Identifica La Terra Del Suo Giardino

Loading...

Loading...

giardino 1369468055terre

Conoscere la natura del terreno nel proprio giardino è importante per una coltivazione di successo. Questo aiuta a sapere come migliorarlo e quali specie piantare.

La terra è composta da argilla, limo, sabbia e humus. La quantità di ciascun elemento rispetto ad altri determina la sua natura. Può essere argilloso, limoso o sabbioso. La sua consistenza, il pH, la capacità di trattenere l'acqua o di riscaldarsi dipendono da questa composizione.

Per saperlo, è possibile analizzare un campione di suolo in laboratorio. I kit in vendita nel giardinaggio ti permettono di avere un'idea del suo pH e della sua fertilità. Ma una semplice osservazione del suo colore, della sua consistenza e della flora spontanea (erbacce) che si sviluppa lì, può bastare.

Una terra argillosa

Facile da riconoscere, è una terra pesante e appiccicosa che si spacca in caso di siccità. Compatto quando ne prendi una manciata, può essere appiattito in circolo senza spaccare. Più il cerchio può essere piatto, più è argilla!

cardo seminare perenne, poligono persicoire e cardo I campi sono alcune delle erbe che crescono spontaneamente in questo tipo di terreno. Il suo pH è generalmente neutro rispetto all'acido. Per migliorarlo, spesso aggiungi compost e fertilizzante. Spade prima dell'inverno.

Trova i nostri consigli per adattare il tuo piantare in caso di terre argilla

Una terra limpida

È la terra di mezzo, con la consistenza media, che trattiene bene l'acqua. Fertile, è neutro rispetto all'acido. Se prendi una maniglia e la appiattisci, non può raggiungere meno di 5 mm senza rompersi.

È una terra buona, che puoi arricchire e arieggiare seminando un concime verde prima dell'inverno.

Una terra sabbiosa

Il terreno leggero, croccante e sabbioso trattiene poca acqua e scalda facilmente. Non forma una palla quando ne prendi una manciata. Un terreno sabbioso dà raccolti precoci, a differenza di un terreno argilloso, il suo opposto.

Anthemis e pensieri i campi crescono naturalmente. È una terra povera, che può essere acida. Contributi regolari di concime e il fertilizzante lo arricchirà.

  • Trovali piante ideali per una terra sabbiosa

Calcare o no?

Per scoprire se la tua terra è calcarea, aggiungi un po 'di aceto bianco: più la reazione è effervescente, più il suolo calcareo (pH basico).

Molte piante si adattano a una terra calcarea. Le aggiunte di letame e la sepoltura del concime verde possono migliorarlo.

Laure Hamann

Loading...

Video: 10 Segni Per Capire Se Casa Tua è Sorvegliata dai Ladri.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici