Lavanda (Lavandula Angustifolia), Per Profumare La Biancheria

Loading...

Loading...

il la lavanda è un giardino essenziale perenne arbustivo, con fogliame persistente e riflessi argentati. Forma un ciuffo arrotondato compatto di foglie opposte e lineari, che fiorisce con punte terminali di fiori blu-violetti molto profumati.

Lavanda (Lavandula angustifolia), per profumare la biancheria

La sua robustezza fino a -17° C lo rende una pianta facile da coltivare. I suoi fiori profumati che asciugheranno imbalsamando i tuoi armadi di biancheria! Le proprietà lenitive e antisettiche della lavanda sono ben note soprattutto sotto forma di oli essenziali, esistenti in AOC "Olio essenziale di lavanda dell'Alta Provenza" dal 1981. La lavanda, molto mellifera, fornisce un miele cremoso, chiaro e molto dolce.

  • famiglia: Lamiaceae
  • tipo: perenne
  • origine: Isole Canarie, Nord Africa, India, Sud-Est asiatico
  • colore: fiori blu, viola, viola
  • semina: sì
  • taglio: sì
  • piantagione: primavera
  • fioritura: Da giugno ad agosto
  • altezza: fino a 1 m

Terreno ideale ed esposizione per piantare una lavanda in giardino

La lavanda ha bisogno di esposizione in pieno sole, in terreni calcarei, drenati, semplici o poveri. La lavanda ama piuttosto l'aridità, non ama i terreni bagnati.

Data di semina, semina e taglio di lavanda

Le piantine possono essere fatte in primavera sotto il telaio freddo. I tagli semi-augurati durante l'estate saranno effettuati tagliando rami lunghi 5 cm che pianterete nel terreno. File: tagliare la lavanda

La semina avviene in primavera distanziando le piante da 40 a 60 cm.

Consigli di manutenzione e coltivazione di lavanda

Potare a marzo-aprile dandogli una forma arrotondata, quindi tagliare dopo la fioritura per rimuovere i gambi dei fiori e mantenere la forma a "palla". Se il piede è troppo vecchio, non si effettuano più riprese alla base, potrebbe essere necessario rinnovarlo.

Per raccogliere i fiori e asciugarli, tagliali prima che siano completamente aperti.

Malattie, parassiti e parassiti di lavanda

La Botrytis e l'armillaria minacciano la lavanda nel terreno troppo bagnato.

Posizione e associazione favorevole di lavanda

La lavanda è piena di piante, rocce o in associazione con piante perenni, rose o erba. Ad esempio, può formare siepi piuttosto basse sul bordo del corridoio.

Qual è la differenza tra lavanda e lavandino? Quali varietà piantare in giardino?

Ci sono una ventina di specie di lavanda tra le quali citiamo le più emblematiche e le più comunemente coltivate Lavandula angustifolia, vera lavanda che può misurare 1 m di altezza ed è molto rustico, Lavandula stoechas, il lavanda di farfalle che può essere piantato in vasi ma non ama il calcare, Lavandula pinnata, il Lavanda delle Canarie, Lavandula latifolia, lavanda aspic con riferimento ai serpenti che si nascondono facilmente.

Infine, lavandula x intermedia, o il lavandino è un ibrido di Lavandula angustifolia e Lavandula latifoliamolto rustico e più produttivo del vero lavanda a causa delle sue orecchie molto dense.

Loading...

Video: 10 usi della lavanda per la casa, la cosmesi e la medicina.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici