Ortensia: Inimitabile

Loading...

Loading...

Belle ortensie di Trégor, in Bretagna

Le ortensie, con i loro fiori che vanno dal rosa al blu, sono i must dell'estate. Di facile manutenzione, sono tra gli arbusti da fiore più belli.

Originario dell'Asia, le ortensie sono ovunque. Di solito fioriscono da inizio estate a fine autunno. Il colore dei loro fiori dipende dall'acidità del terreno. Ecco perché alcuni hanno un bel vestito fucsia, altri giocano sui toni del blu. Inoltre, più il fiore è blu, più il terreno è acido. Le sue tonalità variano dal rosa al rosso se il terreno è neutro o calcareo. Ma qualunque sia il suo colore, l'ortensia seduce. Gli piacciono particolarmente nei luoghi ombreggiati che sono così sollevati dai suoi colori vivaci.

Per leggere anche:

  • Tutto su Ortensia
  • Taglia bene l'ortensia

Nel giardino o sul balcone

Indubbiamente, l'ortensia, o ortensia macrophylla, è posizionata come uno degli arbusti più decorativi del giardino.

In massicci sotto grandi alberi frondosi, in siepi fiorite nelle regioni marittime o arrampicata su una parete esposta a nord, distilla le curve dei suoi fiori per tutta l'estate fino a offrire sontuosi riflessi dorati in autunno. E questi non sono solo i suoi beni... L'ortensia ama anche i vasi per coloro che non hanno un giardino ma un balcone.

Infine, richiede pochissima cura e manutenzione. un formato ogni anno, dopo le gelate, verso marzo, migliorerai la sua fioritura. Taglia i rami di più di tre anni a livello di giovani partenze per alleggerire la silhouette dell'ortensia e stimolare l'aspetto di nuovi germogli. Allo stesso modo, alla fine della stagione autunnale, ricorda di rimuovere i fiori sbiaditi.

Quando piantarlo?

ortensia

Le sue numerose qualità ti hanno sedotto e anche tu sei decisa a cedere al fascino dell'ortensia...

Approfitta dei due periodi dell'anno più favorevoli per piantarli nel tuo giardino, vale a dire: dai primi di settembre fino all'autunno, quando il terreno è ancora caldo (ma in questo caso, è meglio pacciarli in inverno) o all'inizio della primavera, dopo gli ultimi grandi blocchi.

Una volta che la tua ortensia ha preso il suo ritmo di crociera, guardalo di tanto in tanto...

Questo tipo di arbusto viene regolarmente attaccato da cocciniglie. Se questo è il caso, vedrai palline bianche sugli steli o le foglie diventeranno nere. Per evitare questo, puoi sempre optare per un trattamento invernale con un anti insetticida biologico anti-cocciniglia.

In video: ritaglia un'ortensia

Per leggere anche:

  • Tutto su Ortensia
  • Taglia bene l'ortensia
  • Talee di ortensie

Crediti visivi: Ortensia 1 e 2: © Aquaphoto Fotolia Hydrangea 3: © Esanud Fotolia

Loading...

Video: ECCELLENZE CAMPANE - AGRUMI DI SORRENTO.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici