Gelsomino Del Madagascar (Stephanotis) Con Un Profumo Inebriante

Loading...

Loading...

Gelsomino del Madagascar (Stephanotis) con un profumo inebriante

Il gelsomino del Madagascar forma una liana persistente che cresce nei tropici, nel sottobosco, in Asia, in Africa e in Madagascar. Sul gambo legnoso spara foglie opposte, ovali, ellittiche, lucenti, coriacee, leggermente spesse, verde scuro lunghe 8-15 cm.

I fiori bianchi sono molto profumati, hanno un aspetto ceroso e hanno cinque lobi sparsi attorno al cuore tubulare. Sono raggruppati in cime ascellari con il loro breve peduncolo.

Quando è bene in un posto, evita di spostarlo, potresti abortire i suoi boccioli di fiori.

Come piante tropicali che non sopportano una temperatura inferiore ai 15° C, dovresti farle crescere in piante da appartamento nella Francia continentale. Oggi queste piante sono vendute in piccoli vasi, nel reparto di decorazione di grandi negozi di mobili, su larga scala.

  • Famiglia: Asclepiadaceae
  • Tipo: perenne
  • Origine: Madagascar
  • Colore: fiori bianchi
  • Semina: si
  • Taglio: sì
  • Piantare: primavera
  • Fioritura: da aprile a giugno
  • Altezza: fino a 6 m secondo la specie

Terreno ideale ed esposizione per il gelsomino del Madagascar

Preferisce i terreni acidi: crea una miscela di terriccio di foglie (50%), torba (25%) e terra di erica (25%) e posiziona la pentola di fronte a una finestra molto luminosa senza luce solare diretta.

Data di semina, taglio e messa a dimora del gelsomino del Madagascar

Le piantine tra 18 e 21° C possono essere intraprese in primavera, ma è meglio tagliare i ramoscelli dell'anno precedente, in estate.

Consiglio di manutenzione e coltivazione di gelsomino del Madagascar

In estate, mantenere umido il tumulo, ma in inverno lasciarlo asciugare tra due annaffiature. In inverno, posizionare la pianta in un'area meno riscaldata (circa 15° C) per riposare.

Zampa i rametti se necessario anche se la pianta è una liana poco ramificata, volubile.

Malattie, parassiti e parassiti del gelsomino del Madagascar

Gli attacchi di cocciniglie, ragni rossi e afidi sono i più temibili.

Posizione e associazione favorevole del gelsomino del Madagascar

Sarà apprezzato come pianta d'appartamento in aree non tropicali.

Varietà raccomandate di Stephanotis per piantare in giardino

Ci sono alcune specie ma la più diffusa è Stephanotis floribunda, anche chiamato Stephanotis jasminoides, che non è altro che il gelsomino del Madagascar...

Loading...

Video: Falso gelsomino: dove e come utilizzarlo in giardino.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici