In Touraine, Uno Straordinario Giardino Fiorito

Loading...

Loading...

Castello di Valmer

paesaggio di Alix de San Venant, alberi appassionati e giardini storici; ha molto da fare per Valmer con un parco di 60 ettari che segue ancora il suo disegno del XVIIe secolo. Ma è il suo giardino, che l'ha resa famosa. Questo giardino conservatorio di oltre un ettaro, ricca di verdure e varietà aromatiche provenienti da tutte le fonti, è il frutto di un lungo lavoro porta a partire dagli anni 2000, con l'aiuto di collezionisti e appassionate di giardinaggio.

palma di cavolo e lumaca di vite

1. La palma cavolo nero Toscana (Nero di Toscana ') trova il suo posto sulle terrazze fiorentine.
2. La vite lumaca (Vigna caracalla); esotico fiore a Valmer.

Un luogo di armonia

Con vigneti intorno - una produzione di AOC Vouvray in produzione da Aymar de San Venant - è come una villa fiorentina. La folla di varietà vegetali improbabili e altrettanto grandi folle di visitatori invitati a questa festa naturale non ha alterato l'eleganza classica delle terrazze soleggiate del giardino, come i graziosi archi di mattoni loro balaustre.

borragine e fiori abbastanza tardivi

1. La borragine è facile, piacevole su insalate con un sapore leggermente salato e altro ancora.
2. fiori piuttosto tardi Polygonum Orientale (Annuo) proveniente estendono i colori dal giardino; senza essere tossico, la pianta non consumare.

Un giardinaggio inventiva

Per anni il giardino incanta i sensi perché qui si possono gustare tutte le verdure crude che saranno cucinati in feste pubbliche. Da un anno all'altro, non è mai abbastanza lo stesso, soggetto ai capricci delle stagioni e arrivi a volte lontani... a San Pietroburgo, dove molti scambi hanno avuto luogo con l'Istituto Vavilov. Stiamo vivendo tutti i tipi di pratiche culturali - vecchi o innovativi - a condizione che aiutano la conservazione del suolo e pre equilibri naturali.

Vecchie serre... essenziale!

tradizionale alleato del l'orto, la serra permette di svernamento fragile stelo, e la partenza di semina precoce. In primavera, il compito è pesante, soggetta a molti rischi climatici.
Semina al riparo - in inverno con un riscaldamento supplementare, nel marzo-aprile senza riscaldamento - per avviare i trapianti precedenti e distribuire meglio alcuni prodotti come insalate. E 'anche essenziale per tutte le verdure meridionali (peperoni pomodori...) che l'esterno non sarebbe abbastanza giorni caldi per completare il loro ciclo annuale a buon fine. Una moltiplicazione serra richiede un monitoraggio costante perché la temperatura cambia rapidamente, con ampiezze forti seconda luce solare; le finestre sbiancamento può mitigare questo fenomeno, ma non esonera ventilare le ore calde. Analogamente, irrigazione deve rimanere sotto controllo. Una corretta regolazione di queste condizioni è un baluardo sicuro contro la diffusione di malattie e parassiti.

alcune scoperte

amaranto, agastache, stevia

1. Amaranto

Amaranths sono annuali veloci che rendono l'effetto con le orecchie giganti. Questi danno semi nutrienti ma poco utilizzati nelle nostre cucine; le foglie sono mangiati come gli spinaci.

2. Agastache

I punti del fiore sono molto colorati e di lunga durata; annuali o perenni molto resistenti alla siccità, che hanno il loro posto nel giardino di erbe per la loro specie forti e variegate (menta, liquirizia, anice...).

3. Stevia

Stevia è rimasto riservato fino alla recente autorizzazione a sviluppare la sua cultura di sfruttare la sua elevata dolcezza. E 'presente in Valmer ultimi anni, anche se non molto rustico.

verdure emblematiche

barbabietola rossa, cucurbita, pomodoro

1. Beet
Le belle barbabietole rosse come il 'Tonda di Chioggia' è mangiare di più cotto, ma prima in sottili fette di limone; facile da coltivare vegetale per la sua eccellente resistenza alle malattie.

2. Il cucurbita
Cucurbitacee hanno una diversità che delizia collettori; più bei frutti nutrienti (foto) per mantenere per l'inverno sono coltivate pergolato in una raccolta di zucche africane chiamato "zucche" (zucca).

3. pomodoro
Il pomodoro è il primo ortaggio consumato oggi, ma la sua cultura è casuale nel centro della Francia: la primavera fresca compromettere l'inizio e le estati tempestose vedere le malattie proliferano.

fiori commestibili

Fiori commestibili

Avete mai assaggiato il nasturzio (sopra), salvia, borragine, cazzo menta (Tanacetum balsamita) con profumo di gomma da masticare o mertensia con aroma di ostriche? E rischieresti piccoli daylilies gialli (H. fulva e H. citrina) o la peonia "Duchessa di Morny"? I fiori, che hanno sempre avuto il loro posto in Valmer, quest'anno saranno selezionati principalmente dalla commestibili: splendidi dipinti in prospettiva, nonché visite insolite. Laboratori e animazioni si svolgeranno in alcuni fine settimana intorno alla cucina dei fiori.

La collezione di zecche

zecche

1. 'After Eight', una menta piperita con il profumo di omonimi omaggi.
2. M.arvensis, una menta verde con un sapore di banana.
3. Menta marocchina con foglie in rilievo, per tè e infusi.
4. Menta al bergamotto, condita con un delizioso profumo di agrumi.

Le zecche occupano un confine all'ombra vicino alla serra; non molto impegnativi in ​​terra fresca, possono rappresentare una minaccia per i loro vicini, che invadono se non li controlliamo. Vengono in diverse specie con fogliame marcato (molto fine a M. requiniisdraiato a M. piperataecc.) e innumerevoli varietà selezionate per la loro moltitudine di fragranze.

Particolare attenzione alla qualità del suolo, della fauna, della flora

hotel di insetti pacciamati

1. Pacciame (sopra sotto un rabarbaro) protegge le piante dalla siccità e dal freddo, mantiene il terreno vicino e migliora la sua decomposizione. Per sviluppare, Alix de San Venant utilizza chip di pioppo, legno bianco senza tannino recuperato da segheria, e paglia soprattutto di lino, palla acquistato presso un contadino: facile da installare, ci vuole molto tempo e ha un bel colore grigio.

2. Per la biodiversità, è raro che la stessa varietà si ripete molti, vecchi o nuovi, come asian Nashi 'Shinseiki. L'associazione di piante impedisce parassiti specifici per diffondere: ortaggi e fiori proteggono a vicenda, complice il fogliame aromatico la cui specie hanno un ruolo ripugnante o attraenti, a seconda dei casi.

3. Gli insetti sono più spesso che non dannosi: conosciamo il benefico lavoro delle coccinelle che mangiano gli afidi, ma molti altri fanno lo stesso. Per attirare loro, abbiamo costruito loro una casa in cui ogni comparto ha un habitat diverso, fatto di legno di vario calibro cade, terrecotte, paglia o carta straccia.

Tutte le informazioni sul giardino

Luogo: Touraine, nel cuore della vigna del Vouvray.
clima: temperato, sotto influenza oceanica; la ben nota dolcezza della Valle della Loira non impedisce occasionali ma severe gelate invernali e periodi di siccità in estate.
zona: 6 ha in terrazze. Il giardino del giardino d'inverno occupa da solo più di un ettaro; la vite storica reimpiantata nel recinto del parco completa la visita gusto dell'orto.
esposizione: esposto a sud.
Sol: calcare; diversi secoli di coltivazione di ortaggi hanno favorevolmente modificato le terrazze. La parte inferiore, più vicina al fiume, gode di un terriccio più fertile.
Età del giardino: Il parco classico e le sue terrazze "all'italiana" hanno mantenuto il design del XVIIe secolo, in armonia con il padiglione Petit Valmer; il lavoro paesaggistico di Alix de Saint Venant ha dato nuova vita alla tenuta senza cambiare lo spirito. manutenzione: due giardinieri lavorano attualmente sotto la direzione di Alix Saint Venant, ancora attivo nello sviluppo, nel monitoraggio e nell'animazione del giardino.

  • Château de Valmer - Giardino - Maggiori dettagli

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici