Karkadé: Ha Molte Virtù

Loading...

Loading...

salute karkade

Pianta erbacea in cui cresce zona tropicale e cresciuto fino ai bordi del deserto, il karkadè è dalla Guinea. Nel corso del tempo, si è diffuso ampiamente Africa occidentale (più precisamente in Togo, Niger, Senegal, Mali del sud, Burkina Faso, Benin, Costa d'Avorio settentrionale); poi in altre parti del continente africano di cui centrale, ilEgitto, il Congoe il Botswana.

Farro "carcadet" o anche chiamato "acetosa della Guinea", "bisspa"..., questa pianta molto spesso consumata sotto forma di sciroppo dal suo fiori rosso, è anche conosciuto in Continentale sud-est asiatico, a Messico e a Indie occidentali francesi.

Appartenendo al famiglia delle Malvaceae, L'Oseille de Guinée rappresenta un entusiasmante campo di ricerca in medicina a causa del suo effetto benefico sul salute. Quali sono i suoi proprietà terapeutiche? Quali sono i consiglio e precauzioni prendere per sfruttare al meglio?

Karkadé: per la piccola storia

Karkadé appartiene al genere ibisco. etimologicamente, la parola " ibisco "viene da greco " hibiskos "per designare il marshmallow.

Probabilmente questa pianta sarebbe stata trasportata e impiantata nel nuovo mondo da Schiavi africani che in realtà hanno una base essenziale delle loro abitudini alimentari. In Africa, alcune persone dicono che Karkadé rappresenta a pianta magica i cui poteri avrebbero provocato divinazione, amore e persino desiderio sessuale.

Di conseguenza, durante certi rituali d'amore, i suoi brufoli vengono bruciati e poi intrecciati prima di essere indossati intorno al collo durante le cerimonie. matrimonio.

Karkadé: virtù e benefici per la salute

questo arbusto con un taproot di cui fogliame avere un assaggio diacetosa e di chi fiori sono colorati giallo rosso-marrone screziato con un lungo calice rosso o verde (a seconda della varietà) ha tutti i meriti.

Ma per quanto riguarda il suo proprietà e virtù medicinali ?

Ancora chiamato "roselle", "tè alla rosa", "tè dell'impero", "ibisco" o "acetosa rossa della Guinea", il karkade è un pianta ricca in mucillagine di cui anche i frutti sono ricchi acido citrico e vitamina C.

Per quanto riguarda il suo proprietà, il karkadé è reale antinfiammatorio, a antiasthenic, a antiossidante, a diuretico, a antispasmodico (gastrointestinale e uterino) ma è anche noto per il suo proprietà rivitalizzanti, da drenaggio, tonificante e dimagrante!

Consigliato per abbattere il pressione sanguigna, il tè dell'impero è usato anche per:

- combattere contro fatica

- abbassamento della pressione alta

- lenire l'infiammazione delle vie aeree

- combattere contro spasmi gastrointestinali,

- promuovere la presa di peso

- ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Per quanto riguarda il suo fioriin uso esterno (sotto forma di impacchi imbevuti di infusione di ibisco), hanno un effetto positivo sul guarigione delle ascesso, il dermatosi, il edema e eczema stillicidio.

Come usare il karkadé:

karkade

Come trattare con questo rimedio naturale, il karkade?

un bevanda rinfrescante Basato su Karkade è facile da preparare. Fuori dal fuoco, aggiungere 12 cl di zucchero di canna naturale e 1/2 bicchiere di senape di calici karkadee, tagliati in 1 litro di acqua bollente.

Coprire e lasciare riposare per ¼ ora. Filtrare quindi, aggiungere 3/4 l di acqua fredda e fette di arancia o miele. Bevi fresco o caldo.

in capsuleassumere 1000 mg di karkadé essiccati 2 o 3 volte al giorno.

in tinturaprendere 1 cucchiaino, 2 volte al giorno.

in infusioneVersare 2 cucchiaini di karkadé tritati in 25 cl di acqua bollente. Lasciare in infusione per 15 minuti. Filter. Aggiungi lo zucchero Drink.

Buono a sapersi su karkadé

Karkade non è raccomandato per donne incinte e che allattano. Non esitate a chiederevista del tuo medico.

Loading...

Video: Ore 9.30-OCCHIOTV: Karkadè..cos'è?.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici