. Diamo un'occhiata ai passaggi necessari per sostituire uno scarico della doccia con un ricevitore fuori terra.

1- Scegliere la giusta dimensione

Prima di sostituire la tua valvola doccia usata con una nuova di zecca, assicurati di annotare le sue dimensioni in modo da non sbagliarti quando la scegli. In effetti ci sono quasi altrettante dimensioni dei tappi in quanto vi sono tipi di doccia! I diametri più comuni variano tra 50 e 90 mm, ma docce come quelle con getti multipli che richiedono un flusso d'acqua elevato richiedono tappi molto più grandi.

2 - Rimuovere il vecchio scarico della doccia

In generale, è sufficiente tirare forte il tappo della doccia in modo che "decolli" dal ricevitore. Quindi svitare con una chiave inglese l'anello che lo collega al sistema di evacuazione.

3 - Avvitare il nuovo scarico della doccia

Innanzitutto posizionare le guarnizioni in gomma fornite con il tappo sotto e sopra quest'ultimo. Installare il nuovo tappo nell'apertura prevista a tale scopo, senza dimenticare di avvitarlo con una chiave per il tubo di scarico dell'acqua della doccia.

4 - Fai irrigare la doccia

Per garantire una perfetta tenuta al nuovo tappo, è necessario attaccarlo al destinatario con uno stucco sanitario fungicida, cioè trattato per prevenire ed eliminare la formazione di muffa.

Loading...

Video: Come installare una piletta di scarico - Tutorial Leroy Merlin.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici