Funghi: Le Principali Specie Commestibili, Riconoscerle

Loading...

Loading...

L'autunno è la stagione della vendemmia, delle castagne e... funghi! Ma attenzione, ogni anno vengono registrate diverse centinaia di avvelenamenti e da 3 a 4 morti. Quindi, è meglio sapere come riconoscerli.

Raccolta dei funghi: le principali specie commestibili, riconoscerle

Come scegliere i funghi?

In primo luogo, non andare a raccogliere funghi solo nei boschi o nei pascoli che lo consentono. Se i cartelli segnalano che si tratta di un'area privata chiusa al pubblico e raccolta di funghi, tornare indietro.

Porta un cestino e sacchetti di carta a non mescolare le varietà di funghi che sceglierete. Idealmente, applica un coltello speciale a forma di fungo alla tua cintura con una lama sottile per tagliare il piede, un mini-pennello per pulire e un righello graduato per misurare ogni fungo, se necessario.

Una guida per imbustare i funghi con le carte illustrate su ciascuna specie ti permetterà di identificare quelli che non conosci bene.

I principali funghi commestibili dei boschi e vicino

A seconda della regione in cui vivi, i funghi commestibili raccolti più frequentemente variano, tuttavia qui è una selezione non esaustiva:

CEPS

il porcino di Bordeaux (Boletus edulis), è sotto gli alberi frondosi, in pianura come in montagna, è riconosciuto dal suo cappello liscio, un po 'grasso, colore caffè con latte, il suo piede gonfio. Viene spesso confuso con la baia porcini, commestibile i cui pori blu e porcini amari, non commestibili a causa della sua amarezza. Il cuneo abbronzato o Negro-testa (Boletus aereus) si nasconde per lo più sotto le querce: il suo cappello asciutto è bisté, il suo ventre gonfio è brunastro, i pori e la carne sono bianchi. È anche confuso con altri porcini (pini, bordolesi, amari) non pericolosi.

Poltiglia bordolese (Boletus edulis): un fungo commestibile!

La baia porcini (Xerocomus badius)

Il bolet bai, con il suo cappello liscio color cioccolato e il suo piede screziato di marrone giallo, sostituisce spesso i funghi porcini e, come loro, è confuso con i funghi porcini.

Il midollo (Macrolepiota procera)

Nei prati, lungo le strade e le strade di campagna, si trova il lepiot, con il cappello ricoperto di squame brunastre su uno sfondo più chiaro, il suo anello spesso e scorrevole sul piede, le sue lame abbastanza bianche. Viene mangiato un altro lepiot, il lepiot frastagliato (Macrolepiota rhacodes). Può essere confuso con la lepione velenosa che cresce sulle pile di letame e la lepione rosa-marrone che l'anello non scorre.

Coulemelle (Macrolepiota procera): un fungo commestibile e delizioso!

Prato rosé (Agaricus campestris)

Il rosé dei prati si sviluppa nei prati con animali, in colonie, con il suo cappello bianco, il piede che decresce verso la base. Altri agarici sono commestibili come il legno di anice agarico, con il suo gradevole odore di anice, o maggese agarico (palla di neve) che è molto più grande. Stai attento, può essere confuso con l'amanita bianca morta.

Il girolle (Cantharellus cibarius) o gallinacci comuni

I finferli sono sotto i legni duri. Tutto giallo, il suo cappello è cavo al centro e le sue lame sembrano pieghe. Esistono molte altre specie di finferli, tutti commestibili, come i finferli in tubo, il marrone grigiastro con il piede giallastro, o il finferli ingialliti con la parte inferiore del cappello liscia. Tuttavia, può essere confuso con il clitocybe dell'ulivo, molto tossico, più grande e crescente su ceppi vecchi.

La tromba della morte (Craterellus cornucopioides)

O tromba morti o cornucopia o Craterellus, nasconde sotto latifoglie quali quercia carpine e può essere riconosciuto dalla sua forma ad imbuto, il suo colore grigio nerastro, sotto il suo cappello liscia ma irregolare, e il suo piede continuità del cappello. Può essere confuso con il finferli crestato che ha le pieghe sotto il cappello ma viene anche mangiato.

Il piede della pecora (Hydnum repandum)

Il piede della pecora è spesso in mandria (!). Il suo cappello è beige chiaro e sotto le spine più leggere sostituiscono le lamelle. La sua carne è ferma e fragile. Può essere confuso con l'idro biancastro e il piede di pecora rovente, entrambi commestibili, ma anche con l'idrurata ferruginosa, marrone scuro, coriacea e immangiabile.

Il piede di pecora (Hydnum repandum) - fungo commestibile!

Il falso mosseron (Marasmius oreades)

Cresce nei prati delle streghe rotonde. Il suo cappello color ocra arancione nasconde le lame distanziate. Il suo piede è testardo e gommoso. Può essere confuso con clitocybe lungo la strada, tossico, con lame più strette e piede più fragile.

La coprin pelosa (Coprinus comatus)

La coprin pelosa cresce sul bordo di strade, sentieri e prati. Si riconosce con il suo cappello bianco quasi cilindrico che diventa nero sul fondo, con ciocche bianche e un lungo piede anellato.Può essere confuso con il coprin di inchiostro nero, immangiabile, o la torta di coprin, sentendosi molto male.

Coprin peloso (Coprinus comatus) molto buono da mangiare

Il piede blu (Lepista nuda)

Il piede blu ha un cappello liscio, grasso, marrone-lilla, lame lilla e un piede cilindrico biancastro, senza un bulbo. Può essere confuso con il lépiste squallido, più piccolo e meno carnoso, i cortinaires blu il cui cappello è vischioso e il piede con una lampadina.

L'amanita di Caesars (Amanita caesarea) o arancia

L'amanita di Caesars è raccolta solo nelle regioni del sud della Francia. L'intero fungo è giallo: brillante per il cappello, tenero per il piede e le lame. Tranne il volve alla base del piede che è bianco. Può essere confuso con russule dorato, commestibile e agarico, velenoso, ma hanno i piedi bianchi.

Il sangue lactarius (Lactarius sanguifluus)

Il blood lactarius viene anche raccolto nel sud della Francia, sotto i pini. Il suo cappello è cavo al centro, arancione rosato, le sue lame sono strette, il piede è arancione anche. Un infortunio causa la fuoriuscita di un vino rosso. Può essere confuso con il latte di siero di latte, il latte commestibile o delizioso.

In caso di dubbi su un fungo, astenersi o chiedere un consiglio!

Alcuni funghi sono gustosi, altri sono tossici, ma alcuni si rivelano fatali: cap morte, Amanita virosa, colore annatto cortinaire, cortinaire splendida, marginée gyromitre cucina, Hypholoma fasciculare, Inocybe di Patouillard, Lepiote colore rosa-marrone, Lepiot di Josserand, paxille arrotolata, tricholome dorato.

Pertanto, in caso di dubbio, chiedere consiglio a un farmacista micologo.

Loading...

Video: CLASSIFICA TOP 15 FUNGHI COMMESTIBILI.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici