La Coccinella, Un Insetto Molto Utile In Giardino

Loading...

Loading...

Giardinieri che desiderano evitare l'uso di pesticidi per combattere gli afidi e altri parassiti sono disponibili soluzioni naturali non dannose, ovvero gli ausiliari del giardino. la coccinella è in cima alla lista degli insetti in grado di eradicare efficacemente i parassiti.

Il danno degli afidi nel tuo giardino

I giardini sono di solito nidi con parassiti. Tra i parassiti più temuti dai giardinieri ci sono gli afidi. Appartenenti alla famiglia degli afidi, questi piccoli animali sono disponibili in oltre 4000 specie. Sono generalmente blu, verdi, neri, marroni o rossi e hanno una lunghezza compresa tra 1 e 4 mm. Gli afidi hanno un tipo di bocchino che viene usato per succhiare la linfa delle piante. Sono anche all'origine della produzione di melata, una sostanza che favorisce l'aspetto di un fungo, e in particolare attira le formiche che colonizzano così le stesse piante degli afidi. Da un punto di vista estetico, questi parassiti causano anche la deformazione delle foglie.

afidi

In passato, l'unica soluzione efficace e radicale per i giardinieri per controllare questi parassiti era usare i pesticidi. Tuttavia, poiché i giardinieri sono diventati consapevoli dell'inquinamento che queste sostanze chimiche hanno effetti duraturi sul nostro ambiente, le vecchie ricette e i trucchi del vecchio giardinaggio stanno riaffiorando e favoriscono i metodi di controllo naturale.

L'efficacia delle coccinelle per controllare gli afidi

Ora, molti giardinieri optano per l'uso di ausiliari da giardino come le coccinelle. Nel controllo biologico, questi insetti sono molto più efficaci delle soluzioni chimiche inventate dall'uomo. Inoltre, gli afidi diventano sempre più difficili, al punto che riescono a resistere ai pesticidi. Usando le coccinelle, i giardinieri sono certi di garantire la salute e la crescita delle loro piante.

Il vantaggio è che sono particolarmente voraci. Una coccinella può consumare fino a 100 afidi ogni giorno. Le larve sono ancora più insaziabili. Possono mangiare fino a 150 afidi quando raggiungono il quarto stadio del loro sviluppo. Basti dire che gli afidi non hanno possibilità. Altri benefici possono essere attribuiti alle coccinelle.

Larva di coccinella

Ad esempio, non portano alcuna malattia e non pungono. Inoltre, la loro regolazione dipende dal numero di afidi nel giardino. Quando sono numerosi, la popolazione di coccinelle aumenta automaticamente.

Come attirare le coccinelle nel tuo giardino?

Per attirare le coccinelle nel giardino, la tecnica consiste nel sopprimere l'uso di pesticidi. Quindi, è consigliabile favorire una flora ricca e naturale nel giardino.

Il fagiolo e il nasturzio sono tra le loro piante preferite. Coltivandoli nella penna, attirerai sicuramente gli insetti rossi con punti neri. Si raccomanda inoltre di piantare alcune specie di fiori come assenzio, borragine, centauro o anthemis ; Le coccinelle lo adorano. Se tuttavia si desidera risparmiare tempo, è possibile acquistare le larve di coccinella (foto) o le coccinelle adulte, sia su Internet che nei negozi di giardinaggio.

Le diverse coccinelle

Coccinelle asiatiche (Harmonia axyridis)

Le larve di coccinelle rilasciate negli anni '90 erano quelle di lady coleotteri asiatici (Harmonia axyridis). Tuttavia, rappresentano una vera minaccia per le specie locali che non hanno più abbastanza cibo e divorano le larve. Inoltre, si riproducono ad alta velocità, che li classifica tra le specie invasive ecologicamente formidabili. Sono riconoscibili per le loro dimensioni più grandi (fino a 1 cm di lunghezza) e il loro colore variabile spesso con molti punti (foto a lato).

Le specie native sono entrambi Adalia bipunctata, chiamato "due punti", o Coccinella septempunctata, "7 punti". C'è anche una coccinella gialla con punti neri, Propylea quatuordecimpunctata, "14 punti" o coccinella a scacchi.

Loading...

Video: A cosa servono i fiori nell' orto?.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici