La Mahonia, Uno Spettacolo D'Oro Fino Ad Aprile

Loading...

Loading...

mahonia

Piacevolmente profumati e amatori del miele, i tanti piccoli fiori giallo limone della mahonia crescono in grappoli per molte settimane, da dicembre ad aprile. Una fioritura seguita da piccole bacche blu-nere.

Lustrato, spinoso, verde scuro brillante sopra, verde giallastro sul retro, il fogliame sempreverde mahonia è molto decorativo. Le costole sono molto evidenti nella parte inferiore. E le foglie giovani prendono una bella tonalità di bronzo. Pianta preferibilmente tre soggetti insieme per un effetto più drammatico. Vicino alla casa, apprezzerai la sua luce e la sua fragranza. Nel massiccio ombroso, sarà piacevole in compagnia di piante che apprezzano, come lui, la semi-ombra e una certa acidità.

Le chiavi del successo di Mahonia

il mahonia gode di un clima mite con inverni miti, buona umidità estiva, terreni generosamente modificati per l'humus. Teme il freddo e le forti variazioni di temperatura, i forti venti e la siccità del suolo in estate.

Molto tollerante sulla qualità del suolo, preferisce a terra piuttosto sabbiosaleggermente acido o neutro e ben arricchito in humus prima di piantare. Si raccomanda vivamente l'incorporazione di un emendamento organico basato su letame e alghe. In terreni molto calcarei, sarà necessario aggiungere torba erica bionda o terrestre per acidificare un po 'di terreno.

  • Fare la semina preferibilmente tra ottobre e marzo-aprile.
  • Le Mahonie sono sempre presentate in contenitori, cosa che garantisce sicuramente il recupero.
  • Distanza di semina: in media 1,50 metri.

suo la crescita è piuttosto lentacirca venti centimetri all'anno. L'arbusto adulto ha una media di 2 o 3 metri di altezza, ma alcuni soggetti eccezionali raggiungono i 5 metri.

Buona cura per Mahonia

La mahonia, uno spettacolo d'oro fino ad aprile: fioritura

I soggetti giovani sono più bravi a essere picchettati, perché gli steli sono a volte un po 'troppo flessibili per portare l'ingombrante bouquet di foglie e fiori senza piegarsi. Devono anche obbligatoriamente da potare dopo la fioritura, per incoraggiare la pianta a ramificarsi: eliminare il grappolo di foglie terminali con un pizzico. Una volta adulto, la mahonia non richiede praticamente dimensioni. Basta eliminare i ramoscelli danneggiati o secchi e rimuovere i gambi dei fiori sbiaditi.

Acqua per mantenere il terreno sempre leggermente umido durante il primo anno di coltivazione. un pacciame aiuta a proteggere le radici del gel in caso di freddo intenso. Un pacciame di concime o la corteccia di pacciamatura porterà humus, pur mantenendo la freschezza del suolo e ostacolando la proliferazione delle erbe infestanti.

  • Da leggere anche: cultura e manutenzione mahonia
Loading...

Video: SCP-093 Red Sea Object | Euclid | portal / extradimensional scp.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici