Kiwi Nel Giardino

Loading...

Loading...

kiwi

Se ti piacciono i kiwi, così ricchi di vitamina C, non aspettare di farli crescere in giardino! La quantità di frutta prodotta da actinidia, questo rampicante da arbusto, ti stupirà.

Nativo delle foreste della Cina centrale, ilactinidia è una pianta che non è solo facile da coltivare, ma anche molto produttiva, vigorosa e soggetta a malattie. È così resistente che può sopportare temperature invernali fino a -20°.

Piantarlo in una posizione riparata, preferibilmente ad esposizione est o sud-est. L'Actinidia ama in un ambiente ventoso e umido, quindi evita situazioni troppo soleggiate. È a pianta dioica: i fiori maschili sono portati su un piede diverso dai fiori femminili. Due piante (una maschio e una femmina) sono sufficienti per i bisogni di una famiglia. La presenza delle api è essenziale in primavera per impollinare i fiori del piede femminile che produrrà i frutti.

Piantare i kiwi nel pergolato

kiwi

Preferisci un terreno profondo e fresco ricco di humus, evitando un terreno calcareo che può causare clorosi (ingiallimento delle foglie e crescita più lenta).

Per decorare un pergolato con le tue due piante, pianificalo abbastanza grande e abbastanza alto (2,50 m di altezza): la pianta ha bisogno di facilità. Equipaggiarlo con un supporto resistente alla vegetazione esuberante.

L'actinidia è facile da moltiplicare stratificazione. Per questo, una lunga tirata dell'anno deve essere seppellita a giugno di circa venti centimetri. Separato dalla scorta madre la primavera successiva, è pronto per essere trapiantato in un pergolato.

Kiwi, misura indispensabile

Pianta il tuo actinidias non appena esce l'inverno (all'inizio di febbraio), portate da 3 a 4 pale di concime maturo nella buca e pianificare un solido picchettamento sulla pergola.

Sappi che la tua pianta al ritmo allora così malaticcio ti sorprenderà con la sua velocità di crescita e soprattutto dal suo vigore. Per questo motivo, contiene la tua piantagione attraverso a dimensioni regolari. In estate, abbreviare i rametti fruttiferi e in inverno, rimuovere i rami più vecchi.

Dopo 4-5 anni, puoi assaporare i frutti della tua piantagione.

Ecco i nostri consigli video per fare un kiwi:

M.-C. H.

Loading...

Video: coltivare i kiwi.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici